Ecco alcune attività in Puglia per  il 14 e 15 ottobre 2017.
Ampia scelta dal Gargano al Salento per gli amanti del "camminare".

14 ottobre 2017
    Escursione nella meravigliosa Gravina di Riggio a Grottaglie
    Visita guidata alla Villa Pantaleo - Taranto
    Mare, casedde e terra rossa - Cozze, Mola di Bari
    Vivere nei Parchi PugliAMICA - Bosco delle Pianelle Martina Franca
    Escursione a Mesola e presentazione libro "Lucania Fuori Strada"

15 ottobre 2017
    Escursione a Porto Selvaggio, meraviglia del Salento
    Sui ponti dell'Acquedotto Pugliese - Fasano
    Visita guidata al Museo Rodolfo Valentino ed al centro storico di Castellaneta
    Osservazione diurna del sole. Ore 11.30-13.00. A cura di AMSA
    Festa della montagna - CAI Bari
    Andar per frantoi - Manfredonia


Alcune immagini e la descrizione dell'evento di domenica scorsa 8 ottobre 2017 a Quasano:   https://www.facebook.com/corrado.palumbo/posts/1850677048277699 
Ciao leonte, io non ho un profilo fb quindi non ho avuto modo di collegarmi al link che segnali. Dei luoghi che hai indicato, però, conosco bene il bosco delle Pianelle, perchè anche con i miei ragazzi, quando erano piccoli, siamo andati diverse volte. La Puglia è una regione ricca di natura e di cultura e mi fa piacere che negli ultimi anni il turismo si sia ricordato di lei. Mai come negli ultimi anni molti italiani e anche stranieri sono andati in Puglia per ferie o per viaggi in cui l'aspetto naturalistico si è abbinato ad un percorso gastronomico e culturale.
Con un po di ritardo ringrazio Leonte per la segnalazione della Domenica di carta, che mi ha invogliato a visitare l'Archivio di Stato di Bari e di usufruire di spiegazioni dettagliate sulla sua storia e su i documenti che vi sono conservati.
@Kanrekiora

Sono contento che il post sia stato utile.
Purtroppo per me è stato impossibile partecipare all'evento.
Cosa c'era d'interessante a Bari? 
Sempre in riferimento alla visita all'Archivio di Stato al pianterreno erano esposti antichi atti notarili o atti provenienti dagli uffici giudiziari, progetti e mappe antiche del Genio civile e del territorio pugliese. Questi documenti erano ben spiegati da una guida che ne facilitata la comprensione
Al piano superiore vi era una mostra sulla presenza della poseidonia nelle acque di Mola di Bari