Anche Navy credo non riesca a leggere tra le righe per cio' che voglio intendere.
Ma chi ha detto che si vada a cercare il sesso virtuale???? Ho solo scritto che se due persone, tra i tanti piaceri erotici, hanno voglia ''anche'' , e ripeto ''anche'', di emozionarsi con la webcam, dove sta il problema?????'
Come si usa il cell ''anche'' per emozionarsi attraverso la voce o WhatsApp per mandare un intrigante buongiono o una eccitante buonanotte, foto comprese.......
Qualcuno....o meglio direi tantissimi....o vivono in un altro mondo o davvero fuori dalla finestra non hanno mai messo il naso.
O forse,, appunto....hanno frequentato solo donne bigotte e convinte che il sesso, invece di viverlo con serenita' e sorprese, sia il diavolo.....
Ma per favoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
MARIATERRY62 ha scritto: Mai argomento fu più ignorato in questo sito, persino da chi lo ha lanciato per poi ritirare il braccio, ma si parla di seghe sessuali o mentali? Non saprei quali siano più diffuse tra gli esseri umani, sta di fatto che le prime a qualcosa servono, le seconde creano solo problemi. Chissà se qualcuno vorrà proseguire nella analisi . . .

....con quelle mentali godi poco, con quelle materiali godi meno.......
MARIATERRY62 ha scritto: Mai argomento fu più ignorato in questo sito, persino da chi lo ha lanciato per poi ritirare il braccio, ma si parla di seghe sessuali o mentali? Non saprei quali siano più diffuse tra gli esseri umani, sta di fatto che le prime a qualcosa servono, le seconde creano solo problemi. Chissà se qualcuno vorrà proseguire nella analisi . . .


Non è che sono complementari? Sostanzialmente non esistono regole ma la sessualità (in ogni sua rappresentazione) e la mente con le sue profondità (ci si augura): l'una fa da substrato all'altra che prende corpo e consce le intensità. Credo che sia da trascurare il discorso masturbazione come atto sessuale slegato dal mondo erotico, ne è solo qualcosa che ne fa parte con la stessa dignità con cui si fanno tutte le altre cose, sia da soli che in compagnia.
Da adolescente era addirittura gara collettiva.
È andata man mano diradandosi e, soprattutto, privatizzandosi (unica privatizzazione riuscita)
Io non ho problemi rispetto ad una bella e soddisfacente sega.
Salva il fantastico (da fantasia) che alberga in me, mi gratifica di onnipotenza ed onnipresenza
(masturbandomi scopo chi mi pare, quando mi pare e, come diceva De Andrè, ti fa sentire "Micio bello, bamboccione")
Mi è anche capitato di masturbarmi in memoria ed onore di una grande scopata.

Patologia!? boooh e chi se ne frega.
La vera patologia di questi tempi è la normalità.

Dedicato a tutti
https://www.youtube.com/watch?v=6SfrxK_Ww8M
705b8311ba2a7173d6290c59f01c476e.jpg
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
Esistono seghe mentali e materiali contemporaneamente, contemporanee…. Certi desideri non si possono , almeno nel mio ambiente familiare e di amicizie, esternare, ma la fantasia cavalca e bolle e ti ecciti fino a che vieni davvero. A me è successo per 2 tizie che conosco bene, molto bene immaginandole, da loro certi innocui comportamenti, in atteggiamenti lesbici… Mi fanno impazzire..ma non lo sanno..
personalmente credo che anche quelle sessuali son dannose...
Confermo di essere devoto all’onanismo