Quale evento o notizia negli ultimi 10-15 anni vi ha sconcertato ? Una notizia sentita al TG o letta sul giornale, che ha fatto scalpore o meno, ma che vi ha colpito per la crudezza.
E anche, quale notizia, in questi ultimi anni, vi ha fatto sorridere, una notizia sempre appresa dalla TV o dal giornale.
La notizia più sconvolgente degli ultimi 15 anni è senz'altro che lapeste48 abbia un proprio blog.
Pensandoci bene, però, forse è ancora più sconvolgente ipotizzare che qualcuno lo legga.
Semplice: l attacco alle torri gemelle . . . l inizio della fine!
Anche per me l'11 settembre 2001 rappresenta il momento più tragico della storia contemporanea. Ricordo quel momento...ero a lavoro e festeggiavo coi capi e colleghi il mio compleanno e quella notizia che segnò oltre la vita di tanta genti gli eventi futuri
Avevamo organizzato una cena con una trentina tra amici e parenti per festeggiare i nostri 25 anni di matrimonio. Nel tardo pomeriggio cominciarono ad arrivare gli amici....qualcuno diceva di un incidente aereo..qualcuno chiese di poter accendere la televisione. Solo dopo, quando tornati a casa abbiamo acceso il televisore per vedere cosa fosse successo...solo allora ci rendemmo conto di quanto era realmente accaduto. Era l'11 settembre 2011. Una data che, per ovvie ragioni, non dimenticherò mai.

Purtroppo anche altre notizie e immagini mi hanno colpito. Chi potrebbe dimenticare l'onda dello tzunami che travolge cose e persone, le immagini di terremoti ed in particolare quello de L'Aquila e del suo bel centro storico distrutto.....

Constato con disappunto che non mi sovvengono fatti o notizie che mi hanno fatto sorridere. Ma ci devono essere...sicuramente! Peccato non ricordarmene.
11 settembre sicuramente - ho visto in televisione cadere le torri gemelli e sembrava un film, solo che piangevo vedendo le persone cadere e pensando che qualche anno prima ci ero stata.

Ma un fatto che ricordo, terribile è stata la strage nella scuola di Beslan, durato giorni e terminato con la morte di circa 300 persone molte delle quali bambini. L'anno era il 2004.

Eventi che mi hanno fatto sorridere....non saprei, sicuramente sono meno incisivi di quelli terribili.
Sono con voi per la strage del 11 settembre 2001, e mentalmente ho rivisto le immagini degli aerei che come uccelli in volo disintegravano le torri, e persone simili a formiche si buttavano dalle finestre. Un immagine in miniatura quasi dei fabbricati Lego , e le persone, come figurine. E vedo che ognuno di noi si ricorda anche cosa faceva in quel preciso istante. Poi tante altre stragi , fra le quali quella successa nella scuola di Beslan.
---------------
Ma voglio anche raccontare una notizia, fra le tante, che mi ha fatto sorridere. Solo per alleggerire il pensiero, ma a dire la verità ho dovuto pensarci.
Una notizia leggera di cronaca di un giornale locale. In una cittadina vicina un uomo è entrato in banca col viso nascosto da una passamontagna , ha minacciato i cassieri con una pistola giocattolo, si è fatto dare qualche migliaio di euro, poi una volta uscito (subito) si è tolto il passamontagna e se ne è andato via a piedi. Probabilmente un uomo del posto. Inutile dire che il 'rapinatore' è stato subito preso.....se mi tornano in mente altri fatti li aggiungo in seguito.
---------------
Questo post mi ha fatto venire in mente altri episodi, per cui metto un altro forum. :?
millenium bug...poi infondato 
mucca pazza
sars
incidente a linate...100 morti
lo space shuttle che si disintegra
katrina che distrugge new orleans
morte di michael jackson
poi tutte quelle che sono state già dette....
una positiva...?
la scoperta del genoma umano...mappatura
le altre "tragedie" o "successi" sono miei non trasmessi alla tv 
Adesso esco dal tema, perchè il fatto si riferisce a circa 30 anni fa. Un fatto italiano, eravamo ancora ai tempi del presidente Pertini. Ricordate anche voi il bambino Alfredino che era cascato dentro un pozzo artesiano? C'era un alternarsi di persone che cercavano di introdursi nel cunicolo e portarlo in salvo, arrivavano persone da tutta l'italia. Qualcuno che nel frattempo gli raccontava favole, e la speranza di trarlo in salvo. Ho vissuto anch'io insieme a loro quei momenti, se mi allontanavo da casa , poi ritornavo e chiedevo a qualcuno se erano riusciti a issarlo su. Alla fine Alfredino è morto, e ho pianto pure io.
---------------------
Un episodio divertente, per me. Ogni tanto fanno rivedere il filmato. Erano le olimpiadi del 2008?
Ivan Ukhov si è presentato alla gara del salto in alto ubriaco fradicio, in seguito hanno detto che era per una delusione d'amore. Dopo parecchia fatica per restare in piedi e costretto a eseguire la gara, si è diretto barcollando verso l'asticella ....ma direttamente sul materasso sotto l'asticella, pacifico e stravaccato. :D
Ricordo benissimo anche io la vicenda del piccolo Alfredino Rampi... e il fantino che per ultimo si calò per tentar di salvarlo. Fu davvero una tragedia che commosse tutti, anche all'estero... quel senso di umana impotenza che quando si tratta di bimbi ancora di più ci travolge.




Un episodio sportivo divertente, al limite del ridicolo... l'altro giorno a Wimbledon... Djokovich eliminato,,, pareva come si dice "fatto"... non era lui... guardava tra lo stordito e imbarazzato il suo staff come per chiedere aiuto... a me ha fatto sorridere... anche i numeri 1 cedono lo scettro ogni tanto e ora... forza Roger!!:-)) ... Federer...:-))
forse io vado troppo indietro ( certo l 11 settembre e' uno di quelli rimasti nella memoria ) ma ho sempre in mente
2 agosto 1980 stazione di bologna ( ricordo i boati da casa di mia mamma che abitava circa a 500 metri dalla stazione)
27 giugno 1980 aereo di ustica (legato molto al fatto che come passeggero c'era con il suo compagno il mio avvocato donna nella causa di separazione persona a cui ero legata perchè era un avvocato sui generis con un cuore e ricordo le sue ultime parole " anna non sono mai andata in aereo ma abbiamo lasciato l' auto giu in sicilia e andiamo a riprenderla .... ho un po paura " ed io " ma dai viaggiano tutti in aereo cosa vuoi che succeda !!!!! " Già quel cosa vuoi che accada ce l'ho ancora in testa e mi ricordo il suo sorriso come assenso a ciò che avevo ribattuto quasi con il rimpianto che potevo tacere
Ricordo Piazza fontana, l'Italicus
Sono tutti senza dubbio l'antefatto per episodi ancora più violenti ed assurdi.
Il genere uomo e' veramente dotato di una cattiveria immane sono meglio gli animali ammazzano solo per mangiare non per il puro gusto di farlo; gli uomini lo nascondono dietro ideologie o idee che non conducono a nulla.
Certi fatti ci restano impressi anche perchè ci hanno coinvolto in qualche maniera, come i fatti di Annadomenica. Ricordo anni fa, fra un cambio di treno e l'altro mi trovavo alla stazione di Bologna e so che lessi, non so se sul muro all'interno o su un pilastro i nomi dei dei morti in quella tragedia del 1980, e subito mi riportò in mente l'episodio, che mi sembra successo negli anni delle brigate rosse?
-------------
Un episodio un pò divertente, circa una 20ina d'anni fa vicino Padova un furgone portavalori fuggì col malloppo, in seguito subito presi i due fuggitivi questi raccontarono le loro impressioni. Che già si vedevano con i soldi su un isola a fare la bella vita sdraiati al sole, che già pensavano come godersi i loro soldini. Lasciando a casa le fidanzate e scappando appunto all'estero. 2 bei ragazzi, uno dei quali era il fidanzato di una mia ex collega di lavoro, la quale mi diceva sempre che lei lì ci sarebbe restata poco perchè aveva trovato un ragazzo con un bello stipendio che le avrebbe fatto fare la vita da gran signora.