ho deciso: giovedì alle 12,30 vado al Farinella a Milano a mangiare un buon piatto di spaghetti e una birra (non prendo una cotoletta alla milanese perché non sanno proprio farla). 
Se qualcuno volesse fare una chiacchierata, così senza scopi particolari e guardando dentro le vetrine vede un vecchietto intento ad arrotolare gli spaghetti godendosi un piatto in solitaria e volesse entrare anche solo per dirgli "sei proprio un pirla, sai?", si accomodi, il caffè lo offro io e ci facciamo una risata.
Non è niente di organizzato, non è un gruppo, nessuno è invitato e tutti possono sedersi. Gli spaghetti comunque me li gusto, anche se sono solo, potete credermi.  
Otto, quasi quasi uno spago da Farinella verrei pure io a mangiarlo,peccato che sia un pò lontano per me,Nina urgono rinforzi!
Otto che strano, anch'io giovedì alle 12.30 sarò da Farinella.....io però prenderò le tagliatelle con sugo all'arancia e gamberi - le ho prese una volta e me le ricordo buone.
Che dici, possiamo trovarci fuori e pranzare insieme???
Bravi...bravissimi. Avete fatto venire fame anche a me....ma sono troppo lontana. Ma se un giorno verrò a Milano....vi chiamo e vi invito a pranzo ! Nina, tu lo sai xhe mi sei simpatica....ma pure Otto non è poi tanto male, vero? Buon pranzo e sappiate che non sarete soli ( almeno con il pensiero).
Si mangia bene da Farinella...meta fissa coi colleghi milanesi...partecipo col pensiero pure mi...e non c'è bisogno di un capo gruppo per di più nervoso...per gustarsi lo spaghetto:)
Infine, com'è facile trovarsi!
Ore 12.30 puntuale come solo un milanese o uno svizzero può esserlo, Ottomilano arriva e si siede ad un tavolo da Farinella.
Ore 12.40 in ritardo, come da luogo comune sulle donne, arriviamo io e .....sorpresa.....Susi da Vicenza!!!
Ci siamo conosciuti, abbiamo pranzato, parlato e passato del buon tempo insieme.
Poi ognuno per la sua strada: Otto ai suoi impegni, io e Susi a vedere il DUOMO!!!!
(unica cosa di Milano che interessava a Susi :D, visto il poco tempo a disposizione )
Grazie per la simpatia e la compagnia Susi e Ottomilano, e grazie anche per altro :D
"gajardi":) siete ragazzi...ma una schiacciatina veloce agli attributi del toro in galleria...no":)? Eh Susi?:)
EBBRAVI !!! :D ✿◠‿◠)
grazie a voi le poche ma belle ore passate assieme.
Dopo avervi conosciute devo dire una cosa: siete due donne schiette e autentiche, senza falsità e montature. Spero di non avervi annoiato. 
No, al contrario Otto. Sei stato una piacevole compagnia e avevo curiosità di conoscerti.
Grazie anche a Nina che mi ha aspettato alla stazione e mi ha accompagnato sia da Farinella e poi a vedere il Duomo, che non avevo mai visto. Poi abbiamo atraversato velocemente la galleria e intravisto il teatro alla Scala. Ma, come ha detto Nina, non volevo tornare a casa senza aver visto il tanto decantato (dai miei paesani) Duomo. Il Toro di cui parla Consonanza non l'ho visto ma chiederò a Nina che alla prima occasione gli dia una strizzata per me.
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
Bravissimi! Questo dimostra come il virtuale possa trasformarsi in vita reale basta viverlo con l'atteggiamento giusto.
Otto beato tra le donne eh?
Che ne dite di spezzare una lancia in favore del buon Rinaldo che ci ha messo del suo affinchè si realizzasse questo piacevole evento,tra l'altro ha lasciato in eredità ai milanesi di buona volontà il gruppo regionale.
A Roma pure ci e' venuta fame:)...cenetta a Trastevere con antipasto di passeggio per il rione Terry e Consy...come dice Clali...basta mettersi d'accordo...in semplicità :)
clali2015 ha scritto: Che ne dite di spezzare una lancia in favore del buon Rinaldo che ci ha messo del suo affinchè si realizzasse questo piacevole evento,tra l'altro ha lasciato in eredità ai milanesi di buona volontà il gruppo regionale.


Sai Clali che avevo una piccola speranza che si presentasse? Vero, si era arrabbiato e ci ha detto che ci voleva del tempo perchè l'incazzatura passasse, però ho pensato che magari.....tutto sommato non c'erano stati insulti o provocazioni così gravi....è stato solo un po' irruento!
Anch'io avevo fatto un piccolissimo pensiero che Rinaldo si facesse vivo, anche solo per salutare.
Comunque tornando a noi ripeto che a distanza di giorni sono stata contenta di vedere il Duomo di Milano, sembrava un piccolo capolavoro fatto a mano, rifinito, e poi postato lì, su una piazza.
E l'esperienza del metrò? Ora non posso dire che sono più di 30 anni che non prendo il metrò (dal lontano 1983 durante una vacanza a Parigi) e con Nina ho vissuto anche quest'esperienza. Delle volte le cose non programmate funzionano.
Consonanza ha scritto: "gajardi":) siete ragazzi...ma una schiacciatina veloce agli attributi del toro in galleria...no":)? Eh Susi?:)


Ecco, proprio ieri mi informavo da Nina di questo famoso toro, alla fine ho capito che il toro non è una statua bensì' è raffigurato sul pavimento, dentro la galleria. Per saperne di più sono andata a cercare il video su youtube. Ebbene si, un toro c'è sul pavimento i cui attributi sono coperti da una specie di ciotolina, e il visitatore deve poggiarvi il tallone e fare un giro di 360°. Io credevo veramente Paola che tu fossi andata a schiacciare gli attributi alla statua del toro . (sporcacciona)