Cara Susy io ero già separato dal 2006 di melofatto, poi vivevo all'estero per lavoro e quando sono tornato alla fine del 2012 ho iniziato a mettere le cose a posto, mi ci sono voluti due anni per avere la convocazione in Tribunale per la separazione e non c'era ancora il Divorzio Breve e solo quando è uscita la legge ho avuto il via libera, ma mi ci è voluto un anno per avere la convocazione in Tribunale per il divorzio, nonostante io abbia fatto tutto consensualmente, ma se devo tirare le somme, la burocrazia che sto incontrando è molto lunga e i tempi di attesa anche perchè sono molte le coppie che si separano, come tutti sanno io stavo con una donna che non aveva amore per la casa e molto fragile e psicologicamente instabile e che ho dovuto sposare perché era rimasta incinta e che si stava insieme a causa dei ricatti del suocero Avvocato che minacciava di rovinarmi la vita, io non devo niente a quella donna, è stato un errore di gioventù, perché ogni lasciata era persa e inzuppavo il biscotto, con tutte quelle che mi capitavano e così facendo, vai a finire con la persona sbagliata e siccome io sono sempre stato masculo, non avevo doveri di fedeltà verso quella donna, dal momento che era un rapporto basato sugli interessi, anziché sull'amore, io glielo ho ripetuto ogni giorno e per anni che Lei e suo padre dovevano lasciarmi in pace e lasciarmi andare e solo nel 2010 quando è morto il padre di Lei Avvocato ho iniziato a preparare il terreno per riconquistare la libertà, che si è concretizzata a partire dal 2013- La legge sul divorzio breve dice che dovresti liberarti in sei mesi ma burocraticamente non corrisponde al vero si è solo accorciato i tempi dei tre/cinque anni e in effetti io devo ringraziare S.Renzi per averla fatta votare in Parlamento, altrimenti sarei ancora in alto mare- Vedi Susi tu sei una donna di provincia del Nord e le donne del Sud ragionano in modo un po diverso e quando la mia storia è iniziata io avevo solo 27 anni ed erano ancora altri tempi-
Keith , benvenuta nel mondo delle pieghe e delle rughe, rughe che indicano dove sono stati i sorrisi , la storia e scritture della vita !
Navyseals ha scritto: ...e siccome io sono sempre stato masculo...


Caro Navyseals,
tu mi sei simpatico perché ti vedo chiaro e diretto: pane al pane, vino al vino e poche pippe mentali.
Allora ti voglio avvertire in amicizia che qui dentro dire “masculo” (maschio) è molto pericoloso.
Ci sono quelli che visto che non gli tira più ti prenderanno in giro e diranno che sei un uomo delle caverne.
Poi ci sono quelli che dicono che racconti solo cazzate e ti dovrebbero denunciare, salvo poi scrivere post in cui esprimono il tuo medesimo pensiero, ma loro lo possono fare e tu no.
Ci sono quelle che snoccioleranno tutti gli slogan che si ricordano dall’epoca femminista e ti chiederanno di esprimerti: o sei uomo, o sei maschio, tutte e due non è concesso. Questo perché il maschio è sempre minaccioso e anzi spesso picchia la moglie e se non lo fa lei non è contenta. E anche perché – diciamocelo pure – alcune la loro femminilità l’hanno sepolta sotto due metri di terra e se dici “maschio” associano anche “femmina” e allora i ricordi si fanno sgradevoli.
Qui ci sono solo donne, neanche una femmina. Sì lo so che tu credevi che una donna fosse anche una femmina, ma è meglio che ti adegui e cogli il trend over-del terzo millennio.
Poi ti potrebbe anche capitare che qualche donna non-femmina ti provochi chiedendoti di andare a casa sua. Allora, passando sopra l’incoerenza della cosa, fai come me, scegli in coscienza: se ti piace ok, se non ti piace inventati qualche scusa, tipo che sei il bassista di Jimi Hendrix e state per partire in tournee.
Caro Navyseals, preso per un certo verso questo sito è spassoso, basta che non ti aspetti sia un sito di incontri. È un posto di chiacchiere, ove ciascuno può dire tutto e il suo esatto contrario nel giro di cinque minuti.
Vive la liberté!
Darissa, benvenuta anche a te,ne ho troppo di tempo libero, di solito ne combino di cotte e di crude, in altre parole mi invento di tutto pur di non stare ferma
GRAZIA: Non credo esista una DARISSA, ma dalla foto e dal profilo credo sia una "del sito" inserita per aumentare discussioni e aficionados.
Li chiamano PR......

(Oppure non è Italiana e sonda il terreno.....)
Possibilissimo Cooper, vediamo come procede ! 8)
OlandeseVolante ha scritto:
Navyseals ha scritto: ...e siccome io sono sempre stato masculo...


Caro Navyseals,
tu mi sei simpatico perché ti vedo chiaro e diretto: pane al pane, vino al vino e poche pippe mentali.
Allora ti voglio avvertire in amicizia che qui dentro dire “masculo” (maschio) è molto pericoloso.
Ci sono quelli che visto che non gli tira più ti prenderanno in giro e diranno che sei un uomo delle caverne.
Poi ci sono quelli che dicono che racconti solo cazzate e ti dovrebbero denunciare, salvo poi scrivere post in cui esprimono il tuo medesimo pensiero, ma loro lo possono fare e tu no.
Ci sono quelle che snoccioleranno tutti gli slogan che si ricordano dall’epoca femminista e ti chiederanno di esprimerti: o sei uomo, o sei maschio, tutte e due non è concesso. Questo perché il maschio è sempre minaccioso e anzi spesso picchia la moglie e se non lo fa lei non è contenta. E anche perché – diciamocelo pure – alcune la loro femminilità l’hanno sepolta sotto due metri di terra e se dici “maschio” associano anche “femmina” e allora i ricordi si fanno sgradevoli.
Qui ci sono solo donne, neanche una femmina. Sì lo so che tu credevi che una donna fosse anche una femmina, ma è meglio che ti adegui e cogli il trend over-del terzo millennio.
Poi ti potrebbe anche capitare che qualche donna non-femmina ti provochi chiedendoti di andare a casa sua. Allora, passando sopra l’incoerenza della cosa, fai come me, scegli in coscienza: se ti piace ok, se non ti piace inventati qualche scusa, tipo che sei il bassista di Jimi Hendrix e state per partire in tournee.
Caro Navyseals, preso per un certo verso questo sito è spassoso, basta che non ti aspetti sia un sito di incontri. È un posto di chiacchiere, ove ciascuno può dire tutto e il suo esatto contrario nel giro di cinque minuti.
Vive la liberté!



Stiamo uscendo dal seminato, lo so! Ma voglio rispondere a Olandese.

Caro Olandese, questa volta hai peccato di presunzione.
Navy conosce questo sito sicuramente meglio di te. Ha raccontato, senza tanti giri di parole ma in maniera esplicita, sue performance erotiche ed esperienze di incontri occasionali , non omettendo nemmeno circostanze della sua storia coniugale. Vai a leggere i suoi commenti in altri forum di un po' di mesi fa. Però è vero che si è percepito il suo essere sincero, reale...come dici tu ...con poche, pippe mentali.

Che io ricordi (sono qui da meno di un anno) nessuno lo ha mai preso in giro Navy, nè gli hanno dato del cavernicolo, né gli hanno detto che diceva falsità (anzi forse qualcuno ha suggerito di essere meno...realistico nelle sue esternazioni :D ), ecc. ecc.

Anzi, ti dirò di più, credo che molti (anche molte) identifichino Navy come un uomo che sa essere elegante e raffinato nei modi e nel vestire, galante con le donne e...sa prenderle per la gola (non per strangolarle, beninteso!).

Tu, Olandese, fai l'errore di identificare il sito con personaggi che ATTUALMENTE possono rispecchiare quello che tu affermi essere questo sito, scordando le altre donne e gli altri uomini che sono più "normali".

Ed ora una domanda tecnica (forse sarebbe opportuno aprire un altro forum):

In che modo una "donna" del sito dovrebbe manifestare la propria essenza di "femmina"?

Sono curiosa, anche se la cosa non può interessarmi personalmente....(per ovvie ragioni anagrafiche ? bho!).
[b]Caro Olandese se credi di prendermi di mira, potrebbe elevare te e farti bello e voler sminuire me, ti sbagli di grosso, hai fatto male i conti, qui c'è gente che mi conosce bene e con alcuni siamo in contatto e quindi sei solo un meschino se ti atteggi a tali bassezze, tu non mi conosci e io non conosco te, ma i discorsi maschilisti li hai fatti tu nei tuoi post precedenti e qualcun altro e un veneto che pretende di dare il significato di una parola siciliana come Masculo ad un siciliano è da sbruffoni e presuntuosi e in siciliano Masculo non significa essere maschilista, ma al contrario come diciamo noi non essere un Cardune, cioè un carciofo, cioè uno che non si fa prendere per Purpu da una donna, cioè per frocio, il masculo è un uomo galante, molto attento a soddisfare le esigenze di una donna, un seduttore. Quindi Olandese ti chiedo<< Ma ce l'hai il porto d'armi, per sparare cazzate?>>ahahahah :lol: :lol: :lol:
Cara farasabina,
il tuo commento mostra quanto dico sempre, cioè che qui dentro la gente legge nel modo che vuole leggere. Ti è sembrato che volessi dare consigli a Navyseals. Ebbene, no: neanche mezzo. Io apprezzo Navyseal come dici di fare anche tu per le ragioni che ho indicato e sarei davvero dispiaciuto se lui smettesse di dire le cose come le dice, indipendentemente gliel’abbia “suggerito” io o meno.
Il commento si rivolgeva a Navyseals ma non era per lui. Mai sentito il detto “dire a nuora perché suocera intenda?”.
Se qualcuno ha mai preso in giro Navyseals non lo so, mi stai dicendo tu adesso di no, ma lo considererei una cosa davvero cretina, visto che è tra i pochissimi che parla chiaro. Io vorrei 10 100 1000 Navyseals qui dentro, con le loro trombamiche, scopate storiche, mascolinità e via dicendo, che è esattamente come la vedo io e che me lo fa sentire “fratello” molto più dei verbosi fanfaroni che ogni tanto si affacciano con le loro reminiscenze ataviche.
Tecomprì?

La domanda ‘In che modo una "donna" del sito dovrebbe manifestare la propria essenza di "femmina"?’ mi sbalordisce. Sia qui che in chat manca qualsiasi tensione positiva tra i sessi, quella che trovi ovunque in un qualunque ambito (al supermarket, in ufficio, per strada…). Qualunque nuovo iscritto se ne accorge: voi non ve ne accorgete perché siete assuefatti. Qui al massimo si scherza alle battute di Felix, con finto sdegno da scuole medie (il primo anno, poi anche lì si fa sul serio).

Che, ti devo dire io come si manifesta la femminilità di una donna? Dovresti saperlo assai prima di me e dovresti riconoscere facilmente quando non c’è. Tutto il mondo è pervaso di femminilità. Non parlo di moine e fazzolettini lasciati cadere, parlo di interesse. E non un interesse scientifico, bensì spontaneo e naturale. Mi potrai dire che qui non ci sono uomini-maschi che suscitano interesse e ti posso dare ragione. È quel che ho sempre detto: qua siete-siamo in 20: esauriti quelli, fine. E se tra quei 20 non scatta nulla, si passa ai giochi di parole sul cibo o sulle sillabe.

Ma so che non mi capirai e non per colpa tua. Ti faccio un esempio: se un esploratore trova una tribù tutta di gente con la pelle verde e lo fa notare, quelli gli risponderanno “Verde? Davvero? Non ci abbiamo mai fatto caso. A noi invece sembra che l’unico strano e rosa sei tu”.
Stasera esco con una donna. Mi ha scritto, mi ha mandato delle foto (non ne aveva, sul profilo). Vuole conoscermi. Non so che voglia esattamente (lo scoprirò) se l’uomo della sua vita, una relazione, una scopata, amicizia. Però percepisco una tensione, un interesse per l’altro sesso (il mio) che non è né morboso né strano né straordinario: è NORMALE. Quella normalità che non c’è qui.

(adesso uscirà il coglione che dice che mi vanto)

Addendum: Navyseals, rileggiti qui sopra e dimmi se ti prendo in giro.
Domanda (indiscreta) per Olandese:

Ma la signora in questione abita a meno di 30 km da te....o addirittura si sposta lei per il fatidico incontro? :D

Non sprecare ora un messaggio di risposta. Credo che la mia curiosità ( e sono sicura anche di qualcun'altra) potrà attendere che questa giunga inserita a margine di un tuo prossimo commento.

E buona fortuna...per il buon esito . Che sia di tuo gradimento!
Navyseals ha scritto: in siciliano Masculo non significa essere maschilista, ma al contrario come diciamo noi non essere un Cardune, cioè un carciofo, cioè uno che non si fa prendere per Purpu da una donna, cioè per frocio, il masculo è un uomo galante, molto attento a soddisfare le esigenze di una donna, un seduttore

NAVY:
[mode siculo="ON"]
Ma ccchi mixxxxa ci veni a ccunti? :lol:
I MASCULI nun su "galanti" cu i fimmini, ma i pigghianu, i rivotanu supra e sutta, e i bbessano pè feste.
Masculo nun voli diri "galante", ma simmai unu ca sapi u fattu so, unu di panza, uno ca si sa fari arrispittari.
Da non cunfunniri cu i CRISTIANI. :wink:

A proposito NAVY: Ma tu u' sai cu su i CRISTIANI? :-P
[mode siculo="OFF"]

[mode romano="ON"]
Navy, nun te la piglià: A CHI TOCCA NUN SE NGRUGNA!!! 8)
[mode romano="OFF"]

si.silvia ha scritto: Domanda (indiscreta) per Olandese:

Ma la signora in questione abita a meno di 30 km da te....o addirittura si sposta lei per il fatidico incontro? :D

Non sprecare ora un messaggio di risposta. Credo che la mia curiosità ( e sono sicura anche di qualcun'altra) potrà attendere che questa giunga inserita a margine di un tuo prossimo commento.

E buona fortuna...per il buon esito . Che sia di tuo gradimento!

SI.SILVIA:
NO PROBLEMS...
A presto si sapranno tutti i dettagli.
La GALLINA non fa MAI l' uovo senza dopo aver fatto COCCODE'..... :lol:
Presto sarai quindi soddisfatta!
Olandese, hai in buona parte colto: la femminilità si sprigiona se c è qualcuno che sa attivarla, qui, gli uomini parlanti (meglio scriventi) ammosciano tutte le attività cerebrali e come ben saprai, noi donne ci sentiamo stimolate prima nel cervello, poi a seguire . . .
Voi direte che è esattamente l inverso, dunque, va da sè che qui non cambia mai nulla, cioè viene continuamente disatteso e deluso lo scopo che il sito e chi si scrive ad esso, si propone e si aspetta: un interscambio positivo tra tutti.
Mi piacerebbe che qualche studioso di psicologia ci spiegasse i meccanismi (perversi) che conducono a questi sterili e fallimentari scambi.
ASTENERSI SOLITI TUTTOLOGI !! Grazie
stefanocolombo ha scritto: SI.SILVIA:
NO PROBLEMS...
A presto si sapranno tutti i dettagli.
La GALLINA non fa MAI l' uovo senza dopo aver fatto COCCODE'..... :lol:
Presto sarai quindi soddisfatta!


puntuale come la Morte, il coglione è uscito.
(Psycho: una certezza)

Eh sì, MARIATERRY,
noi siamo banali, voi poco attraenti. Che ci vuoi fare? Possiamo anche ribaltare la frittata, dicendo che sarebbe il vostro fascino ad attivare la nostra arguzia, ma sarebbe come gettare altra benzina su un fuoco che brucia stupidamente almeno da quando sono entrato, ma credo da molto prima.

Meno male che il web dice che questo sito ha 30.000 utenti, solo in Italia. Si vede che le belle e gli intelligenti non intervengono (probabilmente appunto perché le dame sono belle e i cavalieri intelligenti, o quantomeno furbi).
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 sbuffate …ate …ate
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 sfuffate …ate …ate
Il naviglio un bel giorno starnutì: eccì!
C’era una volta un piccolo naviglio
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
Il naviglio la bandiera sventolò: floh floh!
C’era una volta un piccolo naviglio
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
Il naviglio tolse l’ancora e partì: gri gri!
C’era una volta un piccolo naviglio
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 burrasche …asche …asche
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 burrasche …asche …asche
Il naviglio con fragore sprofondò: gro gro!
C’era una volta un piccolo naviglio
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
Il naviglio quel burlone riaffiorò: oh oh!
C’era una volta un piccolo naviglio
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
Il naviglio vide il sole e salutò: toh toh!
C’era una volta un piccolo naviglio
C’era una volta un piccolo naviglio
che non voleva, non voleva navigar
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
E dopo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 settimane …ane …ane
Il naviglio tornò in porto e s’addormentò: ro ro!
Moh! Hai timbrato il cartellino? Starai bene per qualche oretta, fino a che non ti svegli? Brutta cosa i pensionati o gli esodati che il primo penseirodel mattino prevede come, anche oggi, rompere i coglioni al prossimo, senza mai, sittolineo MAI, avere qualcosa di costruttivo da dire! Buona giornata a chi un lavoro ancora ce l ha e deve affrontarlo con le batterie belle cariche: evviva i lavoratori (sennò chi sostiene questo obsoleto sistema pensionistico).
Vi sarete accorti che oggi non mi sono proprio alzata con il piede giusto, nonostante il buon caffè che ho preso, buona giornata tutti!
cron