Helios663 ha scritto: Buon pomeriggio a tutti voi.
                                       Ho notato la mancanza , o quasi, di un forum dedicato alla letteratura in generale, o anche un semplice luogo virtuale di condivisione di letture che sia un po più interattivo di anobii, un sito di per se molto ben strutturato ma alquanto specifico.
Pertanto il mio obbiettivo è quello di stabilire un contatto tra più lettori allo scopo di confrontarci , mettere in evidenza argomenti di particolare e comune interesse e rendere più gradevole la lettura avendo il supporto di persone che condividono i medesimi interessi.
Come argomento da cui trarre interessanti spunti , direi di iniziare  a segnalare il libro che stiamo attualmente leggendo  evidenziando magari una capitolo ,ma anche una semplice frase che ci ha richiamato l'attenzione in modo particolare.
Io ho appena iniziato Senilità del grande Ettore Shmitz , alias Italo Svevo; ho letto poche pagine ma già hanno richiamato la mia attenzione e mi sento attratto dalla particolare tecnica adottata dallo scrittore triestino per percorrere l'itinerario psicologico dei suoi romanzi ( la coscienza di Zeno e un Uomo).
Buona lettura a tutti. 


Grazie di cuore, mi hai fatto scoprire un bel sito.
Avete ragione! Inseriremo una sezione dedicata alla lettura quanto prima.
Grazie per il suggerimento
Amministratrice del Club50plus
Grazie Amministratrice!

Attendiamo la sezione :D  
Condivido e aspetto...
Si... Ora ricordo il post di Helios.. :)). Michela ho letto il libro regalatomi dal mio compagno con dedica altamente... Teinica:)). Oltre la trama che hai accennato giustamente per non togliere piacere e curiosità nel leggerlo quello che mi ha lasciato è una sensazione di leggerezza e atmosfera intimista. Come un passo di danza leggero sul Parque... Quella idea che nella concentrazione su quanto nel presente stiamo facendo in un dato momento possiamo usare anche il sorseggiare lentamente un tea e il suo aroma per dilatare il tempo. Un tempo sospeso tra un presente e i ricordi che si miscela alla perfezione, come il rituale perfetto del tea
Grazie! Sì leggiadro, profondo  , come un sorso di tea che ti ristora.
:)  
Riguardo la nuova rubrica "Libri e letteratura" per non appesantire ulteriormente l'indice del Forum, potremmo creare un "GRUPPO TEMATICO". Il gruppo dovrebbe avere un suo moderatore che riceverà gli stessi vantaggi dei moderatori dei gruppi regionali (abbonamento Premium gratuito per un anno, ecc).

A questo punto aspetto le vostre proposte per il titolo da dare al gruppo e un candidato alla moderazione.

E sempre il momento giusto per parlare di libri e letteratura, ma in questo periodo, scambiarsi opinioni sui libri, che sono uno dei classici, intramontabili regali di Natale, potrebbe essere di aiuto a molti!.
Amministratrice del Club50plus
Buongiorno Michela, Nonnasimona, Curcumella e Franzy60,
nessuno di voi è interessato a gestire questo gruppetto tematico?
Amministratrice del Club50plus
Ciao!  Grazie per il nascente  gruppo tematico.
Attendo disponibilità da parte delle altre  per decidere insieme!
Grazie Emilia per la proposta. Io lo farei davvero volentieri, come peraltro per quanto riguarda il gruppo di Roma. Il mio problema è che ho una situazione familiare particolare e non sarebbe corretto da parte mia dare una disponibilità che potrebbe poi sparire da un momento all'altro e per svariati giorni.
Mi spiace tanto credimi
Ti ringrazio del pensiero e considerazione Emilia ma mi connetto poco e non ho competenza sulla materia
Ho recentemente conosciuto Elena Ferrante.
Per Natale mi sono regalato il cofanetto dei 4 libri "L'amica geniale". 
Cosa ne pensate di questa anonima autrice? 
EMILIA31 ha scritto: Riguardo la nuova rubrica "Libri e letteratura" per non appesantire ulteriormente l'indice del Forum, potremmo creare un "GRUPPO TEMATICO". Il gruppo dovrebbe avere un suo moderatore che riceverà gli stessi vantaggi dei moderatori dei gruppi regionali (abbonamento Premium gratuito per un anno, ecc).

A questo punto aspetto le vostre proposte per il titolo da dare al gruppo e un candidato alla moderazione.

E sempre il momento giusto per parlare di libri e letteratura, ma in questo periodo, scambiarsi opinioni sui libri, che sono uno dei classici, intramontabili regali di Natale, potrebbe essere di aiuto a molti!.




EMILIA31 ha scritto: Buongiorno Michela, Nonnasimona, Curcumella e Franzy60,
nessuno di voi è interessato a gestire questo gruppetto tematico?


Il discorso sulla sezione è rimasto in sospeso?
Grazie
Ho da poco ripreso in mano Gita al faro della Woolf, avevo in passato già cercato di leggerlo,ma la difficoltà persiste, non so succede solo a me?, avete trovato anche voi difficoltà nella lettura di questo romanzo? datemi una chiave per leggerlo, possibile che non riesco ad appassionarmi a questo libro?
Aiutatemi!
Ecco, “libri e letteratura” mi sembra un tema interessante, tra l’altro molto trasversale su età e sesso.
Secondo me dovrebbe avere una struttura precisa, tipo grandi classici/ letteratura inglese (it. amer. franc. …)/ focus per tema (fs, fantasy, avventura, storico, di esplorazione, diario…) / per autore.
Il punto è sempre quello: la gente comincia a sparare liste di libri senza alcun inquadramento di genere o di contesto, e senza nemmeno saper andare oltre il “mi piace, non mi piace” di cui non frega niente a nessuno.
La sezione invece dovrebbe interessare il potenziale lettore sotto il più generale profilo dell’interesse culturale (che va oltre il “mi piace”, ma riguarda piuttosto il “perché è importante”).

Che dovrebbe fare un moderatore? Innanzitutto essere capace di inquadrare ciò di cui si parla, magari richiamando all’ordine chi non lo fa.
Quanto mi pagate?
cron