Questa la metto in un post a parte perchè interessa a pochissime persone e poi si perderà nell'oblio del tempo.

Ero appena tornato nel club , una settimana fa, e la prima sera che entro in chat, oltre ad altri clubbisti presenti, entra anche Terry, ora pare strano che in questi pochi giorni di vita nei miei post lei ci finisca quasi sempre dentro, ma tant’è, lei è una dei vecchi frequentatori, tra noi due ci sono stati scambi di insulti e di apprezzamenti a fasi alterne, forse più insulti ad essere sinceri, credo esista tra di noi una variante perversa di odio e amore che ci lega in scalata a corda doppia, se è stata la prima a darmi il bentornato si sarà pure un motivo, no?
Ora non vi spaventate, dico a quei cogl.. pardon , ai maschi, non ci sto provando con Terry, me ne guardo bene e ve la lascio tutta quanta, ma mi è rimasta impressa la prima cosa che mi ha detto appena entrata dopo i saluti di rito, e cioè una cosa tipo “non ti ho ancora perdonato quella volta che non sei venuto”, riferendosi a qualcosa di avvenuto anni orsono, ed incolpandomi di un qualcosa di non avvenuto, i superstiti presenti ad oggi nel club sono 4, me compreso.
Siccome pare che questa storia sia rimasta impressa anche ad altri, che non hanno mai capito, e visto la ritirata di Claudia, dovuta credo a personaggi con comportamenti non certo nobili, vorrei sgombrare il campo da ogni incertezza una volta per tutte, e visto che me ne uscirò presto ,mi tolgo anche un pensiero ed una colpa, quindi risponderò a Terry, dandole la MIA versione dei fatti come sono solito fare, lascio poi a lei come interpretare le MIE parole, ma non mi deve rispondere, statti zitta.
Dunque, una frequentatrice del club alla quale allora ero amichevolmente legato, è attirata dai modi di porsi di un personaggio maschile presente nel club, mi chiede consiglio su come possa fare per incontrarlo, io le dico, molto banalmente, di provare ad organizzare un incontro, pensando sinceramente che al personaggio in questione la cosa non sarebbe interessata.
E invece lui accetta, parte il tam tam e altri si accodano, o meglio, ALTRE, stranamente tutte donne, state attenti a questo particolare, io , interpellato con insistenza da chi propone l’incontro dico subito chiaro e tondo che non ci sarò, intanto si preparano all’evento organizzando il percorso di incontro e quant’altro necessario.
L’unico maschio presente sarebbe partito da Roma con una delle donne, tale Antonella , poi sparita, a bordo e sarebbe passato da Senigallia , a prenderne a bordo una seconda, mentre una terza donna che aveva un nick con i Girasoli, sarebbe partita con il treno sempre da Roma per conto suo.
Accade che una quarta donna , ma guarda un po’ che strane ste donne, Nina di Milano , ma non Nina 57, un’altra, a Milano è pieno di Nine, sarebbe interessata alla cosa, ma dovrebbe andarci in treno da sola e lei da sola non si fida, l’organizzatrice mi prega in ginocchio per convincermi a farle da accompagnatore ed io accetto, Blau sa bene perché.
In sostanza saremmo dovuti partire io e Nina insieme da Milano in treno, trovarci con quella dei girasoli che arrivava da Roma e fare l’ultimo pezzo di treno fino alla località di arrivo.
Allora si pensa a come organizzare gli incontri e gli orari fra treni e auto, i pasti le cene ecc,una sera ci troviamo in chat senza l'uomo, e qui devo dire che l’organizzatrice non sapeva organizzare una pipa, il suo pensiero fisso era uno solo, il resto non contava.
Ma, a questo punto succede che, questo lo deduco io, ognuna delle donne annusa l’aria e si rende conto come siano tutte interessate, non tanto all’incontro in sè, ma all’unico maschio presente , e avendo tra l’altro tutte la netta impressione che i giochi, diciamo così, siano ormai fatti e finiti.Tanto è che Antonella di colpo si ritira dall’incontro e sparisce dalla scena senza dire nulla e da allora mai più sentita, e anche quella dei girasoli, non è più tanto convinta di farsi 600 km, probabilmente per nulla.
Quindi una delle sere prima dell’evento si assiste IN CHAT alla defaiance di tutte le donne meno due, chi organizza e chi sale a Senigallia, il tutto alla presenza sempre in chat di tale GINOKOLOGO, che in seguito, incolperà me sempre in chat, di aver fatto saltare gli accordi. Ecco Blau , c'eri pure tu quella sera, ora sai anche perché quel viscido figlio di sicilia mi è sempre stato sul cazzo, per la cronaca la sera in cui sono stato accusato dal verme, ho fatto come Claudia oggi, me ne sono andato disgustato fuori dai coglioni dal sito, quindi la capisco.
Lo so che solo pochi interessati capiranno, ma che capiscano gli altri, non mi interessa per nulla, voglio solo scaricare colpe o decisioni che non sono state mie.
Alla fine ne viene a mancare una prima, ne viene a mancare seconda, alla Nina che doveva venire con me, sorge un dubbio, ma non è che stiamo andando ad incontrare una coppia in viaggio di nozze? E rinuncia pure lei, mi chiama al tel e me lo dice. Adesso ditemi voi, io che dovevo fare secondo voi, che manco ci volevo andare da prima ed ho accettato solo per stare in compagnia con Nina?! Blau da maschio alfa mi capisce,ecco spiegato l’ arcano , sempre una roba di donne è, io non ho deciso proprio nulla.
L’incontro avviene e il giorno dopo mi pare una domenica io e l’altro uomo, tramite l’organizzatrice, ci sentiamo al tel e ci scambiamo due saluti, ricordi uomo? Poco dopo mi chiama Nina e mi dice che quella dei girasoli alla fine ci è andata, e che per tornare a Roma passa da Milano , vorrebbero incontrarsi e Nina mi chiede di accompagnarla alla stazione, io ovviamente accetto, Nina mia,dove sei?La donna dei girasoli, che era accompagnata anche dal figlio piccolo, arriva, ci scambiamo i soliti saluti, dice peste e corna dell’altra snobbando pure lui e poi riparte sdegnata. Io e Nina andiamo a mangiare una pizza e poi l’ accompagno a casa. Ecco la storia del mago.
Terry, capito mi hai? Comunque Terry non ti lamentare troppo, il mio numero di tel una volta lo avevi e non mi hai mai cagato, ora cosa cazzo pretendi da me!! Ciao cara e attenta alla salida basica.
Nella vita una delle poche cose che ho capito è che se ti metti a seguire i percorsi mental-pippologici delle femmine ti perdi nella foresta, ti guadagni la tessera di uomo-zerbino e ti rincoglionisci peggio di com'eri prima (e se già eri grave, figurati dopo).

Ergo, in ogniqualsiasi ambiente io mi muova NON sto ascoltare una donna che sia una, ma faccio per conto mio quello che farei perché avevo già deciso così. Maschio alpha? Troglodita? Non lo so e non mi interessa. Certo maschio non disposto a farsi catturare dalle stronzate altrui, 'che ci sono i fessi che su 'ste cose invece ci invecchiano e le credevano pure importanti.

Ergo-2, se uno/una ha qualcosa da dirmi, ME LA DICA, se no si fotta e si taccia foreva end eva.C'ho altri cazzi che mettermi a fare l'indovino.

Se non ti sento domani, ciao Lu: ti ho dato del vile e lo ribadisco. Vaffanculo e stammi bene.
Ti ho appena letto Blau, ma sto per andare a ballare, ci mandiamo affanculo domani sera,e poi chiudo, ok? Stammi bene.
cron