Apro un nuovo dialogo perché ho visto che l'altro è finito a cazzotti fra 3 giovanotti :|  e non vorrei che un cazzotto, per errore, arrivasse anche a me!!! :lol:
Faccio quindi una nuova proposta.
E' evidente che ognuno di noi ha una storia, dei dolori, delle soddisfazioni: una storia, appunto, al seguito della quale abbiamo maturato una diversa importanza delle qualità umane.
Vi chiedo quindi di dire quale, per voi, è la qualità umana più intrigante per voi, la qualità che vi farebbe innamorare più facilmente, e quale il difetto sul quale non potreste mai sorvolare, almeno non oggi, non più. Molto spesso questo difetto è il difetto di una persona che ci ha accompagnato troppo dolorosamente e per troppo tempo, o almeno questo è il mio caso.
A chi vuole la parola. :D
Dai Fiore anche tu, questa è facile dai, per gli uomini la qualità più importante in una donna sono le dimensioni delle....... tette, per la donne la qualità più importante in un uomo è la dimensione del........... bancomat.
Per gli uomini il difetto imperdonabile in una donna è essere senza........tette, per le donne il difetto imperdonabile in un uomo è essere senza........ bancomat. Mò voglio proprio  vedere se riescono a litigare ancora questi ragazzacci cattiivi.

Quanto sopra per la serie castigat ridendo mores

Ciao Fiore, tendi a postare cose molto serie ma anche pericolose, perche' costringono a scavare negli angoli polverosi di ognuno ,poi dici che scoppia la rissa, anche se a me sono sembrati solo  scambi vivaci  ma innocui, e te la svigni allegramente per andare ad accendere un altro fuocherello. Ah ste donne! Gioie ( non non Grazia)..... loro, e dolori.... nostri. Ciao Fiore non voglio essere irriverente, lo sai vero? alla prox
Non sono proprio fuocherelli innocui per tutti. C'è chi è più tranquillo e non ama le discussioni animate, c'è chi non concepisce una discussione senza un po' di animosità e qualche stoccata, velata o meno. E c'è tanto altro in mezzo.
Ovviamente il primo si trova a disagio se l'ambiente è un po' infuocato. Per cui immagino che per lui sia difficile intervenire.  

Comunque, Fiore, per me la qualità più intrigante è l'ironia accompagnata da autoironia (quest'ultima più difficile da trovare). Mio marito mi ha conquistata facendomi ridere di me, di lui e di tutti gli altri. Ed è stata la caratteristica di tutto il nostro matrimonio, fino all'ultimo minuto.  
Poi, ovviamente, ci vuole altro perché la storia vada avanti.

Difetti? L'avarizia. L'avaro di solito è avaro non solo con i soldi, ma anche con i sentimenti. Almeno nella mia esperienza...
Luciano, se così fosse..."che amarezza"!!! :?

Fiore direi che un pregio fondamentale sia di saper glissare con imperturbabile disinvoltura le intuitive capacità della donna. :mrgreen:
Un difetto? Utilizzare le corde vocali per emettere impulsivi suoni acustici che potrebbero destabilizzare la donna. :P
LUCIANO52 ha scritto: Dai Fiore anche tu, questa è facile dai, per gli uomini la qualità più importante in una donna sono le dimensioni delle....... tette....


Caro sig Luciano52,
la invito, ora e dinnanzi, a esprimere i suoi pareri a titolo personale, e a non volerli estendere forzatamente et artatamente a un intero genere, del quale lei pur fa parte.

Solo un'estrema volgarità caratteriale può identificare nelle tette la qualità principale di una donna, facendo così torto ad entrambe le metà del cielo. Le donne meritano di essere apprezzate per ben altro.
Io ad esempio preferisco il culo, senza indugio e, sig Luciano52, mi dovrà credere se le dico che al secondo posto metto i piedi, riservando alle tette che tanto le sono care non più della terza posizione.

Tanto sentivo di doverle per opportuna precisazione.
Stavolta, Blau, mi hai fatto ridere di gusto.... L'ironia è effettivamente un'ottima qualità che hai dimostrato di avere  :D  
Per quanto mi riguarda una grande gioia nella relazione è certamente l'intesa sottile, quella che accade anche in silenzio, solo con uno scambio di sguardi. Perché accada un uomo deve avere grande sensibilità unita alla capacità di ascolto.
E come difetto, concordo con la ragazza qui sopra: l'avarizia, la taccagneria è un difetto davvero immondo in un uomo (e la volgarità in una donna)  
Riassumendo, sig Luciano52,
lei propone una multiproprietà.
L'ipotesi trova il mio favorevole gradimento, purché siano identificati altri usufruttuari, perché l'idea di un 50% del mio prezioso tempo dedicato a una donna mi appare insostenibile. A meno che, sig Luciano52, lei sia inspiegabilmente e masochisticamente disposto ad accollarsi il 90% dell'onere.
In sintesi, io mi quoterei per non più del 10% dell'acquisto.
Cordialmente,

Der Blaue Reiter
 ECCO,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
57c0dc034d3de80b6f2be980cdfd2ad4.jpg
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
tette,culi, piedi, una bella TAC.........!e dopo averla letta bene avrete notato che siamo perfette !
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
10981511_10200358539124279_760363632814192519_n.jpg
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
Cara Gioia/Grazia,

solitamente i principi azzurrei sono destinati alle principesse rosate.
Fermo restando il diritto di sognare liberamente - è da anni che attendo invano una telefonata da Irina Shayk - mi domando se qualche volta le aspettative non siano... come dire... sproporzionate ai meriti.
In particolare, vedo foto di soggetti sognanti cui parrebbe più consono l'accompagnamento non di un principe, bensì di un cinghiale con la gotta.
In altri termini, cara Gioia/Grazia, mi pare che non rispetto al sogno, ma alla più cruda realtà, molto spesso "manchino i requisiti minimi di ammissione", esattamente come mancano a me rispetto alla sig.na Shayk.
blauereiter ha scritto: Riassumendo, sig Luciano52,
lei propone una multiproprietà.
L'ipotesi trova il mio favorevole gradimento, purché siano identificati altri usufruttuari, perché l'idea di un 50% del mio prezioso tempo dedicato a una donna mi appare insostenibile. A meno che, sig Luciano52, lei sia inspiegabilmente e masochisticamente disposto ad accollarsi il 90% dell'onere.
In sintesi, io mi quoterei per non più del 10% dell'acquisto.
Cordialmente,

Der Blaue Reiter



Praticamente è così sig  Blaureiter, però visto che la convivenza con  i molti. non è mai stata una mia  grande aspirazione. preferirei comunque  fare a metà con lei, persona squisita e, per non sprecare  tempo prezioso, utilizzarne solo  per un weekend per uno, forse e là strada più  consona al nostro ambire. Ricambio con piacere la sua cordialità.

der arbeiter Lu
Fùr Herrn Blaue Reiter

Sarei ben lieta e felice  per te se questa telefonata dalla splendida (Ирина Валерьевна Шайхлисламова;) arrivasse, mi sento però di doverti comunicare da notizia A.N.S.A che ahimè,
la splendida pupa è già sentimentalmente accompagnata dall'l'attore statunitense Bradley Charles Cooper e dato che i sogni son desideri, non mollare...! 
Penso che la cosa più saggia e giustamente corretta da fare, per poter continuare ad esprimere idee e concetti sulle dinamiche che hanno, possono e sicuramente potrebbero regolare una relazione tra due persone, senza proditoriamente enunciarne i generi, sia quella di dover ricoverare con procedura d'urgenza e presso adeguata struttura ospedaliera di psichiatria d'avanguardia, i sigg, Luciano52 e Der Blaue Reiter per evidenti e persistenti mancanze cerebrali che ne alterano la condotta ed il giudizio di tipo esistenziale.

Detto questo, penso altresì che il sig. Luciano52 sembra avere i requisiti minimi stabiliti dal regolamento del costituendo Gruppo, per l'accesso incondizionato e senza test di verifica al Gruppo stesso. Dell'altro, il sig.Der Blaue Reiter, già sappiamo essendone stato investito della carica di vice-presidente.

Prego quindi la sig.ra Presidente di adoperarsi all'inserimento, con merito, del suddetto sig. Luciano52 al Gruppo. E questo per evidenti squilibri cerebrali che seppur non generati da schizzate/flashate occorse nel tempo risultano effettivamente di livello superiore al minimo richiesto.

Tanto vi dovevo.

Piero
quiteman ha scritto: Penso che la cosa più saggia e giustamente corretta da fare...


Detto da uno col berrettino NEF (neo-ermafrodito fancazzista) e con lo sguardo che sembra contemplare Padre Pio in volo sui tetti di Via del Corso, direi di accogliere senza indugio le sue proposte.