Carissima Emilia,
Volevo portare in evidenza un problema che ho riscontrato con la foto del profilo, infatti una foto vecchia di pochi mesi mi è stata rifiutata dall'amministrazione perché secondo loro non era recente. Molti anche se mi conoscono già perché in una precedente iscrizione sono stato socio certificato e postavo anche una galleria di foto e alcuni mi hanno detto di rimettere le foto, ma io anche se ormai ho quasi 60 anni, non ho rughe in viso e ho i capelli ancora scuri senza tingerli, anche se alcune ciocche si stanno schiarendo sul grigio e quindi la foto che proponevo era simile a come sono attualmente di aspetto, dato che dimostro almeno 15 anni meno, ma non viene accettata. Potevo rivolgermi al servizio di assistenza, ma penso che anche altri potrebbero avere lo stesso problema. Distinti saluti Emanuele Navy per gli amici del Club 50 Plus :D :D :D
Ciao Emanuele,
pubblica pure le tue fotografie! Saremo ben lieti di (ri)vederti. :D
Amministratrice del Club-50plus
Emanuele, quella dove indossi la divisa da " chef " !
Certamente una foto inserita nel profilo rende tutto più semplice. Ho notato che molte persone non la inseriscono per cui mi chiedo: "m sono realmente interessate a conoscere nuove persone?" E' difficile confrontarsi "al buio". Molte caratteristiche combaciano con quelle proprie, ma, come si dice "anche l'occhio vuole la sua parte"...... A presto
Grazie Paolo! Lo diciamo anche noi da sempre.
Amministratrice del Club-50plus
Certo che anche l'aspetto fisico è importante ma non tutti amano mostrarsi sui social. Non inserire la foto non significa non voler conoscere. La foto può essere inviata in un secondo momento, privatamente.
Se poi si mette la foto di altri o di 30 anni fa...meglio non metterla . :wink:
Quando conosco qualcuna per strada, sul lavoro, al supermercato… non la conosco mentre ha un cappuccio in testa. Ho il DIRITTO (rispetto al mio eventuale interesse) di vedere che faccia abbia. E non solo la faccia, perché mi interessa anche il resto (e pure più della faccia, se proprio vogliamo).

Capisco che in alcuni casi le ragioni per nascondersi siano giustificabili: un paesino piccolo, o di mentalità arretrata, o la professione (è ammessa solo “agente segreto”).
In tutti gli altri casi, chi si nasconde ha qualcosa da nascondere: o di sé, o a me, o ad altri. Ovviamente – visto che il sito lo consente – ha il diritto di farlo, ma chi si vede ‘sto pupazzo davanti ha altrettanto diritto di biscottarlo immediatamente. Io lo faccio senza remora alcuna. Che poi mi dica “sì ma se vuoi ti mando le foto” mi lascia freddo: hai già creato TU uno squilibrio informativo e per me sei in torto, ora ti sottoponi a un giudizio tranchant, perché se non mi piaci stai tranquilla che a questo punto te lo dico all'istante.

Così ognuno faccia come crede e se ne assuma tutte le conseguenze.

Un discorso a parte meritano quelli che a non mettere foto mostrano sensibilità verso gli altri: le foto di alcuni/e spaventerebbero i serial killer.
ChristineKaren ha scritto: Certo che anche l'aspetto fisico è importante ma non tutti amano mostrarsi sui social. Non inserire la foto non significa non voler conoscere. La foto può essere inviata in un secondo momento, privatamente.
Se poi si mette la foto di altri o di 30 anni fa...meglio non metterla . :wink:


Ma se non ami mostrarti sui social, non iscriverti su questi siti, perché fai capire che non hai interesse a conoscere nessuno. Poi se vai su fb hanno tremila foto. Non ha senso, per me, inviare una foto in un secondo momento, il momento deve essere quando guardi il profilo della persona, riesci così ad associare il carattere alla persona, solo se puoi vederla. Poi, mettere, per assurdo, una foto altrui o vecchia di 30 anni, questo è un discorso a parte, significa che la persona ha qualche problema e quindi inaffidabile
KwisatzHaderach ha scritto: Quando conosco qualcuna per strada, sul lavoro, al supermercato… non la conosco mentre ha un cappuccio in testa. Ho il DIRITTO (rispetto al mio eventuale interesse) di vedere che faccia abbia. E non solo la faccia, perché mi interessa anche il resto (e pure più della faccia, se proprio vogliamo).

Capisco che in alcuni casi le ragioni per nascondersi siano giustificabili: un paesino piccolo, o di mentalità arretrata, o la professione (è ammessa solo “agente segreto”).
In tutti gli altri casi, chi si nasconde ha qualcosa da nascondere: o di sé, o a me, o ad altri. Ovviamente – visto che il sito lo consente – ha il diritto di farlo, ma chi si vede ‘sto pupazzo davanti ha altrettanto diritto di biscottarlo immediatamente. Io lo faccio senza remora alcuna. Che poi mi dica “sì ma se vuoi ti mando le foto” mi lascia freddo: hai già creato TU uno squilibrio informativo e per me sei in torto, ora ti sottoponi a un giudizio tranchant, perché se non mi piaci stai tranquilla che a questo punto te lo dico all'istante.

Così ognuno faccia come crede e se ne assuma tutte le conseguenze.

Un discorso a parte meritano quelli che a non mettere foto mostrano sensibilità verso gli altri: le foto di alcuni/e spaventerebbero i serial killer.





Concordo pienamente con te.
Paolo, sei tu che associ la mancanza di foto alla mancanza di interesse. Non il mondo. Riguardo alle foto su fb , invece, hai ragione. Essere su fb e non inserire una foto in qs sito è una contraddizione. Ma io non sono su fb.
Invio foto in privato (reali) e vado all'incontro.
Altra cosa: c'è chi cerca solamente amici. In qs caso l'aspetto fisico è totalmente irrilevante.
Per KH: biscotta pure chi vuoi. Sei tu che xdi la possibilità di conoscere xsone interessanti solo xche' non sai se rispettano i tuoi canoni estetici. Io ho altri parametri. Tra l'altro sei fidanzato. ..Se cerchi un'amica romana, che importanza ha la bellezza?
ChristineKaren ha scritto: ... Sei tu che xdi la possibilità di conoscere xsone interessanti solo xche' non sai se rispettano i tuoi canoni estetici. Io ho altri parametri. Tra l'altro sei fidanzato. ..Se cerchi un'amica romana, che importanza ha la bellezza?


Il tuo ragionamento - come al solito - non sta in piedi. Le persone senza foto per me non sono interessanti. Non ho detto belle, ho detto senza foto. Qualunque sia il loro motivo, non mi interessano. Perché i motivi non possono essere 20.000, sono 3-4. E tutti non mi stanno bene.

Se cercassi un'amica romana la bellezza non avrebbe importanza. Ma io non cerco un'amica romana. Non cerco proprio niente. Le mie considerazioni prescindono dalla mia situazione personale.
ChristineKaren ha scritto: Paolo, sei tu che associ la mancanza di foto alla mancanza di interesse. Non il mondo. Riguardo alle foto su fb , invece, hai ragione. Essere su fb e non inserire una foto in qs sito è una contraddizione. Ma io non sono su fb.
Invio foto in privato (reali) e vado all'incontro.
Altra cosa: c'è chi cerca solamente amici. In qs caso l'aspetto fisico è totalmente irrilevante.
Per KH: biscotta pure chi vuoi. Sei tu che xdi la possibilità di conoscere xsone interessanti solo xche' non sai se rispettano i tuoi canoni estetici. Io ho altri parametri. Tra l'altro sei fidanzato. ..Se cerchi un'amica romana, che importanza ha la bellezza?






Guarda che non c'è cosa più bella di vedere la persona con la quale vorresti interagire. Posso capire inviare altre foto poi in seguito che ti danno, diciamo, un aspetto completo della persona. Anche per chi cerca solo amicizia, secondo me, dovrebbe mettere una foto, ma non per vedere l'aspetto fisico ma proprio per un fatto di empatia, si perché, sempre secondo me, anche da una foto si riesce a capire se le persone possono essere attratte, sia per relazioni che per amicizie.
Inoltre, giusto per essere chiari, io scrivo quello che penso, ciò non significa che tutti debbano pensare o agire come me. Io preferisco vedere l'altra persona, sia per un incontro che per sola amicizia.
Molto spesso le foto non corrispondono per niente alla persona che poi ti trovi davanti, e questo senza essa abbia in alcun modo imbrogliato. Semplicemente una certa angolazione, una certa luce, un’espressione del viso suscitano in te un tipo di proiezione percettiva che va “in direzione sbagliata”. Ecco perché sarebbe giusto e onesto mettere PIU’ foto di sé, in situazioni ambientali ed espressive diverse.

IN OGNI CASO, una foto dice moltissimo e non solo riguardo all’estetica. Parla di come l’Altro vuole essere visto, della sua percezione di sé, del contesto in cui vive, spesso dei suoi hobby e interessi. A volte ti trovi davanti a mezza foto della persona e a 20-30 di canigatticanarini, o di Ferrari e Lamborghini o di panfili in rada. E questo NON ti dice nulla? Altroché! Basterebbe aver studiato Storia dell’Arte al liceo per sapere che il messaggio visivo è tutt’altro che limitato all’estetica del soggetto ritratto. La percezione GLOBALE (non solo bello/brutto) è quella che attiviamo automaticamente e spesso inconsciamente quando vediamo qualcuno.
Chi non mette almeno una foto di sé consciamente o meno sta dicendo “voglio rimanerti sconosciuto, almeno finché pare a me”, il che è in evidente contraddizione con i fini di un sito d’incontri. E anche la scelta di decidere chi può vederti e chi no (foto spedite solo dopo, in pvt) racconta qualcosa sulla personalità del fantasma.

Personalmente vieterei l’iscrizione a chiunque non abbia una foto (anzi, più d’una e magari con un cartello che riporti il nick scelto), ma non comando io.
Concordo pienamente con Kwikwisatzhaderach e Paolo. La foto non ha tanto la finalità, almeno per me, di definire e circoscrivere i canoni estetici, ai quali non ho mai attribuito eccessiva importanza (e ci mancherebbe pure, non essendo io stessa una modella). La foto serve ad inquadrare la tipologia di persona e ciò è fondamentale anche per coloro che sono qui per instaurare semplici rapporti di amicizia. Faccio un esempio: un uomo che pubblica una foto "ingessata", in giacca e cravatta, sta inviando un messaggio ben preciso sulla categoria di persone cui appartiene. Personalmente, tenderei a scartarlo sulla base di un ragionamento che esula completamente dai parametri estetici, ma semplicemente facendo riferimento ad un mio criterio di valutazione personale: non amo gli uomini in cravatta, perché dietro la predilezione per quel tipo di abbigliamento si nasconde tutto un mondo di scelte di vita, di personalità, di approccio all'esistenza, con non collimano con i miei, si tratti di un amore travolgente o di una semplice amicizia.
sissy65 ha scritto: Concordo pienamente con Kwikwisatzhaderach e Paolo. La foto non ha tanto la finalità, almeno per me, di definire e circoscrivere i canoni estetici, ai quali non ho mai attribuito eccessiva importanza (e ci mancherebbe pure, non essendo io stessa una modella). La foto serve ad inquadrare la tipologia di persona e ciò è fondamentale anche per coloro che sono qui per instaurare semplici rapporti di amicizia. Faccio un esempio: un uomo che pubblica una foto "ingessata", in giacca e cravatta, sta inviando un messaggio ben preciso sulla categoria di persone cui appartiene. Personalmente, tenderei a scartarlo sulla base di un ragionamento che esula completamente dai parametri estetici, ma semplicemente facendo riferimento ad un mio criterio di valutazione personale: non amo gli uomini in cravatta, perché dietro la predilezione per quel tipo di abbigliamento si nasconde tutto un mondo di scelte di vita, di personalità, di approccio all'esistenza, con non collimano con i miei, si tratti di un amore travolgente o di una semplice amicizia.



Ecco Sissy, hai perfettamente inquadrato ciò che intendevo. Anche io non sono un modello, ma comunque, vedere la persona con la quale vorresti interagire, ti fa capire le probabili (perché poi è sempre da approfondire) affinità, sia per le amicizie che per le relazioni.