Grazia, sai che parlo chiaro, probabilmente ti suoneranno inconsuete queste mie parole, noi due non abbiamo mai avuto modo di confrontarci o scontrarci seriamente per vari motivi che indagheremo.
Del resto tu hai avuto da subito il mio tel e sei stata l’unica qui che , durante le mie prolungate assenze, ogni tanto mi ha chiamato per chiedermi come stavo questo ti va riconosciuto, nessun’altra lo ha fatto, anche perché non concedevo facilmente il mio numero.
Ci siamo sentiti tre giorni fa, mi hai chiamato tu per darmi il bentornato, noi conosciamo anche qualche piccolo segreto l’uno dell’altro ed io, pur essendo spudoratamente figlio unico, almeno in casa mia, ti ho considerato una specie di sorella minore se pur molto alla lontana e un po’ fuori di cucuzza.
Non è mai stato facile per me dirti che non la pensavo come te, il più delle volte lasciavo correre o la buttavo sullo scherzo, e anche tu in passato hai agito nello stesso modo nei miei confronti, lo so, ma un conto è fare finta di nulla, un conto è essere finti per davvero, io finto non sono e visto il tuo comportamento di ieri sera in chat, ho un peso di cui liberarmi..
Allora ti dico quello che penso Grazia , e lo dico qui dove tutti vedono perché non ho segreti da nascondere nei confronti di nessuno, trovo che tu, ora come in passato, non sia mai stata obiettiva ed equilibrata nei tuoi interventi verso altri, nel senso che ti fai trascinare dal tuo sentire, tu lavori di pancia, Grazia , tu fossi un’ ambasciatrice faresti scoppiare una guerra ogni settimana.
Questa tua tendenza, in alcuni casi particolari, ad ergerti comunque anche contro ogni logica ed evidenza, in difesa non richiesta di personaggi più o meno controversi , discutibili o discussi agli occhi di altri, a torto o a ragione, solo perché facevano o fanno parte dei tuoi diciamo preferiti, non mi trova consenziente, né prima e né ora .
Lo fai con appartenenti al genere maschile a te particolarmente graditi per tuoi insindacabili motivi che sappiamo noi due, le donne attaccate in passato non le hai mai difese, al di la di reciproci scambi di affetto infinito tra di voi e di solenni complimenti vicendevoli di dubbia credibilità e durata.
Non ti sei mai esposta più di tanto, salvo nel caso in cui la meschina non finisse sotto le mire di qualcuno nelle tue simpatie, allora qualche bacchettata, sempre a torto o a ragione, la tiravi anche tu, era evidente che ti schieravi per partito preso e non fare finta di non capire perché MT credo ne sappia qualcosa.
Stranamente però, come accennavo prima, non lo hai mai fatto nei miei confronti, ma non per gli stessi motivi, anche questo lo sappiamo noi due, sei sempre stata neutrale con me, non sei mai intervenuta né pro e né contro nelle mie non poche diatribe trascorse con uomini e donne in passato e di recente, non ti sei mai apertamente schierata né in un senso né nell’altro.
Altre come Cons,Nina, Fara, a suo tempo anche MT, Susi, Rosaro e altre in qualche modo lo hanno fatto, creando anche scompiglio ed esponendosi al rischio inevitabile di incomprensioni reciproche come è avvenuto anche ieri con Nina che, more solito, oltre a non aver risposto a nessuna delle mie domande, non ha capito una mazza, ma tanto non ci speravo.
Tu Grazia invece mai ti sei esposta , eppure se tiriamo una media avrò avuto torto e ragione diciamo 50 a 50, avrò pur detto qualche stronzata e a volte avrò pur detto qualche verità, come accade a tutti gli umani, tu nulla , sempre zitta.
Nel tempo ci siamo autocostruiti una specie particolare di immunità reciproca nel bene e nel male che evitava gli scontri , immunità che a dirla tutta a volte mi stava stretta, ed ora veniamo al dunque, ora hai estratto la spada in difesa di Mr Cooper, il quale sicuramente non ha bisogno del tuo sostegno, non lo ha chiesto, e molto probabilmente è anche migliore di quello che sembra e di tanti altri qui dentro, come mai improvvisamente qualcosa è cambiato in così poco tempo ?
Ora l’analista lo faccio io Grazia, indegnamente sia ben chiaro,professione che non mi entusiasma, orbene quando ancora il nostro compagno di avventura Joseph era considerato, anche da parte tua, un personaggio controverso e un po’ strano , di quelli poco collocabili, fuori dagli standard del sito, un pò inaffidabili e sopra le righe, che detto per inciso sono poi quelli che hanno qualcosa di diverso da dire, che annoiano di meno e sono migliori della media dei frequentatori del sito, tu hai voluto metterlo alla prova e lo hai in un certo senso sfidato a “leggere” il tuo profilo e dirti che cosa riusciva a dire di te, della tua personalità e di quello che sei, lo abbiamo letto tutti quanti.
Ebbene, è accaduto che Mr Cooper ha anche delle dote di analisi, di elaborazione e di sintesi nel campo socio/culturale non comuni, in questo fa stranamente ricordare chi sai bene, lui afferma di non possedere una vasta cultura e conoscenza come ostentava l’altro quando voleva fare lo stronzo (a proposito, vaffanculo Andrea, tanto lo so che legge), e gli possiamo credere sulla parola,ma una certa cultura acquisita con il tempo e certe conoscenze particolari non sempre sono conseguenza di lunghi studi universitari.
Per farla breve lui ha accettato tranquillamente il tuo guanto di sfida, e in tutta sicurezza e semplicità, in pochi secondi ti ha letteralmente spogliata, ti ha descritta, con tuo immenso stupore, come sei meglio di quanto tu stessa possa mai fare.
Ebbene questa sua capacità ti ha colpito Grazia , letteralmente folgorata lungo la via di Damasco, che se Mr Cooper andasse in giro dicendo che la terra ha due lune tu troveresti in un attimo una foto che lo dimostra pur di farlo contento.
Ma non è questa tua scelta che mi ha aperto un mondo, ti conosco abbastanza, sei una donna testarda, istintiva, che vive l’attimo, convinta nel perseguire le tue scelte a costo di sbagliare per tutta la vita.
Tu agisci spesso travolta dall’impulso del momento e ne hai tutti i diritti Grazia e non perché viaggi su una carrozzella, quello è solo un marginale dettaglio senza valore , ma perché sei una persona come le altre.
Quello che ha rotto l’incantesimo è stato il tuo comportamento della scorsa sera in chat , improvvisamente mi ha aperto gli occhi, anche io folgorato sì, ma in posto diverso dal tuo, direi più in basso.
In pratica , dopo tutte le chiacchere frivole e non, che ci siamo raccontati noi due, in privato, in chat e anche al tel. in questi quasi due anni, hai avuto il coraggio di non rivolgermi nemmeno un saluto in chat solo perché era presente Mr Cooper e non volevi dimostrare di essermi “amica “ davanti a lui.
Bene Grazia , tutto sommato non sei né meglio né peggio di tante altre a quanto pare, e la richiesta che ti ho fatto ieri sera, qualora tu non l’avessi ancora esaudita, te la ribadisco ancora ora perché io, quando non scherzo, non parlo per nulla con nessuno : cancella il mio numero di telefono dalla tua agenda e non ti fare più sentire da me.
Sai benissimo che io starò ancora poco qui perché sono allergico in modo incurabile a queste stronzate, se tutto va bene reggerò forse fino a fine mese o giù di lì , poi chiuderò questa finestra per sempre, perché non ha più alcun senso per me, non mi ha mai offerto nessuna utilità stare qui.
Grazia, tu sai che la mia vera vita è sempre stata per il 99% fuori di qui e questo per me è sempre stato solo un gioco leggero, come quando tu e Susi fate le attinenze, cosa che io odio follemente come sai, ma questa proprio non te la perdonerò mai.
Prima di andarmene provvederò a cancellare questo post perché qui non ci sono risposte da dare né tue né di altri, l’importante è che tu lo abbia letto, se vuoi che avvenga prima incarica Eribella di farlo quando meglio crede e di cancellarmi pure se lo ritiene necessario, ne hai la facoltà. Per me non è un problema e non serbo rancore a nessuno, io non sono solo una persona, sono una persona vera ma non ho nulla da scambiare qui dentro, Grazia questo è il ricordo che LU, e non Oldjack che non è mai esistito, ti lascia in eredità, tu fanne quello che vuoi, puoi anche buttarlo via. Ciao e buona fortuna.
Visto che vengo chiamata in causa vorrei farmi sentire: ovviamente jack concordo con la tua analisi ma è talmente evidente quello che tu sottolinei che se ne erano accorti tutti, solo tu facevi finta, perché non eri ancora stato toccato personalmente. Io la delusione iniziale l ho superata ben presto e ne ho preso atto, ognuno qui da il meglio di sé, si spera, quindi se ne prende atto e . . . , Bon! Qui c è spazio per tutti, basta non intralciarsi facendolo apposta, altrimenti poi ci girano i Maroni !
PREGO, la porta è aperta, avanti la prossima !
cron