Che dire? Io ero magra e dalla menopausa non faccio che ingrassare. Le ho provate tutte, compresa l'ipnosi. la prima cosa che dissi allo psico-terapeuta in questione fu: "come mai sono riuscita a smettere di fumare e non riesco a dimagrire?". "Semplice - rispose lui - perché delle sigarette ha potuto fare definitivamente a meno, del cibo no".
Comunque, alla fine ho capito che per me l'importante sarebbe mangiare quasi nulla la sera. Ma la sera è anche il tempo della socializzazione....
Così, cerco di non esagerare mai, ma ho accettato di convivere con un po' di ciccia in più che mi consente di cenare in compagnia, magari bevendo un paio di calici di buon vino o un bel boccale di birra (sia vino sia birra assolutamente vietati per chi voglia dimagrire).
è dura è dura......
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
Chi e' magro risparmia. Risparmia sulla spesa risparmia sugli asciugamani, e sul sapone e risparmia sul tempo.
Interessante vedere come tra gli 80 prodotti che l'Istat indica per valutare il famoso paniere dell'indice di consumo delle famiglie italiane siano fuori da diversi anni...pasta pane farina e prodotti preparati...mentre entrano gli alimenti bio...vegetali...vegani. Indica anche un cambio di rotta dei consumi...meno carboidrati e carne e più ortofrutta. Quest'anno nel paniere sono entrati anche i tatuaggi:) e Susi dirà che anche per questi i magri risparmiano?:)
Gli alimenti BIO costano di più, in questo caso faccio un passo indietro. Ma conosco anche chi mangia solo uno yogurt per manteneri magro, alimenti normali come un insalata, alimenti molto mirati. E non spende tanto. Per i tatuaggi che c'entrano grassi o magri? Forse chi è più grasso ha una superficie maggiore da riempire e spende di più, perciò i magri risparmiano anche su quello.
Oggi ho preparato, per accontentare mia mamma, il bollito.
Un pezzo di scaramella, 3 salamini da cuocere, (mancava il pollo) 4 carote, 4 patate, 2 cipolle, aromi vari, senape, maionese, salsa rossa, una bottiglia di grignolino secco.
L'istat a me non chiede mai nulla, i miei alimenti non vengono presi in considerazione!
I miei...ogni tanto:). Cmq dall'indagine Istat viene fuori che la gente oggi mangia meno...cerca cibi più sani e spende di più per il benessere e cura del corpo...con la parte edonistica anche di tatuaggi:). Che compra meno insalate in busta e piatti pronti e più prodotti a km0. Spende più in tecnologia che in pappa:)...quindi forse per dimagrire bisogna investire in altro?:)
dopo lunghi ripensamenti mi sono abbonata a Cortilia, qui al nord ti porta una cassetta a settimana di frutta e verdura (e volendo anche altre cose tipo uova, carne, pasta ecc.) a casa dai coltivatori locali, quindi quasi a km. 0
L'ho fatto perchè la frutta al supermercato fa quasi sempre schifo (raccolta acerba e quando matura è praticamente marcia) e la verdura la compravo poco. Così mi sono imposta di mangiare più frutta e verdura, quella di stagione e non buttare nulla visto che ovviamente spendo di piu.
Sono molto contenta della scelta - ho scoperto che almeno in 2 su 3 in famiglia mangiamo meno carne proprio perchè dovendo usare le verdure, a volte vengono fuori piattini appetitosi e unici (es. melanzane ripiene di cous cous con formaggio - oppure stasera pasta e patate con pomodori freschi)....
dimagrirò? non credo però va meglio così.
Un'altra cosa, la carne, rispetto a pesce e formaggio costa poco. Perchè dicono che la si compra meno? finchè il pollo e il maiale costano così poco, la gente non ha molta scelta, la comprerà insieme a pasta e riso.
Forse la carne viene comprata meno per gli ormoni e le varie epidemie antibiotiche. Personalmente consumo molti legumi...quelli secchi che tengo in ammollo...mangiati da soli hanno un contenuto di carboidrati maggiore...se mischiati con i cereali...riso...orzo...farro...diventano proteici...ma proteine vegetali...più sane. Quando mangiavo carne ero più gonfia...passando ai legumi...ho trovato giovamento...come anche mangiando quinoa con le verdure
Avete provato con il caffè verde? Io l'ho scoperto l'anno scorso proprio in questo periodo...c'è un vecchio forum dove ne parlavamo con Marysab, Adri e altre socie, e devo dire che con me funziona agisce sul metabolismo  e toglie la fame nervosa,mi ha aiutata a tornare al mio peso forma senza tr,oppi  sacrifici.
Ciao a tutti....ah che bella brezza marina  qui!
Ciao, ormai abbondiamo di tutto, certi alimenti fanno bene a certe persone ad altre No. E' un bene Nina poter comprare dal contadino, anche il pomodoro ha tutto un altro sapore , un altro odore. Ma io per la spesa di frutta e verdura mi reco al supermercato. Le patate dell'orto quì dal contadino le vendono a 3 volte tanto, io ho una pianta di pesco cresciuta da sola (qualcuno ha buttato un osso), i miracoli della terra, è diventata un albero con frutti ma se non tolgo subito i frutti al loro primo accenno (e saranno una 20ina in tutto) dopo due giorni sono già marce. Mio padre anni fa coltivava l'orto , quand'era il tempo dei fagiolini sono andata avanti non so quanto tempo a cucinare fagiolini e metterli nel refrigeratore (tanto da riempirlo). Sono belli e buoni i frutti naturali, ma se fossero veramente naturali (al 100%) dopo 2 giorni sarebbero già andati. Io compro l'insalata in busta, è già lavata, compro anche dei sughi già preparati. Sono da sola e quel che mangio compro al momento.
Poi tornando al discorso di Consonanza, il nutrizionista un anno e mezzo fa, mi ha sconsigliato di mangiare tanta frutta, al massimo 2 frutti al di', e lontano dai pasti. Poche noci, pochi legumi. Ogni fisico ha un proprio bisogno. Poi che io sia costante è un altro discorso :) .
E poi, sto divagando, conosco pochissime persone che hanno passione a coltivare l'orto, quì in parecchi hanno il pezzettino di terra, ma costa lavoro, si suda, e l'orto ha un bisogno continuo di essere seguito.
Però questo forum, sta diventando un bel punto di riscontro, è un argomento che mi piace.
(ho appena letto il post di Clali, proverò il caffè verde)
prosegue la dieta.
A pranzo frittata con i wurstel, insalata verde, pesche al vino
Per cena ho finito gli avanzi: un salamino, un quarto di frittata, ratatouille di verdure, mezzo bicchiere di pesche al vino, lamponi dell'orto

sempre con i grissini al posto del pane.
Gustosa questa dieta Ivan...non deprimente:). Cmq...per quanto riguarda i prodotti pronti...leggere i componenti e' illuminante:). Non uso caffè verde ma ogni mattina a colazione un tazzone di tea verde...drena...protegge dai radicali liberi...attiva il metabolismo
Consonanza, certi radicali non andrebbero lasciati liberi, credi a me!
-----------------
La vispa Teresa
guardò la bilancia e disse sorpresa:
"ho messo su pancia!"
poi, tutta giuliva,
pappando un oliva,
gridava a distesa:
''Urrà, sono obesa! :(
mi piace il risotto,
adoro il carpaccio;
mangiando per otto
che male ti faccio?"
Teresa, che è lieta,
ci piace così:
abbasso la dieta,
evviva i supplì! .
--------------------
Ogni riferimento a cose e persone è puramente casuale.
-------------------
Consiglio a vispa Teresa di continuare a cercare la gentil farfalletta fra l'erbetta.
cron