Fare un profilo perfetto non è così semplice, in siti come questo è la carta d'identità della persona e può cambiare il risultato dei contatti ottenuti.
Non è facile fare un profilo perfetto per il semplice fatto che nessuno di noi è perfetto, quindi si tende tutti quanti, chi più chi meno, a "nascondere" con piccoli, o grandi, espedienti che ognuno di noi si inventa di volta in volta, mettere una foto non reale, ritoccare l'età e quant' altro.
Può funzionare? Al primo contatto sicuramente si ma poi? 
Mi faccio una domanda, ma, se sul mio profilo metto che sono libero, e non è vero, o una qualsiasi informazione, piccola o grande che sia,  volutamente falsa, quando troverò la persona "giusta" cosa succede?
Potrà iniziare un rapporto di amicizia o relazione  con una persona che da subito si dimostra scorretta?
Non credo, prima o poi la verità si manifesterà e il sogno svanisce, cosa penserà quella persona? Come potrò giustificarmi?
Vale la pena impiegare tempo ed  energie per sviluppare un qualsiasi rapporto destinato inevitabilmente a fallire perchè costruito su piccole o grandi falsità?
No di certo,è tempo sprecato.
Quindi? L' idea che mi sono fatto per presentarsi a una persona virtuale, in modo corretto, è quella di cercare di fare, non il profilo "perfetto" ma un profilo solo e semplicemente "onesto", senza barare spudoratamente per ottenere a tutti i costi un risultato. Può darsi che in questo modo si avranno meno incontri ma saranno sicuramente  più  produttivi e stabili nel tempo e con possibilità di crescere in modo sano e divertente. 
Ecco come la penso, vi lascio la parola, grazie del tempo che mi avete dedicato leggendo il mio pensiero.
La sincerità paga sempre ed è l'ingrediente indispensabile per la costruzione di un rapporto,qualsiasi sia la sua natura.
Ma dobbiamo tenere presente che  è difficile essere totalmente obbiettivi quando parliamo di noi e questo può essere pur essendo in buona fede.Entrano in  gioco tanti fattori che danno adito ad interpretazioni quanto più variegate-Le parole di chi scrive sono o troppo positive o viceversa esageratamente negative secondo l'immagine che si ha di se stessi.
Chi legge poi interpreta  a  sua volta lo scritto con una sua personale chiave e un aggettivo può essere inteso in modo diversissimo da quella che era  l'idea dello scrivente.
Ritengo ,pertanto i profili poco affidabili e solo strumenti per metterti in contatto.Per iniziare a conoscere,e sottolineo iniziare,serve tempo e frequentazione
Posso capire che la descrizione nel profilo possa essere dettata dalla visione che ognuno di noi ha di se stesso e che solo frequentandosi si avrà l'opportunità di conoscere meglio il nostro interlocutore; :!:
però certe indicazioni tipo lo stato anagrafico, i figli, l'eventuale lavoro svolto e mettiamoci pure la foto recente dovrebbero essere veritiere;
la sincerità alla lunga e pure alla corta direi che paga. :mrgreen:
Sono perfettamente d'accordo con Mafalda.
Nel profilo ci sono due aspetti che normalmente evidenziamo: i dati anagrafici e le nostre impressioni su noi stessi.
I primi, i dati anagrafici, devono essere assolutamente corretti pena la rottura del rapporto al momento che l'interlocutore ne viene a conoscenza.
Il secondo aspetto può anche contenere qualche incertezza, considerando che sono solo descrizioni del nostro stato d'animo, dei nostri piaceri o quant'altro sia temporaneo e non definitivo nel nostro carattere.
L'incertezza del secondo aspetto potrebbe essere considerato, dall'interlocutore, come uno stimolo ad approfondire la conoscenza della coppia per valutare se gli aspetti negativi possono essere superati o di intralcio alla relazione. Mentre gli eventuali aspetti positivo non fossero stati sopravvalutati. in questo caso occorrerà fare una ulteriore valutazione per capire se anche questi possono nuocere al buon rapporto della coppia.
Ricordatevi di Narciso... 
Il mio motto per essere sempre ben apprezzato nella vita è: massima sincerità e cortesia. :D
mentire sull'eta poi è assurdo..qui. un sito per 50 anni!!!
Io mi chiedo in quale posizione vengano a trovarsi dichiarando 10 o 15 anni di meno, quando poi si incontreranno con qualcuno del sito che gli interessa.
Cosa potrebbero mai dire secondo voi? :shock:
[*]quando poi si incontreranno con qualcuno del sito che gli interessa.[*]
ammesso sempre che avvenga...f'inora la via impressione  che gli iscritti si divertano a guardare i profili senza nessuna intenzione di rispondere o di conoscere nessuno....ho contattato in privato sette persone ed ho avuto finora 1 contatto confermato....con dei dubbi che possa incontrare davvero, bho..sara un po presto, vedremo tra un mese. :(
A me piacciono molto i profili del tipo "Il mio maggior pregio è la bontà, il mio maggior difetto è (sempre) la bontà". [sostituire a bontà qq altro termine a piacere].
Mai nessuno che ammetta di essere - che so - permaloso, brutto, acido, egoista, superficiale, astioso, ignorante...

Poi ci parli 5 minuti, e scopri che neanche sua madre saprebbe difenderlo contro evidenza terza sui più orrendi difetti caratteriali.

Mai trovata una donna "suscettibile" o "lunatica", mai letto di un uomo "superficiale" o "cialtrone".

Dev'essere che, come socio SuperVIP, mi sottopongono solo i profili migliori... :lol:
Blauereiter...  :lol: :lol:
Vado subito a vedere il mio...

Invece, le richieste di contatto, Raualpindi, non so... tendo a evitarle. Soprattutto se non ci si scambia neppure una parola prima. 
blauereiter ha scritto: A me piacciono molto i profili del tipo "Il mio maggior pregio è la bontà, il mio maggior difetto è (sempre) la bontà". [sostituire a bontà qq altro termine a piacere].
Mai nessuno che ammetta di essere - che so - permaloso, brutto, acido, egoista, superficiale, astioso, ignorante...

Poi ci parli 5 minuti, e scopri che neanche sua madre saprebbe difenderlo contro evidenza terza sui più orrendi difetti caratteriali.

Mai trovata una donna "suscettibile" o "lunatica", mai letto di un uomo "superficiale" o "cialtrone".

Dev'essere che, come socio SuperVIP, mi sottopongono solo i profili migliori... :lol:

:-D:-D:-D Commento sagace  e veritiero!
[*]Soprattutto se non ci si scambia neppure una parola prima.[*]
per telefono...non mi dirai le chat..per telefono..io sono disponibilissimo...lo specifico sempre nei messaggi che non sono timido...non ho nessun timore a chiamare una donna....il punto è che se ti danno il n di telefono...che senso ha venire qui poi non conoscere nessuno...bho. :)  

MA SIETE TIMIDEEEEEEEEE!!!!! :lol: :lol: :lol:  
Avete fermamente ragione sul discorso della chat che non rende il vero carattere della persona né tanto meno la descrizione di sé stessi. Qui non è permesso scambiarsi numeri Tel. Da una mia precedente esperienza èsempre meglio trovarsi in un locale dove ci si può guardare in volto e parlarsi. Poi se ci sarà un seguito......Ha trovato bene Luciano di trovarci noi Longobardi in un ristorantino.Ci si vede e ci si conosce. :D
errore... è PERMESSO scambiarsi il n di telefono....lo si fa in ms privato...oppure per chi non è utente premium non potendo comunicare basta avere la email privata di un utente....poi sono completamente daccordo per chi non si fida(legittimo) incontrarsi in un luogo pubblico. :)

è sufficente che un utente che non ha l'abbonamento richieda un contatto...poi l'altro utente deve avere l'abbonamento per mandare un ms privato con la mail è ovvio. 
Confesso che io ho rivisto un po' il profilo inserito nell'iscrivermi, perché mi sono resa conto che spaventava un po' perché sembravo una seriosa rompiballe.
Ma temo che anche adesso non vada bene: sono troppo sincera, sono! :lol:  
Sono convinto che per  avere un profilo credibile ed efficace, sia buona norma seguire le indicazioni riportate dal sito sotto "SERVIZI" e poi "TRUCCHI E CONSIGLI".
Credo che quelle regole siano sane e valide per tutti, credo invece, giusto per fare un esempio, che  sia inutile se non dannoso, diventare PREMUIM , e pretendere risposte a mail private  senza uno straccio di foto, è un palese controsenso "TI VORREI INCONTRARE  MA NON MI FACCIO VEDERE" che senso ha? E poi  la chat! La chat fa capire molto di più in poco tempo, bastano poche frasi, fare attenzione a chi tende a dialogare con chi e di cosa, si intuisce subito se le cose scritte sul profilo sono genuine o furbate  più o meno cercate. Una volta pesato il personaggio, uomo o donna che sia, sarebbe utile e  addirittura necessario , essere spietati e "tagliare" senza pensarci due volte le persone sgradite a vario titolo facendolo capire chiaramente, sempre nel rispetto reciproco, ben inteso.
Il buonismo a tutti i costi non porterà alcun beneficio futuro, solo incomprensioni e litigi, tante persone tante guerre, sempre pensiero di Luciano ovviamente. Alla prox. ciao