Tutti mi dicono che non incontrerò mai la donna che ho perduto e, devo assolutamente cambiare PUNTO DI VISTA !  Io penso che non è stata una mia scelta perdere la persona amata per tanti anni...................
 [quote="Mimmo43"]Tutti mi dicono che non incontrerò mai la donna che ho perduto e, devo assolutamente cambiare PUNTO DI VISTA ! Io penso che non è stata una mia scelta perdere la persona amata per tanti anni...................[/quote

 Dicono la stessa cosa a me, naturalmente riferita ad un uomo.
Indubbiamente ogni individuo è unico e irripetibile e quindi quello che ci dicono è fondato. Però è pur vero che se siamo soli, nel nostro caso, non è stata una nostra scelta e quindi ancora è vivo l'amore per chi ora non c'è più. Anzi, mi sono resa conto che ho quasi dimenticato i suoi difetti e mi ricordo quasi esclusivamente delle cose belle...di tutte quelle cose che hanno permesso una soddisfacente vita comune per quasi 40 anni (ero una giovinetta quando mi sono sposata!).

 
Fara... questo era il tuo messaggio di cui l'altro giorno ti parlavo che mi aveva riempito di giusta tenerezza e partecipazione:-))
Penso che le persone che hanno perso la persona amata  si  sentono sole ..Cercando di socializzare, scherzare  si può ritrovare la fiducia ,la forza di andare avanti e se è possibile svoltare la pagina.  
Mimmo43 ha scritto: Tutti mi dicono che non incontrerò mai la donna che ho perduto e, devo assolutamente cambiare PUNTO DI VISTA !  Io penso che non è stata una mia scelta perdere la persona amata per tanti anni...................

Quando amiamo, facciamo fatica a lasciare andare quello a cui ci aggrappiamo. All’improvviso, ci ritroviamo in una situazione di dipendenza che abbiamo alimentato noi stessi senza nemmeno rendercene conto....La realtà, però, è ben diversa, perché tutto quello che ha inizio può anche finire, cambiare o trasformarsi...Imparare a lasciare andare ci libera,
Mimmo, come ti capisco.
Io una settimana fa ho cambiato città per poter cambiare casa. Sono ritornata a Modena da Roma e qui sto (ri)mettendo su un appartamentino a mia misura, dove poter affrontare un nuovo inizio.
Qui il passato mi resta dentro ma senza ingombrare il presente.
Pare che la cosa funzioni.
Ma mi rendo conto che questo vale per me e che non posso certo consigliarti di trasferirti da Lecce in capo al mondo