cosa vogliono da un uomo le donne di oggi? :?:
Bella domanda per un uomo e una volta un amico mi rispose dicendomi questa frase;
<<Capelli d'argento, tasca d'oro e minchia di ferro >> :lol:
Sarà vero :?:  
Simpatico e provocatorio il tuo post Navy:) mi riserverò di commentare a stomaco pieno:)
Bella domanda Navy. La risposta è soggettiva, dipende dalla donna, se una donna ha poche possibilità probabilmente cerca l'uomo dal portafoglio pieno, al di là dei suoi attributi e qualità fisiche. Gli uomini a quest'età, sono per lo più grigi di capelli, sempre che ne abbiano. Quello che le donne desiderano, nel mio caso, è un uomo simpatico, indipendente economicamente perchè non potrei mantenere anche lui, poi io preferirei che non avesse la pancia (basta la mia). Si fa tanto per dire, poi bisogna essere in due per piacersi.
E'il solito disco che si sente girare, alto, ricco, belloccio, gentile, romantico, passionale, protettivo ma anche vulnerabile quando serve...Ecco......! quest'uomo ideale non esiste di certo, a meno che non si veda qualche commedia hollywoodiana.

C'è da dire che noi donne siamo diventate con il tempo più esigenti:quello che sà darci tutto al momento giusto, è probabilmente un'utopia
Altro disco sentito e risentito,  domandarsi se l'uomo ideale esiste è una di quelle cose che una donna fà sicuramente  una volta nella vita (siamo oneste anche più di una). Le nostre madri e le nostre amiche ci ripetono da anni che prima o poi( il principe azzurro....hmm !) l'uomo perfetto solcherà la soglia di casa, ma che per ora dobbiamo continuare a cercarlo provando,.. e sbagliando......Mah....! Ad un certo punto, però, riuscire a trovare l'anima gemella sembra essere un lontano miraggio, o peggio una leggenda metropolitana.e dai 20 ai ca. 35 anni ho sempre sperato incontrare personaggi tipo  un mix  tra James Bond, Indiana Jones.e Geronimo..!
Oggi, alla soglia dei miei 57 anni aspiro "solo all'equilibrio di coppia",con uno  spirito di Indiana Jones MA che riesca a farmi innamorare e solo per questo motivo a me sembrerà perfetto !!!
e come dice Susi, bisogna  essere in 2 a piacersi.... ☘ ~,~
Caro Navy...credo siano un po' luoghi comuni quelli enunciati dal tuo amico:) ...a mio avviso già innamorarsi ed essere ricambiate...già trovare qualcuno con cui condividere gioie e amarezze...problemi e incertezze sarebbe un miracolo:)...tutto il resto se c'è ben venga ma non lo ritengo prioritario.
Qualcuno con cui condividere i debiti, la bruttezza (basta riflettersi uno nell'altro/a), le angosce, gli acciacchi, essere uno il sostegno dell'altro. Due cuori e una capanna, tenere tutto il giorno accesa la TV sul telegiornale e su 'chi l'ha visto'. Continuare a guardare dlla finestra se passa qualcuno, dividersi l'apparecchio acustico. Che romantico!
E poi cercarsi nel letto. 'Dov'è? sia uno che l'altro. Non sbagliare parte. Ancora, che romantico!
      :lol:    mitica....Susi tranquilla, vedrai,  lo troveremo sicuramente.... mai mollare ! ◔◡◉  
:wink: Gioia, io in fondo in fondo penso che sto bene così. Come dice Blaue, a volte è meglio 2 ore al giorno di un uomo. caffè e sigaretta inclusa. Il resto del tempo possiamo fare quello che vogliamo.
Ma per curiosità, quanto costa un cigolò alla sera, circa 3-4 ore?
Come darti torto, Susy:-))
Lolabelle,non c'era qualcosa in italiano?
Susi......http://lyricstranslate.com/it/holding-o ... -eroe.html

la traduzione



In attesa di Lolabelle
 in italiano, hmm è un pò azzardata.... questa?

https://www.youtube.com/watch?v=pNk-iwpW56Y

 
[*]Qualcuno con cui condividere i debiti, la bruttezza (basta riflettersi uno nell'altro/a),[*]

a be certo, micidiale!!!!! se uno è brutto e sta con una bella esiste il pericolo del rinfaccio...e viveversa.. :D
[*], indipendente economicamente perchè non potrei mantenere anche lui,[*]
ragazza come corri....direi condividere un rapporto e scambiarsi ciò che ci manca, poi ognuno a casa sua...poi se il rapporto sarà profondo queste cosa conteranno fino ad un certo punto.

[*]indipendente economicamente[*]   
,..ragazza come corri....direi condividere un rapporto e scambiarsi ciò che ci manca, poi ognuno a casa sua...poi se il rapporto sarà profondo queste cosa conteranno fino ad un certo punto.,.'
Ciao Raual, sei simpatico :D , siccome al momento non lavoro io posso vivere discretamente fino a quando arriverò agli anni della mia pensione, con l'età, circa 67 anni (e ne mancano tanti di anni), con dei risparmi messi da parte. Tu vuoi dire, andiamo cauti, prima di andare a vivere insiieme ce ne corre; ma non tutti la pensano come te.
'Se il rapporto è profondo..queste cose conteranno fino a un certo punto', ti dirò che ho incontrato anche chi vuole accasarsi, perciò meglio un uomo economicamente indipendente. :)
susi_4ve ha scritto: :wink: Gioia, io in fondo in fondo penso che sto bene così. Come dice Blaue, a volte è meglio 2 ore al giorno di un uomo. caffè e sigaretta inclusa. Il resto del tempo possiamo fare quello che vogliamo.
Ma per curiosità, quanto costa un cigolò alla sera, circa 3-4 ore?


:lol: Susiii, :lol:  ho fatto una ricerca  sui " gigolòt "  tutta per te...! Mazza... :shock:  
Susi, costano   "na botta" :lol:........ nel senso un casino !
sono eroi della  "resistenza" (fisica).... 8)
Poi cara Susi4  ahimè sono molto giovani..... :D
Sei proprio sicura? Intanto che ci pensi ascolta questa:
https://www.youtube.com/watch?v=RikwC2DRoQE