epicurei o crapuloni...come vedete la vostra vita?
saranno pure pillole... ma per me sono pilloloni :mrgreen:
rinfrescami le idee su Epicurio e Crapulo e poi ne riparliamo :wink:
Arterio sarebbe interessante sapere come mai poni questa domanda, gli epicurei non temono la morte (come gli stoici non la temono, non per niente Epicuro è stato un allievo di Socrate), però tu la temi 'd esideri e aspettative? non restare solo.. la solitudine mi spaventa più della morte...' (Arterio profilo) ma non sei neanche un crapulone, altrimenti non avresti affermato che 'l'unica cosa è stare attenti a ciò che si mangia!' (Arterio forum mangiare e bere - andare a cena fuori)
adesso mi  nasce spontanea una domanda, ma tu come la vedi la tua vita se non  sei (almeno da quanto ho letto in ciò che hai scritto) nè epicureo e tantomeno crapulone?
te lo chiedo da stoica :D
Un abbraccio Due 
Grazie Solodueparole per avermi rinfrescato le idee ( con questo caldo ci stà :D )
...e quindi posso dire tranquillamente che sono una stoica epicurea :mrgreen:
scusa se non ho risposto prima ma ho solo 5 post al giorno...
è vero epicuro non teme la morte in quanto se ci siamo noi non c'è lei e viceversa...ma è la ricerca della felicità che mi interessa e come dice il filosofo non si è mai troppo vecchi o troppo giovani per essere felici e nel godere del momento di felicità farlo tuo  ...anche se gli epicurei dicono che meno si possiede... meno perderai...e cmq...si è la solitudine che a me spaventa...ovvio non sono un crapulone in quanto non gozzoviglio indecentemente...ma una mangiata con amici mi piace...davanti ad un tavolo ci si conosce e si parla... io mi interporrei tra le due in un mix delle parti migliori...in fin dei conti si dice sempre che la verità sta nel mezzo....grazie due x il commento costruttivo ed evviva la stoica mafalda