Ragazzi, io vi avviso solo che so PER CERTO che tonymanero e stefanocolombo son la stessa persona. Quando ho avuto uno scambio con lui su fb, da colombo era diventato manero. Finora l'avevo detto a una sola persona, perché mi sembrava "normalizzatosi" e quindi perché accanircisi contro, ma vedo che la sua vera natura insopportabile riemerge sempre, e non potrebbe essere altrimenti in effetti. Forum avvisato, anche se di sicuro molti l'avevano già capito o sospettato. A presto, penso che mi concederò una piccola "vacanza", non ce la faccio più a sopportare la sua velenosa e fastidiosissima presenza da malato di mente.
Gio1234 ha scritto: Ragazzi, io vi avviso solo che so PER CERTO che tonymanero e stefanocolombo son la stessa persona. Quando ho avuto uno scambio con lui su fb, da colombo era diventato manero. Finora l'avevo detto a una sola persona, perché mi sembrava "normalizzatosi" e quindi perché accanircisi contro, ma vedo che la sua vera natura insopportabile riemerge sempre, e non potrebbe essere altrimenti in effetti. Forum avvisato, anche se di sicuro molti l'avevano già capito o sospettato. A presto, penso che mi concederò una piccola "vacanza", non ce la faccio più a sopportare la sua velenosa e fastidiosissima presenza da malato di mente

Questa non solo è una menzogna totale (in privato non ho mai parlato con codesta tizia, nè in chat e nemmeno via mail o social network vari e nemmeno ho mai avuto un suo contatto FB, tantomeno sarei così scemo di dargli il mio....), ma siamo finiti di nuovo al facile insulto a fronte di nessun mio interesse per la signora in questione.
Invito sia la signorina a postare qualunque cosa provi questo contatto FB mutato (non esiste, quindi non potrà farlo), sia Emilia31, visto che interviene per molto meno, a far calmare la suddetta.

Visto Michela56? E poi sarei io quello che non rispetta...
:cry: :? :roll:.....peccato!
 L'argomento d'origine è sfociato in altro.
Credo sia esaurito non essendoci altri interventi inerenti. :(
 
Buona giornata a tutti :D  
"E si copra le tette, che alla sua età fanno più che altro schifo"

eh no Gio1234, una beata volta che una me le lascia intravvedere in modo per niente volgare tu mi privi della piacevole visione che mi riconcilia col mondo femminile? mi sento discriminato, defraudato di un piacere che alla mia età (qualcuno l'ha definita veneranda ma non capisce niente, come al solito) diventa sempre più raro.. Cosa ho fatto di male per essere castigato? é vero che non lo dò mai a vedere, ma a me le tette piacciono, é un male?…. dai Michela rimettile… un contentino, eh?…  
(e così l'ilarità giornaliera l'ho detta :P e buona giornata a tutti se la cominciamo in allegria)
Non so quale sia il film citato ma perdona Gio forse ne guardi troppi e scivoli in un modo di porti pari a quello di colui che senti talmente condizionante la tua presenza qui. Ormai siamo vaccinati e pure tu :)), possiamo solo sperare non avvenga di nuovo la moltiplicazione :)).
Michela56 ha scritto: :cry: :? :roll:.....peccato!
 L'argomento d'origine è sfociato in altro.
Credo sia esaurito non essendoci altri interventi inerenti. :(  

Michela56: non disperare.
Come si dice, "Non ragioniam di lor, ma guarda e passa"...

Dai...
Almeno tu tieni alto l'onore delle vegliarde del sito.
Come dice Ultimo "rimetti le tette online" e rispondi alla domanda:
ma a te tutto questo "fumus persecutionis" riguardo alla gran totalità dei (veri) maschi in generale non ti sembra esagerato?
Cioè... come mai all' improvviso tutte a denunciare anche semplici "avances fastidiose"?
Anche il Vespone nazionale, ieri sera, lo ha ribadito...c'è modo e modo.
Una cosa lo stupro totale, un altra le molestie spinte ed un altra le avances semplici.
Sempre tenendo conto che sono cose che van censurate al nascere, perdonami, ma non puoi condannare una mano sul sedere ad una procace collega (che magari ti provoca anche) con una violenza di gruppo su una ragazza che se ne sta andando per i fatti suoi per strada, viene presa e "trascinata nel bosco di sera".
Io dico (ma lo avevo già detto...sarebbe un ribadirlo) che molte di queste accusatrici lo fanno o per ottenere visibilità o per una sorta di "autoassoluzione".
Tu che ne dici a proposito?
Che ne dico a proposito? Nulla.
So che continuerà la chiacchierata, comunque e qualunque cosa io aggiunga. Si continuerà ad essere fuori tema/argomento. Non è mio compito chiudere il topic, nell'eventualità lo si debba fare...tanto....comunque le chiacchiere continuerebbero..in altri argomenti, con altri messaggi fuori tema, con gli stessi autori :(
Per il resto, no comment! Ho già chiarito con Gio . :D

........e siamo sempre fuori tema :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:  
Voglio essere originale e rispondere alla domanda principe del post: si, certo, la verità va detta ma il "te la se cercata" per me non è dire la verità relativamente al dramma accaduto ma esprimere un giudizio fuori luogo da un soggetto che dovrebbe fare, nell'ottica ovvio di un servizio umano, da sponda di compassione e di aiuto non solo verso un mondo adolescenziale incerto, sbandato e spesso privo di fiducia verso gli adulti ma anche verso il mondo extracomunitario a sua volta conflittuale con la società in cui si trova. Ecco, un adolescente, un prete, un magrebino: tre mondi e culture che cozzano, che non si capiscono, che non si rispettano. Come genitore, e finisco, ho sempre pensato che gli adolescenti debbano esser aiutati a diventare adulti senza togliere loro una rete di protezione che vuol dire anche potersi fidare degli adulti che con solo una frase possono distruggere interiormente giovani fragili generando in loro sensi di colpa da cui si esce fuori a fatica
Michela56 ha scritto: Che ne dico a proposito? Nulla.
So che continuerà la chiacchierata, comunque e qualunque cosa io aggiunga. Si continuerà ad essere fuori tema/argomento. Non è mio compito chiudere il topic, nell'eventualità lo si debba fare...tanto....comunque le chiacchiere continuerebbero..in altri argomenti, con altri messaggi fuori tema, con gli stessi autori :(
Per il resto, no comment! Ho già chiarito con Gio . :D

........e siamo sempre fuori tema :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:  

Aspetta...questa non la ho capita.
Dove la mia domanda (il mio discorso) sarebbe (ro) fuori tema?

Ecco il post iniziale:

ultimo ha scritto: E' un peccato parlar chiaro?
rispetto per la donna sempre e comunque?
rispetto per l'uomo? no?
 quel prete mi sta quasi simpatico. 

Da li il discorso si è "allargato" alla violenza sulle donne e agli ultimi fatti di cronaca relativi a presunti stupri/abusi con quel che ne segue.
Che vuol dire "comunque le chiacchiere continuerebbero..in altri argomenti, con altri messaggi fuori tema, con gli stessi autori "?
Onestamente non ti seguo.
Forse che non ti interessa l'argomento o hai esaurito quel che avevi da dire?

"In the meantime...."

https://www.iene.mediaset.it/video/in-ogni-donna-c-e-una-prostituta-il-dibattito-continua_12766.shtml

Viva l' onestà morale di questa tizia!
Per cortesia evitiamo gli sterili battibecchi. Non aggiungono nulla alla discussione.

La frase estrapolata dall'intervista delle Iene, ha origine da un discorso molto più complesso e interessante fatto dallo psichiatra Morelli qualche giorno fa.
Amministratrice del Club-50plus
Curcumella ha scritto: Non so quale sia il film citato ma perdona Gio forse ne guardi troppi e scivoli in un modo di porti pari a quello di colui che senti talmente condizionante la tua presenza qui.


E' propri così, Curcu. Ormai è successo talmente tante volte che prima si pone da essere con cui poter parlare, ironico e intelligente amichevole... salvo trasformarsi improvvisamente e puntualmente in una specie di mostro ltigioso ostile e offensivo che.... ormai mi abbruttisce, letteralmente!!! Appena tu ti fidi di nuovo un attimo e ti rilassi torna la doccia non gelata, la doccia di petrolio puro, è incredibile. E mi fa venire talmente i nervi che ultimamente poi agisco quasi come lui, e la cosa peggiore è stata che stavolta ho colpito (a casaccio, poi) chi non centrava assolutamente nulla, era lui e solo lui che volevo colpire. Non devo più neanche leggere le risposte che dà agli altri, non solo quelle che dà a me. Michela, grazie ancora per aver sorvolato sull'enorme idiozia che ho scritto, hai dimostrato umanità e bontà e molta elasticità, nonché grande pazienza amichevole nei miei confronti e..... scusami ancora, davvero..... :wink:
Ps Rifai contento Ultimo e gli altri, se vuoi e puoi! Bacio bacio :)
:D. scuse accettatissime! Bacio !
Gio, quando qualcuno tira fuori aspetti meno gradevoli di noi stessi, scio'scio', starsene alla larga :)). Soprattutto perché, se ci pensi, non ha nulla a che fare con te. Non te lo trovi tra i piedi. Vedi la fortuna? :))
Michela56 ha scritto: :D. scuse accettatissime! Bacio !

Bacio a te, tesoro bello. Grazie e scusami ancora!
Curcumella ha scritto: Gio, quando qualcuno tira fuori aspetti meno gradevoli di noi stessi, scio'scio', starsene alla larga :)). Soprattutto perché, se ci pensi, non ha nulla a che fare con te. Non te lo trovi tra i piedi. Vedi la fortuna? :))

Grande Curchi..... non è che per caso di lavoro ti occupi di gente che ha qualche problema psic., e che hai imparato a farlo bene e con gran stile? Ti voglio bene. Grazie!

E' proprio quello il difficile, non lasciarsi coinvolgere e non diventare come loro, non lasciare che tirino fuori gli aspetti peggiori di te. Forti come roccie. Grazie ragazze vi voglio bene

Ps Michela lo dico per l'ultima volta e poi non rompo più....ma sul serio sarebbe bello tu rimettessi l'inquadratura di prima... eddài.... non solo stavi benissimo, ma tenevi alto "il nome" di noi cinquantenni! Ciao cara