Mamma mia, ragazzi (Curc e ultimo),
ma de che state a parlà?
diverso, non umano, autodistruttivo...
sono umanissimo, solo che rispetto ad altri guardo le cose da una prospettiva diversa, meno buonista della vostra.
il mio modo di vedere e guardare potrebbe essere pericoloso (per me) se non me lo potessi permettere. invece è l'altra faccia della medaglia del mio modo di vivere. mi spiego: se passassi la vita chiuso in camera davanti al pc, a rimuginare su quanto fa schifo il mondo, potreste avere ragioni di preoccuparvi per me (grazie comunque). invece il mio sguardo forse un po' cinico è permesso dai riscontri personali che ho NEL MONDO. professionali, amicali, relazionali, sportivi...
tranquilli, non mi sto incartando su nulla. per chi mi è caro ho sempre un sorriso, e anche con gli estranei cordiali. quando esco nel quartiere, mi salutano decine di persone, ogni giorno. questo perché sto ad ascoltare tutti, tutti quelli che non si atteggiano (e anche qualcuno che si atteggia, se mi fa tenerezza).
quello che - è vero - ho smesso di fare da tempo è ammantare il mio stile di comunicazione di falsa diplomazia. le torte non sempre sono buonissime, e io lo dico. tutto qua.
l'unica cosa che vi consiglio di non fare mai è invitarmi a qualche social meeting (compleanni, matrimoni, funerali, eventi interregionali), perché risulterei assai scomodo in mezzo ai vostri sorrisi prestampati.
ciao!
Kiwi. Io mi sono limitata a incoraggiati a fare come ti pare quindi... Che voi??? Io niente :)). So pure vaccinata su certi discorsi un po'... Così :)). Buona giornata!
Scusate mi sono perso... Chi è che non è uno di noi?
C'è un marziano?
Non prendetemi per banale ma sono molto preoccupato, fino a pochi mesi fa ridevo quando mi si parlava di virus... stavolta non ci casco più. La storia dei marziani la piglio sul serio!
Chi si annida tra noi? Roba da invasione degli ultracorpi?
cron