Mah non saprei cosa dire perché non c'è spazio per replicare. Un uomo granitico, che conosce tutto lo scibile umano. Che è consapevole di quanto non funzioni la psicoterapia e conosce gli sconvolgimenti post partum. Un uomo così completo non necessita di discussioni, di alcun genere Punto
Non posso non condividere alcune cose che ha scritto Manero, denotando profondità sensibilità e rara intelligenza, come sempre (storia della depressione post-partum a parte, su cui oltretutto non avendo mai avuto figli non posso assolutamente dir la mia, né fare interpretazioni psicologiche da due lire, anche perché mai sopportate le persone giudicanti). Così come, peraltro da sempre, non riesco a capacitarmi sulla sua capacità di trasformarsi da essere positivo, buono e soprattutto intelligente e razionale (enorme pregio l'ultimo!) a un quasi mostro (scusa Manero) che spara a salve (ma forse a salve solo perché siamo su internet :lol: ) così, di colpo, a chiunque scriva o faccia qualcosa che non gli aggrada appieno. Boh? La vita è un mistero, lo sappiamo.

Ps Kapit.... Dr jackil And Mr Hyde !!!! :lol: :lol:
[quote="ultimo"]Grazie Simona per la risposta. Ho posto questo quesito a seguito di un dialogo con una mia vicina separatra da due anni. "L'ho cancellato dalla mia vita e non ne voglio neppur sentir parlare" diceva, ma il contesto del discorso mandava ben altri segnali. Non sono donna quindi non so tradurre lo problema al femminile. Personalmente non credo sia possibile: la persona con la quale hai condiviso per anni (nel mio caso decenni) pensieri, emozioni, sentimenti, intimità (intimità, che é cosa ben diversa da scopate), entra per così dire nel tuo dna diventandone parte integrante, nel bene come nel male. Potrà rimanere lì senza dare fastidio manifesto, ma è molto difficile, se non impossibile, da sradicarlo definitivamente. Non si può tagliare una parte di noi stessi. Ovviamente poi la sensibilità di ciascuno é determinante.[/

Appunto: dipende dalla sensibilità di ciascuno, dalla durata della storia, da cio' che la storia ti ha dato e lasciato....dipende da tanti fattori! Ma giacchè siamo tutti diversi ed unici, ogni storia è diversa e anche se è difficile liberarsi del passato si deve vivere il presente!
Se ci fossero persone, uomini o donne interessati. Mi faccio promotrice di questa iniziativa a cui ho dedicato tempo, energia e desiderio di poter aiutare
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
Interessante!

Fammi sapere....avrei piacere di leggere i commenti del dopo dibattito! Grazie :)  
Contaci, Michela.
cron