Voglio postare un argomento leggero, basato sulla vostra esperienza.
Siamo stati bambini, adolescenti, ragazzi, adulti ed ora siamo molto adulti. Che ricordo avete dei baci ricevuti nella vostra vita. Forse dei baci ricevuti da piccini non ne abbiamo ricordo. Ricordiamo di più i baci scambiati con altri adolescenti, e poi i baci ricevuti e dati come persone grandi.
Quanto è stato importante per voi il bacio nella vostra vita. E, da grandi, il bacio è sempre stato finalizzato alla continuazione di qualcosa di più intimo?
Esiste, secondo voi, alla nostra età, il bacio (profondo) con persone come noi ma dell'altro sesso, il bacio fine a se stesso?
E' ancora importante il bacio??
Susi ciao
il primo ricordo che mi è venuto in mente leggendo il tuo post: i miei genitori che mi davano il bacio della buona notte e io che lo mandavo via dalla guancia con la mano :D
e lo facevano anche i miei figli finchè sono stati piccoli :D
Poi, i baci, come il resto, sono proporzionalmente importanti in relazione alla persona....
Susy... io go un particolare ricordo ma che lo tengo per me, esclusivamente mio, ed è stato l'ultimo bacio... ciao :-)
Straziami...ma di baci saziami:)...fondamentali...a qualsiasi età...linguaggio universale...di tenerezza affetto amicizia amore. Sono sbaciucchiosa:)
il primo bacio sulla bocca: io 14, lei 11 (ma parecchio sviluppata, e pure un tot troia).

i due baci più buoni (per il sapore della bocca della partner): Michela (io 23), Susan (io 27).

il bacio più assurdo: 4 anni fa esco con una per due settimane, tutto bene ma non scattano particolari scintille. una sera, mentre sta per tornarsene a casa, mi si incolla lingua in bocca e non si vuole staccare più. molto stupito, perplesso, pure un po' infastidito. non l'ho più chiamata.

negli ultimi anni, ho notato che il bacio lungo ha sempre meno importanza per me, mentre ne conserva per le partner, che tendono a incollarsi con mio lieve imbarazzo.
per me il bacio non ha nessuna connotazione sessuale, se già non siamo uno sopra l'altro. cmq non mi eccita neanche un po'. per le partner sembra decisamente il contrario.
il primo bacio non si scorda mai?....è vero ...a 15 anni con isabel inglese di un anno meno proprio tra questi monti....poi ne sono venuti altri ...tantissimi  in ogni occasione...con i figli ero un orso topotto sbaciucchioso ed ancora lo sono adesso che sono grandini...del resto mi piace fargli sapere che sono molto amati ...quando non ci sarò più magari penseranno a me  e faranno lo stesso con i loro figli....
il bacio più bello? di sicuro il prossimo.... 
per me il bacio con la mia compagna è sensualità allo stato puro...da lì capisco tutto ...anche se continuare...
baci a tutti ahahah 
Il bacio più bello secondo me e' quello sperato e che arriva inaspettato...di sorpresa...come un brivido lungo la schiena...e non sulla bocca
E così alla mia veneranda età scopro che il bacio viene usato più come una dimostrazione d'affetto verso i bambini, verso i nostri figli. Che per gli adulti non è importante, forse perchè siamo ormai navigati? Le donne parlano poco del bacio verso un compagno, gli uomini quasi lo aborrono. A parte Art che , come saremmo tutti, attende il primo bacio di una compagna come la dimostrazione di un amore, di un attrazione. Il bacio rubato dà fastidio a tutti, ma ero convinta che tra due persone che hanno un minimo, minimo, di attrazione ,venisse ben accettato. Se esco 2 settimane con un uomo troverei scontato un bacio tra di noi, beh, non come una ventosa.
I miei ricordi di baci; quand'ero piccola, i baci bagnati (facevano schifo) dei parenti sulle guance, poi i miei genitori non baciavano tanto noi figli (ma a me andava bene così), i primi baci con i quasi coetanei da ragazza, qualche bacio che non ti lasciava respirare, invadenti. I baci con i fidanzatini. Che poi sono i baci che darei adesso, se qualcuno mi attrae.
Il bacio (fine a se stesso, profondo) tra gli over non viene più gradito, a me è sempre piaciuto, vedo che gli uomini non l'apprezzano altrettanto, eccetto qualche caso.
Questo significa che alla mia prossima occasione mi guarderò bene dal baciare l'uomo che mi piace, potrebbe causare la rottura del nostro rapporto, una storia neanche cominciata e già finita.
E poi che vi dico? I vostri commmenti non mi hanno entusiasmato, vi rimando a settembre, e il compito per casa è di dare 1000 baci , in tutte le forme, a chi volete voi, e pure i baci profondi.
:|
Susi, mica puoi fare una statistica con tre commenti, chi l ' ha detto che il bacio tra gli adulti non sia apprezzato, specie tra gli uomini, a me non risulta proprio . . . .  Personalmente è il primo scambio autentico per capire quanto feeling amoroso c'è nella coppia, parto proprio da li e se la partenza è una falsa partenza, beh, tutto fa presagire una intesa piuttosto scarsa.
susi_4ve ha scritto: E così alla mia veneranda età scopro che il bacio viene usato più come una dimostrazione d'affetto verso i bambini, verso i nostri figli. Che per gli adulti non è importante, forse perchè siamo ormai navigati? Le donne parlano poco del bacio verso un compagno, gli uomini quasi lo aborrono. A parte Art che , come saremmo tutti, attende il primo bacio di una compagna come la dimostrazione di un amore, di un attrazione. Il bacio rubato dà fastidio a tutti, ma ero convinta che tra due persone che hanno un minimo, minimo, di attrazione ,venisse ben accettato. Se esco 2 settimane con un uomo troverei scontato un bacio tra di noi, beh, non come una ventosa.
I miei ricordi di baci; quand'ero piccola, i baci bagnati (facevano schifo) dei parenti sulle guance, poi i miei genitori non baciavano tanto noi figli (ma a me andava bene così), i primi baci con i quasi coetanei da ragazza, qualche bacio che non ti lasciava respirare, invadenti. I baci con i fidanzatini. Che poi sono i baci che darei adesso, se qualcuno mi attrae.
Il bacio (fine a se stesso, profondo) tra gli over non viene più gradito, a me è sempre piaciuto, vedo che gli uomini non l'apprezzano altrettanto, eccetto qualche caso.
Questo significa che alla mia prossima occasione mi guarderò bene dal baciare l'uomo che mi piace, potrebbe causare la rottura del nostro rapporto, una storia neanche cominciata e già finita.
E poi che vi dico? I vostri commmenti non mi hanno entusiasmato, vi rimando a settembre, e il compito per casa è di dare 1000 baci , in tutte le forme, a chi volete voi, e pure i baci profondi.
:|

Susi...se facciamo bene i compiti per le vacanze ci regali un tubo di baci perugina per ciascuno?:)
MARIATERRY62 ha scritto: Susi, mica puoi fare una statistica con tre commenti, chi l ' ha detto che il bacio tra gli adulti non sia apprezzato, specie tra gli uomini, a me non risulta proprio . . . .  Personalmente è il primo scambio autentico per capire quanto feeling amoroso c'è nella coppia, parto proprio da li e se la partenza è una falsa partenza, beh, tutto fa presagire una intesa piuttosto scarsa.

Concordo che il campione preso in esame era numericamente insufficiente per conclusioni. Ma Susi ci ha rimandato...non ci sono attenuanti:)
Vero che il primo bacio non si scorda mai.....anche perchè io l'ho premeditato ! avrò avuto 14- 15 anni ed ero "fidanzata" con Goffredo, 16 anni, che chiedeva sempre di baciarmi ed io rifiutavo..fino a quando decisi....la prossima volta dico di si...e sapevo quando se ne sarebbe presentata l'occasione. E cosi fù. Solo un paio di anni dopo.....scoprii che quello dato a Goffredo .....non era stato nemmeno lontanamente paragonabile ad un vero bacio. :lol: :lol: :lol: E anche il primo vero bacio...non l'ho scordato.


Non dimenticherò mai nemmeno il bacio...più strano e trasgressivo (per me). Esco con lui per la seconda volta......solo un aperitivo e due chiacchiere. Tutto bene fino al momento del saluto...Siamo nella sua macchina, lui accosta appena possibile e quando sto per scendere.....io (dico io) mi propendo verso di lui che ha solo porto la mano per salutarmi e lo bacio, ma brevemente, sulle labbra.Quando mi ritiro e sono già scesa ...lui si slancia e afferra i manici della borsetta costringendomi a rientrare nell'abitacolo solo con il busto (praticamente piegata ) ...e mi bacia da togliere il fiato. Confusa ...quasi fuggo dalla sua auto.....faccio al massimo 20 metri e mi volto, tentata di tornare indietro ....e vedo lui che, lasciando lo sportello dell'auto spalancata ...quasi corre verso di me. E ci siamo baciati ancora.
Cosa c'è di strano e trasgressivo?
Provate voi a fare lo stesso, di giorno, sul Lungo Tevere e in ora di punta! :lol: :lol: :lol:
X fARE: STRAORDINARIAAAAAAAA FARAAAAAAAAAAAAAA :-)
Tutto inizia con un bacio. (scritta nel1966, circa)

Lucy ho assaggiato le tue labbra
Sono come le pesche di luglio
Dolci, calde, vellutate

Ho accarezzato i tuoi capelli
E ne sento ancora il dolce
E amato profumo di rosa

Lucy ho preso le tue mani nelle mie
E ne sento ancora la stretta
Che mi indica il nostro affetto

Ho stretto il tuo giovane corpo
E ancora sento
Il calore della tua carne

Lucy ho sentito il tuo cuore
Battere contro il mio ed ho capito
Che il nostro era amore

Ho bevuto al tuo stesso calice
Ed ho calmato l’arsura
Che era in me

Lucy ho guardato nel profondo dei tuoi occhi
Ed ho trovato il mare
Bianco di spuma

Ho visto scendere la sera
E tu eri con me, sicura
Tra le mie braccia

Lucy ho sfiorato il tuo viso
E le mie dita
Ancora lo cercano

Ho lasciato te e non sapevo
Che saresti per sempre
Rimasta nel mio cuore.
Il bacio che ricordo con più gioia ma anche velata malinconia...quello di un bimbetto di due anni...che mi chiamava mamma anche se sua mamma non ero...e' stato il suo ultimo...tra le mie braccia. Dolce piccolino...:)
cron