Nel testo, c'è un capoverso che è la chiave di volta di tutte le problematiche vere o presunte che sorgono dall'aia... vediamo, indovina indovinello, chi lo scopre per primo/a.
Grande medicina !!
Non affezionatissimo, Carlo.
che ci fai ridere e sognare ancora
una persona NUOVAAAAAA....
none.
di piu',molto di piu'...
Scopare bene, scopare bene, questa è la prima cosa,
Lei ha vinto una Topa formato standard ( 3 cm dilatabile x 22cm batte in testa) !!!!

Questa grande e semplice soluzione... ma se la gente trombasse di piu', in silenzio o mugolando, senza rompere il cazzo con un'ordalia di stronzate... quanto si vivrebbe tutti meglio e quanto le nostre orecchie sarebbero salve dall'insipienza.

Bravo Andrea !!

Carlo
quando ritiro il premio, ci sarà il fotografo x le foto?
il sorriso di chi vince una Topa 3x22 va incorniciato in argento.

a parte i scherzi, in ogni community che ho frequentato mi sono sempre posto una domanda/sogno: ma tutta 'sta gente che parla e asserisce e statuisce, ME LA FATE VEDERE DAL VIVO, PER FAVORE?
perché a volte ho il sospetto che
quello cui non piace la honda deauville è perché è 1.50 per 45 kili e non la sa mettere sul cavalletto;
la mistress implacabile e severissima è tale perché se no non rimedia;
quello che mostra le foto della sua carabina non ci ha mai sparato un colpo;
l'esperta di puericoltura non ha figli;
quella che la foto non la metto è un cesso a pedali;
il poeta ermetico ha la seconda media;
quello che prende aerei da sidney a seattle non è mai andato più in là del suo paesello
....

ho la sensazione che gli sparatori coi grossi calibri parlino a cazzo e meno ne sanno più parlano.

dato l'altissimo coefficiente di acidità di alcune femmine in questo sito, sono convinto che un'indagine sui contenuti dei loro cassetti riserverebbe sorprese. magari un double-vibrator-triple-penetrator edizione deluxe. o anche due.
Ma voi due vi sfogate qui perché altrove vi hanno cacciato? Non riesco a vedere altre ragioni . . . 
E qui non si parla di pile, ma di un contratto che preveda il 380 volts...
Ieri mentre riparavano il pezzo di Lungarno sprofondato, abito a vista, ho notato al posto del pensionato che guarda i lavori in corso di qualunque natura, uno sciame di odalische squittenti e gioiose appoggiate alle transenne, con gli occhi sognanti sul martello pneumatico retto da un macedone ( i macedoni sono i piu' bravi nel manovrare l' attrezzo) e gni dava dentro con quella punta d'acciaio e le gaudenti, per traslato, sicuramente pensavano ad un uso piu' redditizio alle loro esigenze e all'ignobile spreco di tutte quelle perdute vibrazioni su dello stupido cemento armato...

Ma si sa: i maiali sognano le ghiande !
MARIATERRY62 ha scritto: Ma voi due vi sfogate qui perché altrove vi hanno cacciato? Non riesco a vedere altre ragioni . . . 

Ma figurati se questo è uno sfogo... è pura disperazione.
Ero approdato a questo lido convinto che qui ci fossero donne in cerca di un compagno... ed invece sembra una psicoterapia di gruppo, fra maschi femminilizzati, dolci, educati e gentili e femmine che tentano di darsi una parvenza di aggressivita', come quelli che nel mondo non contano un cazzo e che apettano la riunione di condominio per un exploit contro la vedova del pian terreno che ha sparso le ceneri coniugali sull'edera della comunita'... quale sfogo ? Molta frustrazione, almeno per me, che avevo ben altre aspettative...perche' quando leggi il titolo di un film d'amore e ti ritrovi una sceneggiatura di provincialismo, mentale non topico, solitudini dissimulate e non scelte, vite che scivolano come sabbia da mani sempre piu' scarne ed irrimediabilmente destinate al vuoto di vene sempre piu' azzurre, ma con sempre meno sangue... quale sfogo ? Ho trovato qui sufficiente tristezza e miseria da riempire il buco sul Lungarno. Mi aspettavo qualcosa di diverso...forza, vigore, irrazionalita', giovanile immotivata follia di vecchi che perso per perso puntano tutto sul rosso o sul nero... e invece quei pochi spiccioli sono tenuti ben stretti ingenerosamente, chiusi in queste pupe d' angeli, che non saranno mai piu' cherubini. Ma quale sfogo...si dicono assurde volgarita' per uscire dalla finzione di un' inestinguibile e pretesa normalita', che non c'è, per uscire da questa omologazione cortese da boy scouts cresciuti malamente. Buonanotte ??
E con chi te la vuoi prendere se stare qui non ti garba ? Sei tu che scegli di starci, sarai mica masochista, oppure, considerato che qui  c è qualcuno che ti legge e ti risponde pure, puoi nutrire il tuo immenso Ego e così male poi non è ?
Tutti cerchiamo un palcoscenico, forse tu l hai trovato ! 
Ho pagato e fortunatamente il mio contratto sta per scadere.
Ho un immenso Ego perche' me lo posso permettere, perchè ho energia e vitalita'.
Del palcoscenico non ho bisogno, sono il regista di una compagnia teatrale ed ho avuto platee di 500 studenti per volta... figurati se qui posso trovare soddisfazione...
Sono vedovo da 15 anni e qui cercavo una donna, illusoria ambizione... ma ho voluto provare ugualmente, perche' non offrire al caso la possibilita' di riscattarsi...
Mi attribuisci un grande Ego ? Credi che abbia la finta umilta' di mostrarmi modesto ed ignavo ?
Non cerco risposte qui, anche perche' non ci sono domande da fare.
E non essere cacato è un mio grande desiderio checchè tu possa pensare, una lapide senza nome è quanto di meglio si possa chiedere.
Non ho bisogno di essere capito od accettato perchè come disse il Marchese del Grillo....
Ossequi.
lotar60 ha scritto:
MARIATERRY62 ha scritto: Ma voi due vi sfogate qui perché altrove vi hanno cacciato? Non riesco a vedere altre ragioni . . . 

Ma figurati se questo è uno sfogo... è pura disperazione.
Ero approdato a questo lido convinto che qui ci fossero donne in cerca di un compagno... ed invece sembra una psicoterapia di gruppo, fra maschi femminilizzati, dolci, educati e gentili e femmine che tentano di darsi una parvenza di aggressivita', come quelli che nel mondo non contano un cazzo e che apettano la riunione di condominio per un exploit contro la vedova del pian terreno che ha sparso le ceneri coniugali sull'edera della comunita'... quale sfogo ? Molta frustrazione, almeno per me, che avevo ben altre aspettative...perche' quando leggi il titolo di un film d'amore e ti ritrovi una sceneggiatura di provincialismo, mentale non topico, solitudini dissimulate e non scelte, vite che scivolano come sabbia da mani sempre piu' scarne ed irrimediabilmente destinate al vuoto di vene sempre piu' azzurre, ma con sempre meno sangue... quale sfogo ? Ho trovato qui sufficiente tristezza e miseria da riempire il buco sul Lungarno. Mi aspettavo qualcosa di diverso...forza, vigore, irrazionalita', giovanile immotivata follia di vecchi che perso per perso puntano tutto sul rosso o sul nero... e invece quei pochi spiccioli sono tenuti ben stretti ingenerosamente, chiusi in queste pupe d' angeli, che non saranno mai piu' cherubini. Ma quale sfogo...si dicono assurde volgarita' per uscire dalla finzione di un' inestinguibile e pretesa normalita', che non c'è, per uscire da questa omologazione cortese da boy scouts cresciuti malamente. Buonanotte ??


davvero notevole.
mi sono permesso di sottilineare le parti che ho trovato più creative.
MARIATERRY62 ha scritto: Ma voi due vi sfogate qui perché altrove vi hanno cacciato? Non riesco a vedere altre ragioni . . . 


posso parlare solo per me: no.
altre domande?

che tu "non riesca" non mi stupisce.
Ah ah ah ah,  sicuri che ad essere acide siamo solo noi donne ?
mai detto.

ma ti confesserò una cosa: l'assoluta mancanza di logica nelle risposte tue e di altri mi sta venendo in uggia. è davvero stancante dover fare continue precisazioni su quel CHE E' SCRITTO ed evidentemente non siete in grado di leggere.

tutti i merli hanno il becco giallo non significa che tutti i becchi gialli sono di merli. siete noioooosi...