Come si può rimanere indifferenti davanti a simili crudeltà? Che tra l'altro non si vericano solo in Scozia, ma in tutti i Paesi, più o meno, e il nostro compreso. Esempi ignobili di gusto della tortura, di fare soffrire, di annientare brutalmente.

https://animalequality.it/news/2021/05/ ... egno+Unito
E purtroppo il sotto riportato filmato dimostra che tutto il mondo è paese, specie nella crudeltà gratuita.

https://campaigns.animalequality.it/mac ... i-cremona/


Col vedere il comportamento degli operatori in questi contesti, c'è chi si è giustamente chiesto quale possa essere il comportamento di queste persone anche nel resto della loro quotidianità.
Naturalmente non tutti gli operatori del settore si comportano con la brutalità che si è evidenziata spesso nei vari filmati: a parte il fatto che saranno pagati a cottimo e quindi ciò comporta un aumento di rapidità che va ad apportare ancora maggiore brutalità verso questi esseri indifesi, ma poi alcune persone che hanno smesso di lavorare in quei contesti (e soprattutto che hanno lavorato nei mattatoi) spesso perché non ce la facevano più, hanno raccontato che molti di loro erano dovuti ricorrere a droghe ed alcool per poter riuscire ad affrontare quell'orribile lavoro ogni giorno.

Gli allevamenti intensivi sono un’aberrazione, eppure vengono finanziati anche con le nostre tasse in ambito europeo. E il primo tassello di quest’aberrazione è la reiterata fecondazione artificiale delle femmine in questi allevamenti.

Dicono che sono stati creati per la crescente domanda di carne come di pesce, infatti anche per questi ultimi sono riusciti a creare ambienti orribili, vere prigioni nel mare.

Negli allevamenti di galline ovaiole, durante lo smistamento tra maschi e femmine nei pulcini, il finale per i maschi è orribile. Di solito finiscono vivi in un tritacarne, o soffocati in sacchi da pattumiera.
Anche nel Film, che ebbe un Oscar per la migliore attrice non protagonista, dal titolo “Minari”, un padre che al momento fa un lavoro questo tipo, spiega al figlio piccolo, che si meraviglia per come esca un fumo nero da un camino posto sopra quella struttura di lavoro, gli spiega appunto che i pulcini maschi non fanno uova e quindi siccome non servono a niente, vengono eliminati.
Come discorso, oltre che estremamente cinico, sembra anche davvero pericoloso.
cron