Ho ricevuto poco fa una mail da Susi (chi non la ricorda con affetto?) . Copio e incollo condividendola con tutti voi "forumisti" e soci del club che hanno avuto modo di conoscerla qui.

ciao Fara ☺
Innanzi tutto Buona Pasqua anche se siamo verso la fine di queste feste.
Come hai scritto tu nel club ogni tanto entro e dò una sbirciata ai forum, non vedo nè le vignette di Gioia nè la chat. Ma va bene ugualmente, le abitudini di un anno e mezzo non si dimenticano dall'oggi al domani.
E ringrazio tutti dell'amicizia che mi avete dimostrato e contraccambio sia l'amicizia che la simpatia .
Vorrei chiederti un favore, mi sembra che Clali ha scritto qualcosa di me, tipo ...io e Gioia siamo due donne fragili...il perchè? credo soprattutto che nel mio caso non ho voluto restare e controbattere Colombo.
Questo discorso non  va, ognuno è la persona che è, io non avevo più niente da scrivere perchè non c'erano argomenti.
E quel che mi dispiace, come dici tu, è che ogni argomento viene subito degradato, e così non si va avanti. Perciò hai ragione anche tu.
Ma soprattutto vorrei chiedervi di lasciarmi fuori dai vostri discorsi, la vita va avanti, e voglio andare avanti anch'io, anche se appunto accendendo il pc mi viene la curiosità di vedere se nel club c'è qualcosa da leggere. Oggi, domani non so.
Perciò se vuoi farmi un favore spiega questo al forum da parte mia, o fai un copia-incolla o mettilo su un blog . Vorrei evitare di registrarmi per spiegare questo e poi disconnettermi.
Se puoi fallo, altrimenti rispondimi e dimmi che non puoi farlo.
Grazie.
Cara Susi,
sono davvero dispiaciuta non era mia intenzione urtare la tua sensibilità e tanto meno fare il tuo nome per il semplice piacere metterti in mezzo, tu sai che preferisco leggervi e che scrivo molto poco nel forum ma una volta tanto mi sono sentita di scrivere quello che ho colto,percepito e visto in questi mesi di gioco al massacro, ho sbagliato? Se è così non ho problemi a scusarmi pubblicamente con te per l'affetto e la stima che ho nei tuoi confronti.

Susi,tutti noi nessuno escluso io per prima, abbiamo le nostre fragilità che non significa affatto essere persone deboli o prive di personalità, anche i più intelligenti,i più coraggiosi,i più cazzuti,i più colti hanno il cosidetto tallone di Achille, delle fragilità appunto e purtroppo a volte succede che ci siano persone che sanno insinuarsi e manipolare per ottenere i loro scopi.

A chi giova tutto questo? A me no di certo,a te non lo so,ai posteri l'ardua sentenza.....
clali2015 ha scritto: Cara Susi,
sono davvero dispiaciuta non era mia intenzione urtare la tua sensibilità e bla bla bla....

Immagine

Cara CIALI,
se ben ricordi "Oggi le comiche" è stato un programma televisivo antologico italiano, in onda sulla RAI fra il 1968 e il 1977 il sabato e condotto da Renzo Palmer, dove si potevano gustare spezzoni di film comici degli anni del muto, tra cui quelli di Mack Sennett e della Keystone, Charlie Chaplin e Buster Keaton.
Oggi qui mi sembra di riviverlo quel "siparietto".

Ovviamente MANCANDO DI QUALUNQUE MOTIVO E BERSAGLIO vi state quasi tutti ritrovando a SPARARE ALLA CIECA pur di beccare ME o qualche mia FILIAZIONE in qualche modo.
HA RAGIONE la povera SUSI: Lei che c'entra? Io con lei non ho mai avuto NESSUN DIVERBIO tranne che ritrovarmi a NON PARLARCI in quanto ella E' MOLTO CONFUSIONARIA e se le parli di cipolla capisce peperone.
Motivo per il quale non solo è controproducente, per me, intrattenerci un qualsivoglia discorso, ma anche inutile e possibilmente dannoso (visto che non capisce potrebbe riportare fischi per fiaschi...).

Stesso dicasi com GRAZIA, tacciata di FRAGILITA', ma che forse, con tutto quel che le è capitato, mi pare LA PIU' FORTE di tutte voi messe assieme, pronte come siete prima a sbranarvi per l' osso succulento e poi ipocritamente per dare addosso al primo Cooper di turno che passa.

Ma poi la tua "infelice" frase:
"a volte succede che ci siano persone che sanno insinuarsi e manipolare per ottenere i loro scopi"
CI spieghi a cosa serve e che intende significare?

Che scopi dovrei avere io ad esempio?
Sono un concorrente che vuol far andare a catafascio il sito? Che corbelleria, questo non è un sito, ma un ricovero per 4 sfollati! Il più scrauso concorrente ha migliaia di utenti online ogni ora.
Sono uno che cerca donne per divertirsi? E che faccio, cerco di far scappare quelle che non mi piacciono?
Sono uno che ha fatto una scommessa? Sono uno che non ha nulla da fare e gioca al Bowling umano?
Tu, CIALI, spari sentenze delle quali non puoi dare conto e soddisfazione anche perchè non sai nemmeno tu di cosa parli.

CIALI:
Sei stata pesata,
Sei stata misurata
e sei stata trovata mancante.

Adesso puoi ANDARE A NASCONDERTI LA FACCIA (che tanto tutti ormai la conoscono) e vergognarti.
Ma non con me o per me...ma per come tratti le tue SORELLE di sito.....
E poi puoi tornare a pianificare le tue gitarelle culturali in qualche chiesetta diroccata o in qualche zona archeologica dimenticata anche dal tempo...
Così ti riempirai le giornate....

:evil:
Eh già, altra prevedibile vile e rabbiosa reazione che non cambia la sostanza.

TU l'hai detto io non mi nascondo orsù,STUPISCIMI.

Io ti aspetto amica bella
Vola vola
Vola vola
Vola vola
Palombella

https://www.youtube.com/watch?v=a_3njaKcQEI
Premetto che non ho la verità in tasca e che ognuno, per quel che mi riguarda, è libero di fare e dire ciò che vuole, sempre tenendo a mente che "la tua libertà finisce dove comincia la mia" (liberamente rimaneggiata) e viceversa.
Ultimamente sono sempre più sconcertata da questa community.
Entrata un anno fa per parlare un po' con persone della mia età, devo ammettere che ho imparato di più sulle persone e le loro reazioni qui in un anno che in tutta la mia vita: grazie club! Ma non è un commento positivo.
Scrivo di getto, seguendo la traccia indicata dal post di Nick_io (unico sano mi sembra, finora).
Non capisco tutta questa rabbia e cattiveria nei confronti di Colombo, ma soprattutto di Gioia.
Non che non siano capaci di difendersi da sè, ma davvero non capisco.
Posto che Colombo ha delle reazioni esagerate e spropositate, è comunque una persona con delle idee interessanti a volte, certo non si può dire che la diplomazia o anche solo il buon senso gli siano molto familiari, ma, per esperienza diretta, ci si può parlare, anche se i suoi giudizi (perchè di questo si tratta mr. Colombo) sono detti/dati con arroganza condita con falsa (a mio giudizio) umiltà.
Però molto spesso centra il punto e questo può dare fastidio.
Per quanto riguarda Gioia, che ha fatto di tanto strano o diverso dal solito?
E per finire, perchè gente, uscite salutando e a volte insultando quelli che restano (questa cosa mi da un fastidio......) per rientrare poi con un altro nick e "osservare" quasi fossimo (quelli restati con il nick di sempre) insetti su di un microscopio o "galline" in gabbia, giusto per rimanere in tema?
Perchè semplicemente non smettete di scrivere e rimanete con il vostro nick?
Dico a te, cavaliere colorato, anche a te Colombo presente sul sito da diversi anni, prima donna adesso uomo, per non parlare di Mela, rientrato con diversi gradi di maturazione del frutto ma perlomeno sempre con la stessa foto, e, mi dispiace davvero perchè ti voglio bene, anche a te Susi.
Quest'ultima cosa, uscire e poi tramite Fara mandare un messaggio.....non l'ho proprio capita.
Insomma, mi scoccia dar ragione a colombo, ma sembra proprio di stare all'asilo a volte.
Sorry per lo sfogo, insultatemi pure tanto mi scivola tutto addosso, e non prendetemi sul serio perchè tanto dico solo cazzate.
Buona giornata a tutti.
clali2015 ha scritto: vile e rabbiosa reazione

vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione
vile e rabbiosa reazione

No, dico, rendiamoci conto, "vile e rabbiosa" :)

Ma non c'è RABBIA in quel che scrivo, al massimo NOIA E FASTIDIO.
Non è vile la mia reazione: NON SONO IO QUELLO CHE OFFENDE UNA PERSONA COME GIOIA/GRAZIA.

I VILI, semmai, sono quelli che QUOTIDIANAMENTE segnalano ora questo, ora quel mio scritto alla "direzione" ricevendo indietro il solito commentuccio di routine che si semplifica con la parolina "EMBEH?".
No, non sono io il vil marrano, ma chi NON HA NEMMENO IL CORAGGIO DI LASCIARMI PERDERE, preferendo combattere contro I COLOMBI AL VENTO, pardon, mulini, pur di non restare a sopportare ill SILENZIO ASSORDANTE di questa VALLE DI SALME.

Che buon pro vi faccia, quindi, cari DON CHISCIOTTE della novella ARMATA BRANCALEONE.

P.S. NINA: Sai come la penso. NON DOVEVI intrometterti. La gente NON CAPIRA' che anche tu non mi vedi di buon occhio, ma che stai cercando di spostare l'attenzione sul vero problema del sito.
E, come ti ho già detto, spesso l' unico giudizio sereno e imparziale che non possiamo dare è proprio quello su noi stessi, essendo appunto parte in causa e non vedendoci "dal di fuori".
Per questo spesso, ed inconsciamente, si cerca un confronto con gli altri: per saperne più su se stessi, non tanto sugli altri.
Vero comunque è che questo si dovrebbe fare in gioventù in modo di arrivare alla nostra età "imparati" e non aspettare i centoventi per fare serena autocritica.
Io, immodestamente, su di me non ho più nulla da imparare ormai: mi conosco fin troppo bene. Ma la gente, di solito, è sempre fonte di mille sorprese.
Ma non su questo forum.
Non su questo forum.
No, qui no.
No.
.

:mrgreen:

clali2015 ha scritto: [TU l'hai detto io non mi nascondo orsù,STUPISCIMI.

ET VOILA'! Ho fatto sparire UN ALTRA ISCRITTA AL SITO.

Contenta CLALI ? Non ti era bastata già la RESURREZIONE?
O VOLEVI QUALCOSA DI DIVERSO? Che so...di più...TANGIBILE? :lol:
Ciao a tutti...scusate ma a me sembra tutto veramente esagerato. Bisogna dar atto al tenente o alla tenente (perché ho letto esser stato pure donna) e a Gioia di esser stati in grado pur pensando io non fosse quello il loro fine di catalizzare l'attenzione su di loro...come se le sorti del forum dipendessero da loro. Ritengo tutti siamo stati o siamo potenzialmente utili ma nessuno necessario qui. Vero ci son stati periodi migliori e ora siamo al funerale ma credo sia assolutamente fisiologico. Mancanza di voci nuove e di argomenti e obiettivi pure diversi. Oltre codici di comunicazione non condivisi. Pesi...misure...non so che dire. Ho sportivamente sempre accettato il non esser a tutti gradita ma non ne faccio questione di stato. Mi pare normale. Vivo e lascio vivere. Certo qualche frecciatina sul duo del forum:) l'ho lanciata pure io ma non parlerei di guerre. Signori...il mondo e' fuori non dimentichiamolo. Non amo le polemiche quindi non ho altro da dire. Ognuno deve sentirsi libero di esprimersi anche se non piace a tutti. Proprio come faccio io:). Ringrazio il nostro osservatore Onu:) ex sociologoz per ricordarci quanto già sapevamo...e per quanto riguarda il buon Navy quando voglio discutere lo faccio per altre vie come con altri che appaiono e spariscono:). Terry...io non credo che per mettersi in discussione sia necessario scrivere nel forum...ci sono nel club tanti cogitanti poco attivi in pubblico ma privatamente si. Ognuno ha un suo modo preferito di relazionarsi e credo sia giusto così. Da ultimo...non mi sento ostile verso nessuno...se condivido un pensiero lo esprimo...di chiunque sia...senza bandiere. Le etichette non mi piacciono e chi da due anni mi conosce e frequenta lo sa
@NINA, c'è poco da capire, in effetti non ho mai cambiato " modus operandi " e continuerò con la mia forma di comunicazione a mio piacere e gradimento con vignette e quant'altro perchè questa è Gioia, lo dico sempre che mi diverto, che piagnucolino pure in fondo al loro tunnel... tanto troveranno sempre una rotonda che li fà tornare indietro e, lì rimangono.....
Non sapendo che fare, devono scartavetrar( ci ) i bombastic (zebedei, cabbasisi )

( ci ) = Mr. Cooper & me


@ NINA, siamo come dei libri...., la maggior parte della gente vede solo la copertina..., nel migliore dei casi , legge l'introduzione...., molti si affidano alle critiche di altri.....!! ecc ecc ecc
Gli allegati possono essere visualizzati solo dai membri del Club-50plus.
Consonanza, capisco il tuo intento di mediare e di richiamare al buonsenso (vale per tutti o qualcuno ne è preservato?), accetto il richiamo al fatto che il mondo è fuori di qui (l’hai detto altre volte, ma allora qui che ci stiamo a fare? te compresa), sono consapevole che ci possano essere codici di comunicazione non condivisi e che ognuno deve sentirsi libero di esprimersi anche se non piace a tutti (ma libertà non è anarchia), .... però qui stiamo assistendo a qualcosa di diverso. Infatti a mio parere - correggetemi se sbaglio - stanno succedendo due cose:
                                                                     1    
                      UNA PLATEALE MANCANZA DI RISPETTO VERSO LE PERSONE

                                                                     2        
                UNA ASSOLUTA MANCANZA DI CONTROLLO DA PARTE DEL GESTORE

Se ciascuno è libero di dire quello che vuole è altrettanto vero che nessuno può permettersi di giudicare tutti in modo reiterato e offensivo. Di Padreterno ce n’è uno solo e non sta in questo sito. Ogni individuo va rispettato, anche se non piace. Se ti dicessi che tu sei una puttana, forse che non reagiresti? e considereresti la tua risposta una polemica? io no, avresti tutte le ragioni di questo mondo. Io sono convinto che tutti gli individui sono dei valori e nessuno, nessuno, è più valore degli altri. Neppure il fantasma dell’opera, il sommo Maestro che - lui solo - non dice cazzate. Neppure chi si presenta prima uomo poi donna poi non so cosa e pretende da te mancanza di ambiguità e chiarezza. Consonanza non raccontiamocela tanto: è venuto meno il rispetto. E vuoi che nessuno si ribelli? Chi interviene per dire (e fuggire) che stiamo puntano il dito nella direzione sbagliata forse dimentica che anche lui non ha dato molta importanza al rispetto delle persone. Non è questione di guerra ma di dignità (in questa luce vedo gli interventi di Gioia). Questo per me è il punto, non quello di dire più o meno cazzate (che è soggettivo). Dici che il sito è arrivato al funerale? può essere vero, ma chi vuoi che intervenga se alla conclusione salta fuori il solito sotuttoio che ti dice che sei una merdacchia, quando non ti sfotte o ti ridicolizza?

 La seconda cosa la considero molto importante. La latitanza del gestore ha reso il regolamento - perché questo sito ha anche un Regolamento - carta straccia e di conseguenza, privo di una regola, il sito stesso è in balia del primo disturbatore seriale o di chi alza la voce in tono più forte, o di chi vuole stabilire lui le regole. Non voglio essere pignolo, ma leggo: Art. - “I membri si comportano gli uni con gli altri in modo equo e rispettoso” - Art.2 “...Ogni post dovrebbe rappresentare un contributo, se esso degenera in una forma di insulto verso gli altri utenti, viene cancellato. Le discussioni che oltrepassano la linea e violano le nostre regole verranno fatte terminare” - Art.6 “Il gestore si riserva il diritto, di eliminare i post e le discussioni... che non contribuiscono in modo costruttivo al processo della discussione”. ..... Tutto molto chiaro, ma se le regole non vengono applicate non lamentiamoci se poi il sito diventa una giungla. Sotto questo aspetto chi se ne è andato ha dimostrato solo coerenza e dignità. Qualcuno lo ha detto senza mezzi termini “restate pure a scannarvi nella vostra foresta”
Consonanza, anch’io come te ho accettato di non essere gradito, anch’io come te ho voluto dare il mio contributo spesso contestato o deriso, anch’io come te ho cercato di essere attivo in pubblico per quello che ho potuto (In privato o sei premium o... nisba), ma quando vengono meno le due cose dette sopra è meglio andarsene dalla giungla. E guarda che io non sono uno che si arrende facilmente.
Scusami se sono troppo rigido o se ti senti criticata per quello che ho scritto, ma è mia scelta essere chiaro, non polemico. 
Giorno Otto...non ho alcuna intenzione di mediare...non ne ho neanche le capacità e i crediti qui. Il mio pensiero era solo relativo al fatto che pur non avendo avuto tempo di leggere tutto e' chiara ed evidente un'atmosfera di tensioni. Condivido ovviamente il discorso sul rispetto anche solo virtuale verso tutti. Ma ti manca un particolare...quando le persone hanno modalità di comunicazione diverse e magari intendono diversamente cosa sia il rispetto...di che parliamo? Tutti noi siamo convinti e certi di esser rispettosi...non ho ancora letto nessuno non professarsi tale quindi e' evidente che una sintesi non sempre si possa trovare. Cosa ci faccio io qui? Tutto tranne che giocare a battaglia navale:). Sono Premium...intesso mie conversazioni private sto abbastanza nella chat bretone e inglese. Sono una socia più incline al relax esterofilo. Qui son stata molto attiva in passato...ho avuto la mia quota parte di elogi e critiche e tutto ho sempre accettato credo senza drammi. Come te. Le regole del forum qui son disattese ma resto dell'idea che ognuno debba sentirsi libero in espressione.
...quando le persone hanno modalità di comunicazione diverse e magari intendono diversamente cosa sia il rispetto...di che parliamo?

in questo caso non c'è più comunicazione ma monologo, allora davvero è meglio andarsene da un…sito di incontri. 
Possibile sia questo il motivo infatti perché pochi partecipano...si creano incontri in maniera diversa. Non e' obbligatorio passare per il forum. Si può andare oltre. O fuori. Io opto per oltre e fuori
Bene,volevo vedere un paio di cosette e le ho viste... è stato molto interessante, alcune reazioni erano ampiamente previste e messe in conto, altre si sono rivelate sorprendenti, chi ha capito ha capito e chi non ha capito prima o poi capirà.
Qualsiasi ulteriore commento non cambierà la sostanza che è sotto gli occhi di tutti.
Passo e chiudo.
OGGI LE COMICHE 2 - LA VENDETTA

MANCANZA DI RISPETTO....

Analizziamo la cosa...
A CHI AVREI IO (Avremmo "noi" dovrei dire, visto che "Il mio nome è Legione perchè noi siamo tanti....") MANCATO DI RISPETTO?
Che escano fuori e dicano DOVE E COME (Il quando lo lasciamo ai perfettini).
NON MI RISULTA, infatti, che io lo abbia fatto con CHI E' STATO RISPETTOSO CON ME.
Poi, se permettete, OVE SON STATO PRESO A SBERLEFFI HO RISPOSTO A TONO.
MA SEMPRE "DOPO", MAI PRIMA.
SFIDO CHICHESSIA a dimostrare il contrario.

PURTROPPO molta gente NON HA cervello in testa, ma sono come gli animali impagliati...tutto truciolo e cascame.
Parlano di REGOLE in un club di NONNINI... ma andiamo...dovremmo regolamentarci da soli, non leggere quattro fasi stupidine.

E COMUNQUE (in buona analisi):

- Se qualcuno desse della "puttana" a PAVEL lei son sicuro che saggiamente MANCO RISPONDEREBBE. Un briciolo di intelligenza dovrebbe averla (non pretendiamo QI eccezionali qua....).

- Il PRIVATO funziona benissimo ANCHE NON DA PREMIUM: se siete poco capaci ad usare la tecnologia che possiamo farci? Ma il consiglio i vostri "Colombini" ve lo danno. E GRATIS!
Le possibilità son diverse: o inviti la persona alla quale sei interessato/a su un sito diverso e libero e ci chatti in privato li, o ti fai dare un indirizzo, anche anonimo, tipo Mail, F A C E B O O K, Skype eccetera, o....ti vedi direttamente da qualche parte (che fai anche prima: siamo adulti....mica fanciulle verginelle).

- Molti non partecipano al forum o alla chat pubblica PERCHE' NON INTERESSA LORO perder tempo in chiacchere INUTILI. A me son capitate membri femmina del sito che me lo han detto chiaramente: "Qua o si quaglia o ce ne andiamo": Infatti alcune sono sparite senza quagliare, altre han quagliato e sono sparite lo stesso. Che dire...NON TUTTI han interesse ad amicizie "da bar"... Molti vanno al bar, appunto, tanto per continuare il parallelismo, per un caffè, per un sandwich o, più semplicemente, per la pipì. Non restano a chiaccherare.
Ma certo, se entrano in un bar e ci ritrovano vecchi rimbambiti e carampane demodè magari scappano prima. O passano direttamente al bar vicino.
Che qua ormai è pieno di Bar. Pienissimo!

- Alle scuole elementari e all'asilo i bambini sono meno piagnucoloni e battipiedini di certi personaggi di questo sito. E questa è una verità INCONFUTABILE.

SIPARIETTO FINALE (Dedicato alla Sora Cesira)

"chi ha capito ha capito e chi non ha capito prima o poi capirà." (Da "clali2015" del Club 50Plus)
"O la trovi adesso, o non la trovi più..." (Da "Ladri di Biciclette" di Vittorio De Sica)
Otto...ti assicuro che non mi sento criticata. Concordo su quanto affermi ma il mio spunto parte da considerazione diversa. Siccome il web..o almeno questo...esula da regole controlli modalità di approccio condivise...che senso ha risentirsi se gente che non conosciamo...non ci conosce..di cui spesso non sappiamo generalità ci critica? In tal senso dicevo...perché fare drammi? Senza conoscenza tutto andrebbe preso con più leggerezza. Le offese eventuali hanno valore se provengono da persone che son parte del nostro mondo affettivo o di relazione...anche virtuale ma con cui abbiamo confidenza e reciproca fiducia. Spero ora sia chiarito il mio pensiero...molto pratico e razionale on accordo col mio Q.I da sei politico:)
cron