leliabott ha scritto: più che allo staff il suggerimento comincerei a darlo agli utenti. Entro in chat per capire come funziona e mi sento chiedere come prima domanda perché mi chiamo "botte" (fine vero?) e come seconda "me la fai vedere?" .... se poi guardo gli ultimi interventi vi confido che non ho capito niente. Psichiatri sociologi filosofi uno contro l'altro. Li manderei tutti dallo psichiatra, psichiatra compreso, ma dipende tutto dalla mia avversione innata a questi inesperti di umanità. Lo ammetto. Suggerire allo Staff? se non si offende nessuno io direi azzerarlo, cominciare da capo dando regole di comportamento e si rispetto vincolanti. Sono nuova e posso aver preso un abbaglio, scusatemi, ma è deprimente.
Chi mi ha contattato in privato però è stato molto educato. 

Cara Lelia, anche a me non han trattato benissimo, e nemmeno io trovo un utilità a leggere certi scritti deliranti, ma si vede che certe persone hanno tanto tempo da perdere e una vita misera che non permette loro altre gioie se non quelle di andare in giro a cercar di mettersi in mostra pur disturbando.
Al massimo se vedo che l'andazzo non cambia e che in privato arrivano solo messaggi di routine o di persone non consone cancello l'account e passo altrove.
Puoi far così anche tu.... 
Non ci speravo ma tra le varie divagazioni è uscito che:

1) Il sito è, un luogo dove le persone, pur distanti, si possono in qualche modo incontrare e conoscere e generalmente chi contattata in privato si comporta in modo educato.

2) Non piace a causa della mancanza di rispetto per gli altri da parte di alcuni soci che lo frequentano e che vengono lasciati liberi di disturbare nel forum e in chat.

3) Serve la moderazione di qualcuno come in altri siti che non operi censura ma contenga con decisione la deriva di alcune discussioni e che faccia in modo che i soci si attengano al tema della discussione.
Si potrebbe migliorare qualcosa di tecnico, come il rinfresco veloce delle presenze in chat.

Considerando che i siti "gratis" portano ad abbassare il livello di chi le frequenta ma però c'è anche tanta brava e buona gente che non può spendere comunque..... bisogna saper fare una cernita:
Limare l’enorme differenza di prestazioni tra premium o addirittura levare vincoli i non premium.
Abbassarne il canone e renderlo appetibile.

Visto?
Che dire, sono state espresse delle critiche ma sono state individuate delle possibili soluzioni,insomma è stato fatto un buon lavoro di squadra,grazie !

Soci silenti cogliete l'occasione per espimere anche voi il vostro pensiero :wink:
babbocorso ha scritto: Comunque io un passo, anche se personale, individuale, lo ho fatto per migliorare le i rapporti.
Ho scritto all'amministrazione chiedendo di conservare, per un tempo ragionevole -diciamo 1 settimana-, traccia di quanto viene scritto. Se non basta l'auto controllo delle singole persone, pare non basti, ci penserà il codice civile. Concordo sulla drasticità del gesto ma nessuno può minacciarmi di "...ci vediamo in chat, e li continuerò e se tu mi chiuderai la lettura gli altri potranno comunque leggere quanto ho da dirti..." ed amentità del genere. Ribadisco che faccio conto sull'autocontrollo e l'educazione delle persone ma a partire da oggi ciascheduno si assune le responsabilità delle cose che scrive. Lo scherzo, l'ironia, la presa in giro fanno parte del gioco. Le offese, le denigrazioni, le minacce, no.
Sarà, se del caso, con somma gioia che penserò a quanti anni uno dovrà lavorare per pagare le sanzioni stabilite dal giudice; ed ancor più con ulteriore gaudio che devolverò quanto riconoscito a Lotta Comunista. Con molto rispetto e stima per molti, tutti, quasi.

Caro BABBO....
tu suppongo ti ritenga una persona INTELLIGENTE, ma io, E NON VOGLIO METTERCI BOCCA A RIGUARDO, BADA BENE, non credo che una persona intelligente possa far discorsi del genere.
E questo per semplici basilari motivi.

Tu parli di CODICE CIVILE, di "sanzioni stabilite dal giudice".
Dico...MA TI SEI LETTO?
Qua parlano PLUTO E TOPOLINO e danno dell' ANATRA SPELACCHIATA A PAPERINO e tu vorresti che la LEGGE intervenga?
MA COME?
Ci sono i tribunali PIENI ZEPPI di mafiosi e di assassini, di pedofili e stupratori e la maggiorparte di questi sono SEMPRE IN CIRCOLAZIONE...
Per arrivare SOLO AD UN UDIENZA ci vogliono ANNI E ANNI: io solo di recente per far condannare un cliente moroso per una cifra irrisoria (in pratica gli costerà più di spese e di sanzioni collaterali) sono APPENA AL SECONDO ANNO dopo che sia il giudice di pace si è pronunciato TOTALMENTE a suo sfavore e l'appello manco ha voluto leggere le STUPIDE motivazioni di richiesta di rigetto.
E tu arrivi BEL BELLO a citare codici e codicilli per contrastare delle INESISTENTI SCHERMAGLIE VIRTUALI?
Scusa, Babbo, ma non mi pare seria la cosa.
Se devi SPAVENTARE qualcuno almeno mettiti dietro quando costui non se ne accorge e urlagli il solito BUH! Fai più effetto.

SI VEDE SUBITO che hai un passato (e magari anche un presente) da MILITANTE: per te ogni occasione sarà buona per metter di mezzo leggi, codici, filosofie, regole e quant'altro.
Mentre qua dovevi citare unicamente IL BUON SENSO: cosa che MANCA almeno al 70% degli utenti "non silenti".
Se tu ti fossi presentato con la tua vera identità, diciamo Mario Rossi, abitante in Piazza Duomo 1 a Milano, tel. 02 22 22 22 22 22 22 22 22 , codice fiscale PPPCCC399C222E1111E61O e un altro utente identificato avesse anche solo osato fare ILLAZIONI NON VERE (perchè se poi si scopre che costui afferma la verità non ci son santi che tengano in tribunale...) allora FORSE avresti potuto PENSARE DI INIZIARE una battaglia legale a riguardo.
Sempre avendone tempo, soldi e tanta pazienza (il fatto non sarebbe certo un omicidio colposo con assassino in libertà dove si DOVREBBE procedere con una certa urgenza)....

Quindi se TIZIO da del CORNUTO a CAIO figurati a chi interessa.
MEN CHE MENO A NESSUNO.
E se tu fossi un POCHINO più furbo e MENO permaloso faresti come me: lascia chi di dovere libero di far quel che vuole che PRIMA O POI SI SCOCCIA da solo E SI LEVA DI TORNO.
Più invece tu fai così più alimenti...L'AMMORE!!!! (mi pare che tu di questo abbia parlato, no?).

DAI, BABBOCORSO, lascia perdere le FESSERIE e magari anche LOTTA COMUNISTA.
Che il comunismo è morto e i circoli di militanti (ho delle conoscenze a riguardo visto che ne conosco gente che passa le nottate tempestose in piedi dietro alle barricate o le giornate assolate sull'asfalto a sventolare vecchi e consunti striscioni) sono ormai ritrovi per vecchi bacucchi che manco all' ospizio vogliono più.
Fatti un bel CHINOTTO GHIACCIATO, leggiti una rivista, accendi la radio, vai a farti un bagno (lago, fiume, mare....) e non pensarci più.

:D

P.S. CLAUDIA: Non volare troppo di fantasia. Dovresti saperlo che le UTOPIE sono tali perchè IRREALIZZABILI.....
Preferirei non personalizzare i miei interventi ma approfitto delle considerazioni di Colombo per replicare allargando il discorso.
Se si legge bene quanto scritto si palesa che il ricorso alla tutela legale è ultima spiaggia, approdo finale.
Ripetutamente auspico l'autocontrollo e la moderazione
Ripetutamente auspico il restare nel merito della discussione e di evitare la personalizzazione soggettiva.
Troppe volte si legge, soprattutto da colleghe (di sito), malumore e disagio se non, addirittura, rabbia ed indignazione per il modo, il tono; la forma e sostanza, di come si viene investiti da interventi astiosi e, perdona il vizio Colombo, fascisi. Interventi scollegati dal merito, da quanto scritto; ma legati al soggetto scrivente, a come si è espresso. Questo è razzismo culturale, è la peggior discriminante che si può adottare. "Non mi frega nulla di quanto scrivi; ma, di chi sei, di come parli, del fatto che esisti"
Date, e sono certe, tali premesse io stesso devo fare autocritica per essere caduto nel tranello assecondando le patologie mentali di personaggi perversi e coatti. Questi novelli "Napalm 51" ti aggrediscono, provocano e offendono e se fai l'errore di replichare, oltre che farli godere come conigli arrapati, ti ritrovi risucchiato nel vortice di polemica e reciproci insulti. A questo aggiungi che dopo un paio di post e svariati interventi non si riesce più a capire da chi, come, cosa e perché tutto abbia preso inizio; ti rimane un gran polverone ed una immensa confusione. Terreno ideale per loro (in qualche modo anche tu, caro Colombo, sei avvezzo ed indugi nel turbinio) che, parassiti anaerobici, non hanno nulla da dire ed infatti non propongono ma demoliscono. Si potrebbe dire che sarebbero terreno ideale di studio per una tesi di psichiatria sulle patologie sociali e relazionali. Si potrebbe dire altro ma io mi limito a dire: ora basta! Ciascuno è responsabile di ciò che scrive e dice in pubblico e ne risponde. Se sa trovare autocontrollo e garbo, ben venga sennò ci sarà la via legale. Non è poi così vero che è difficile avere giustizia. Per queste cose basta il giudice di pace e fino a 5000€ ne ha la competenza. Tranquillo che alla prima sentenza sfavorevole, ai primi euretti spesi od al pignoramento del quinto dello stipendio, alla messa all'asta della propria autovettura o varie ed eventuali ; anche i più ottusi si danno una calmata. Ha funzionato perfino con quel arrogante provocatore di Sgarbi, funzionerà anche qui.
Un' ultima cosa, senza la pretesa di dare consigli -me ne guardo bene-; forse le signore dovrebbero reagire invece che continuare a mandare giù. Sarebbe d'aiuto anche ai maschietti; -colpiscine uno per educarne 100-
Ottima intuizione; sono, ero data l'età, un militante e proprio data l'età mi regolo con la giustizia. In altri tempi avrei chiesto conto di persona na con il tempo perfino un comunista mangiabambini ed abbeveracavalliaSanPietro come me diventa intelligente.
Altra ottima intuizione; mi considero particolarmente intelligente.
Scusa la personalizzazione ma ho mantenuto quanto in premessa; sono partito da un Colombo per planare su un intero stormo.
Sì, è meglio che me ne vado prima di trovarmi d’accordo con Colombo, i nuovi arrivati che strillano tanto non sono né migliori e né peggiori, questo però forse sì, di quelli che strillavano prima, in fondo il sito va benissimo così come è, solo due cose non funzionano e non potranno mai funzionare, ma per fattori direi naturali e non tecnici, sono la chat ed i forum, questi non funzioneranno mai, anche rivalutando gli aspetti tecnici che sono veramente scarsi e molto migliorabili.
Lo so io la fatica che facevo anni fa, la prima volta che mi sono iscritto in questo sito con il nome LUCIANO52, tutto armato di buone intenzioni, quando anche io pensavo di utilizzare le possibilità che venivano gratuitamente concesse, per parlare di cose serie, almeno ogni tanto, mi mettevo a disposizione delle nuove entrate in chat , solo con le donne però, gli uomini potevano anche schiattare, per dare indicazioni su come funzionavano le cose.
A quel tempo scrivevo poco sui forum anche se i messaggi gratuiti erano 5 e non 3 come ora (ma perché erano pochissimi gli scrittori), preferivo la chat perché era più diretta e più simile a me, una faticaccia, fino a che si era in tre o quattro, si riusciva anche a combinare qualcosa di appena decente.
Ma poi immancabilmente arrivava la banda degli intelligenti, alcuni sono lì tuttora, e i discorsi erano solo una marea continua di saluti a chi entra e chi esce, al cosa ho mangiato, cosa mangerò e cosa vorrei mangiare e da me piove e li da te, ma da voi che ore sono?
No, qui è notte ma c'è il sole, però domani danno temporale su nel Veneto, speriamo non faccia danni in Calabria,e poi i fiori, il calice, il bicchiere di vino, il caffè, gli applausi (mi sono sempre chiesto perchè non ci sia un emoticon con il dito medio alzato) , la nutella, le faccine e così via tutta la serata con questo fiume di penosi messaggi che ti scorrono davanti e tu fai fatica a seguire e non riesci nemmeno a rispondere perchè, chissà come mai, risponde sempre un altro al posto tuo, ma si può stare per ore a leggere queste cose senza rincoglionire?
Lo dico per chi non lo è ancora , perché se lo è già di suo allora va bene!
Infatti non ci sono più entrato, e vedo che anche ora, dopo anni, di quelli di allora che sono rimasti, nessuno entra più in chat, se non saltuariamente e per poco tempo, a riempirla ci pensano ancora quelli del “domani forse piove”.
Ho iniziato allora a scrivere sui forum credendo di poter liberare pensieri , impressioni forse in modo più costruttivo, niente da fare, sono iniziate subito le incomprensione gli apprezzamenti, tu sei questo io sono quello,insomma quello che si fa ancora adesso, né di più e né di meno, dite che è esattamente quello sto facendo io? Certamente ma io so cosa faccio e lo dichiaro anche, non mi nascondo dietro “relazioni” o “amicizia” e non pretendo di fare l'insegnate ai nessuno , inoltre rimango sempre poco tempo perché mi stanco delle stesse cose e lascio così agli altri il tempo di disintossicarsi dalla mia mefistofelica presenza.
Comunque guardate che il sito invece va benissimo com'è, forse non per noi, certo, ma per quelli che vengono chiamati, quasi con disprezzo “silenti”, che sono poi la maggior parte, a loro va benissimo.
Per questo il sito, nonostante le previsioni catastrofiche di pochi, non si fermerà e nemmeno cambierà mai il colore di quei quattro topi, sempre gli stessi, che squittiscono in chat, e quei quattro gatti pure riciclati che miagolano sui forum, cambieranno i nick, ma i posti disponibili saranno occupati dalle stesse tipologie di personaggi.
Loro i “silenti” stanno benissimo così, abbonati e non, loro sono qui esclusivamente per “rimorchiare” l’opposto ,oppure anche lo stesso sesso, a loro stanno bene i sorrisi, le richieste di contatto, i messaggi prefabbricati senza dover pagare, se poi uno ha capacità appena appena superiori alla media, ma non necessariamente di molto, allora si fa Premium e trova di sicuro quello che va cercando, uomo o donna che sia, per di più trovano pure quattro imbecilli che li fanno divertire sui forum, ma che cosa possono mai volere di più?!
E chi glielo fa fare ad uno che vuole solo la topa, o il topo, a seconda del genere, di scrivere sui forum o entrare in chat e dare così modo agli altri di capire che lui/lei è solo un deficiente irrecuperabile , quando nascosti dietro ad un pc, possono inviare tutti i fiori, le poesie , le frasi e le cartoline più ad effetto che trovano in giro per il mondo.
In realtà probabilmente alla fine quelli che si nascondono meno di tutti, sono quelli come me , o come il Colombo, che, anche se lui continua a non piacermi come persona , però scrivono, parlano, si incazzano, e con il pensato che buttano giù si espongono e mettono a nudo se non la vita passata, almeno le proprie idee, i propri pensieri,così facendo si espongono inevitabilmente al giudizio altrui, ma dimostrano almeno di essere vivi e vegeti e non vegetali interessati solo alla clorofilla,e forse danno modo di vivere anche altri, e tutto sommato ammettono anche di essere veri, se non altro nei pensieri.

VI ASPETTO IN CHAT PER I SALUTI, VIENI ANCHE TU COLOMBO, E PORTA CON TE IL BABBO!
Mannaggia; di nuovo il mio ultimo messaggio!
Ma nessuno si può permettere di dirmi che non mi presento di persona.
Il Nik mi venne attribuito da una bimba che per le ragioni della vita si ritrò suo padre a vivere in Corsica.
Siccome era un gran bel posto -Algajola 42°36'29.28"Nord 8°52'04.59"Est- e a lei piaceva perchè in Corsica, allora, si potevano portare i cani in spiaggia e lei era un cucciolo tra i cuccioli.
Un giorno se ne usciì dicendo "vabbhè, invece che un babbo c'ho un babbocorso!"
Da cui la mia affezione facilmente comprensibile.
Comunque mi sono preso la briga di inviare copia, ante e retro, della mia CI alla direzione per farmi certificare. Chiunque voglia i miei dati ufficiali non ha che da richiederli.
A me personalmente dispiace che Jo, come dice -in realtà già detto altre volte-, se ne vada.
Basterebbe che la piantasse di dire oggi quanto smentire domani per dirne un' altra dopo e contraddirla post. Ma fare autocritica dimostra coscienza e consapevolezza di se per cui....
Luciano...immaginavo fossi tu quando subito mi hai mandata a quel paese:). Mi spiace te ne vada che sei ruvido ma simpatico. Ti regalo la mia matita per appunti:). La strada la conosci quando vorrai tornare:). Buone cose. Paola
babbocorso ha scritto: Preferirei non personalizzare i miei interventi ma approfitto delle considerazioni di Colombo per replicare allargando il discorso.

Più che ALLARGARLO il discorso lo hai ALLAGATO, caro BABBO.

Ma UNA COSA CI TENGO A PRECISARE.
Se proverai a leggere TUTTI I MIEI POST, a parte quelli dove disquisisco di qualcosa per conto mio e non cito nessuno del sito, SCOPRIRAI che io NON HO MAI USATO volgarità, non SFOTTO PESANTEMENTE LE PERSONE (Una cosa è prender in giro simpaticamente, cosa che io faccio, in primis, verso me stesso medesimo, ma anche RENDER PAN PER FOCACCIA a chi di dovere, sempre MAI volgarmente o usando termini impropri per quel che riguarda altri possibili lettori) e NON MI NASCONDO DIETRO TRASPARENTI PARAVENTI per fare il bello ed il cattivo tempo.
Se “mi leggi” scoprirai che io, o se intervengo in un discorso, o se creo qualcosa di mio, poi PUNTUALMENTE vengo assalito dai soliti elementi (maschi o femmine sono la stessa cosa…qua quantomeno la stupidità è ASESSUATA!).
Di solito ignoro.
Con qualcuno mi diverto.
Ma son tutte cose fatte nei ritagli di tempo che devo impegnare in qualche modo (non potendoli usare per altro in quel frangente) e per “rilassarmi” un po’.
Di tutto quel che leggo e che vedo “a riguardo” il tuo discorso (e l’ho scritto infinite volte…) non me ne frega nulla.
IO NON SONO COME TE che ne faccio una questione di principio.
Anche perchè non è che la gente che bazzica questi paraggi sia molto sveglia…quindi tu puoi parlare di quel che vuoi, ma troverai sempre chi fraintende e “accende la miccia” (il classico FLAME da forum) tanto perchè altro non riesce a fare...

Per il LEGALESE invece pensa quel che vuoi, ma io che HO AIUTATO INTERNET A NASCERE IN ITALIA (molto poco modestamente) e CHE HO VISTO SPUNTAR FUORI LE PRIME DIATRIBE RIGUARDO PRIVACY, LE PRIME DISPUTE SUI NOMI DEI SITI, I PRIMI CASI DI STALKING DEL WEB, oltre che avere determinate “conoscenze” nel settore “forze dell’ ordine” posso benissimo assicurarti che la Polizia Postale, ovvero quella a cui devi rivolgerti per i fatti del caso, senza delle cose realmente serie e palesemente nocive NEMMENO TI PRENDONO IN CONSIDERAZIONE.
Ti ricordo, E LO DICO CON LA MORTE NEL CUORE, che ci sono state (e ci saranno ancora, purtroppo) DECINE DI VITTIME di partner o di gente qualsiasi, rei costoro di REALE STALKING PROLUNGATO e mai “arginati” a dovere.
E tu vuoi che per qualche sberleffo fra avatar questa gente, solitamente impegnata in ben più serie battaglie (due su tutte: la pedofilia online, ormai giunta a livelli impressionanti, e le truffe con riscatto, che stanno cominciando a diventare, da piccoli attacchi mirati ai singoli, una cosa fin troppo devastante con sempre più globali e massiccie incursioni dappertutto) si dia da fare?
SCORDATELO.
Te lo dice uno “dentro al settore”.
Se poi non vuoi crederci…informati da solo.
La PolPost è li appunto per questo.
Tra l’altro il Giudice di Pace DA SOLO NON PUO’ FAR NULLA per i reati telematici.
Il GDP in Italia decide solo su determinati argomenti. Vuoi saperne di più? Leggi!

https://it.wikipedia.org/wiki/Giudice_di_pace_(ordinamento_italiano)

Consonanza ha scritto: Caro Colombo...quando i vili attaccano persone perbene o i deboli e indifesi divento cattiva. Tu fai come ti pare ma un pacchetto sorpresa davvero potrei averlo per te. Non hai dossier sul mio conto perché mi sono rifiutata di parlarti in privato. Ci sarà un perché...pensaci.
E ad altri consiglio di evitare contatti privato o scambio di mail con lui. Chi minaccia non e' mai affidabile

SIAMO DI NUOVO ALLE COMICHE.
TU avresti RIFIUTATO DI PARLARMI IN PRIVATO?
Dai, Paoletta, CON CHI VUOI FARTI BELLA?
Io NON TI HO MAI CONTATTATA dentro nessun sito ed in nessun modo (online, perchè poi se ci vediamo anche spesso e tu non sai chi sono io questo è tutto un altro discorso SEMMAI….).
NON STARE A RACCONTARE LE (TUE SOLITE) FROTTOLE tanto per cercare di INTIMIDIRE eventuali signore che potrebbero voler discutere con me.
NESSUNA FEMMINA DEL SITO può millantare di aver avuto ANCHE SOLO UN "SORRISO" da me e TUTTE QUELLE CHE (Molto gentilmente) MI HAN INVIATO ANCHE I LORO RECAPITI TELEFONICI non sono da me MAI STATE CONTATTATE.
(Questo include anche quelle dei quali numeri io sono comunque in possesso per mio conto e alle quali non ho mai fatto manco uno squillo)
Ne ho smascherate poche come te (ironico), non saresti certo l’ ultima (Che fai ora, la scenetta di gelosia? Avvisi le altre per evitare che io possa disinteressarmi a te? Ma io di te non mi sono MAI veramente interessato: a quest’ora te ne saresti accorta…eccome….).

“quando i vili attaccano persone perbene o i deboli e indifesi divento cattiva”….
Ecco un altra SONORA FESSERIA.
Ma…già…dimenticavo… vi siete già inventate che io sono quello che picchia le donne (???), che torturo i miei figli (????), che faccio vivere la mia compagna nell’ indigenza e nell’adulterio (?????) eccetera.
Quindi sono anche un fustigatore di malati terminali, un caporale delle serre del sud e un pappone sfruttatore per le solite donne di colore o dei paesi dell’est.
Ma come mi faccio schifo da solo!
Se potessi mi sputerei in faccia: PTUH!!!!!!

Dai, Paola, hai detto che avevi terminato.
Non ti rendere RIDICOLA oltre quanto già ti sei resa, che poi ti viene male replicare col tuo nokietto!
Tornatene a fare il tuo solito bene nelle tue comunità e ad aiutare chi tu ben sai nel modo che sai che così poi ti sentirai felice e realizzata.

P.S. CIAO LUDY! Quando ti rifai viva? 8)
Colombo a me interessa tu continui a scrivere:). Ti provoco e tu ci caschi. Io faccio ricerche:)...e' anche questo lavoro. Per quanto attiene alla signora sapendo che non lo e' ho risposto adeguatamente. Ricorda che chi non conosce nessuno sei tu e nessuno ti conosce quindi quanto dici non esiste. Ciao ciao:). Se ti interessa sei osservato pure abroad:)
Copio e incollo i post scritti in altri argomenti del forum,da ottomilano,ciccio e francesca perchè sono inerenti il tema,mi scuso con loro per averli trasportati qui ma mi sembra che i loro suggerimenti portino ulteriori spunti all'argomento dibattuto.

ottomilano » 15.04.2017, 10:30
Nel forum, a detta di tutti, c'è almeno un elemento di disturbo il cui atteggiamento distruttivo ha indotto più di un socio ad andarsene. Ora, ho riletto il Regolamento del sito, soprattutto per quel che riguarda il Forum, e mi sono reso conto che non viene applicato, ma soprattutto che non prevede azioni difensive se non da parte de gestore. Se questi non interviene - e non sembra proprio intervenire - i forumisti sono costretti a subire passivamente lo stalking di qualche burlone sfaccendato.
Per essere concreto faccio una proposta.
Qualora si presentasse sulla scena un "elemento" con le caratteristiche sopra descritte, il gestore dovrebbe chiedere a costui di "certificarsi" fornendo la sua identità e in caso di inottemperanza cancellarlo, dandone avviso sul forum. La richiesta dovrebbe essere fatta pubblicamente, in modo da rendere noto ai forumisti che lo stalker è persona conosciuta dall'Amministrazione, anche se le sue credenziali non vengono rese note, e il suo comportamento è ritenuto corretto o almeno accettabile.
Io mi sono spontaneamente certificato e se "sgarro" Eribella può venirmi a prendere anche a casa mia. Perché non dovrebbero farlo su richiesta i disturbatori? La considero una forma di protezione del forum e un certificato di esistenza in vita di Eribella

ciccioB » 15.04.2017, 10:53
Se posso permettermi un consiglio agli Amministratori, con i rompiscatole ci vorrebbe la funzione "hush", cioé la possibilità, da parte di ognuno, di oscurare/azzittire gli utenti indesiderati dediti al disturbo/provocazione altrui. Questo fenomeno dei "disturbatori seriali" è ben conosciuto nei Blog da molto tempo. La soluzione migliore è stata prevedere, attraverso una specifica azione informatica, attivata da un "bottone", che ogni utente possa lasciare "oscurato" un altro utente fastidioso. Così non lo si legge proprio e non ci si inquieta. Dopo un po' il disturbatore, si rende conto che nessuno lo legge, che nessuno gli risponde più e se ne va a rompere da un'altra parte. Semplice ed effficace. Inoltre evita, agli Amministratori, l'antipatica alternativa di bannare gli utenti. Il sistema si autoregola.

da FrancescaZ » 27.05.2017, 14:02
io sono abituata ad un altro tipo di forum, capisci, forum nei quali se si arriva in OT già a pagina 2 arriva un mod ad avvisare gli utenti che chiuderà la discussione se non si tornerà in tema.
Qui, lo sai meglio di me, è difficile che un topic arrivi a pagina 2 senza andare irrimediabilmente OT e nessuno batte ciglio. Ho letto iil regolamento, che non viene minimamente rispettato.
Clali,
è palese che se ognuno facesse il proprio mestiere lo schizo-piccione sparirebbe in un attimo.

Quanto alla certificazione, è un po' più complicato, per come la intendono qui. Io all'inizio (3 anni fa) mi ero certificato, per poi scoprire che se cambi la foto... la certificazione ti viene ritirata! Un'altra follìa, frutto di qualche direttiva auropea, per quanto è scema.
Consonanza ha scritto: Per quanto attiene alla signora sapendo che non lo e' ho risposto adeguatamente

Evidentemente una signora non sei tu che parli e ti comporti in questo modo.
Ma esce fuori dai tuoi altri scritti il tipo di persona che sei: una che ha bisogno in qualche modo di giustificare la propria vita non felice cercando di dare un qualche aiuto agli altri.
Un maschio mancato (tu, non io che comunque sono molto femminile, malgrado la mia preferenza...) che non perde occasione di "fare a botte".
Beh, guarda, saranno anche fatti tuoi, ma non tirare dentro chi non c'entra e chi non ti ha dato nessun fastidio.
Ma mi sa che a te il fastidio le persone come me lo danno solo per il fatto di esistere.... 
Tornando all'origine del tema;
qualcuno sa dirmi perchè c'è chi posta argommenti come "Amarcord estivo" e "La psicanalisi è ancora un taboo?", cioè EMILIA31, in Magazine Lifestyle. Magazine che prevede di inserire un commento e che lei, EMILIA31, poi non pubblichi i contributi (perfettamente in tema,) proposti?
È vero che quando rispondi e commenti, nell'inviare, appare scritto che il tuo commento sarà valutato dall'autrice del post ma a che serve postare un argomento, postarlo in uno spazio che offrela possibilità di esprimere la tua opinione o un contributo all'argomento stesso e poi vedersi negato quanto precedentemente richiesto.
Sembra molto come qualcuno che ti "batte" una sigaretta e, quando gliela offri dica: "ahh; sono delle Nazionali, allora no!".
BABBO:
EMILIA31 NON ESISTE nel modo in cui non esiste una moderazione singola.
Emilia31, come prima Eribella eccetera. sono FIGURE FITTIZIE poste dalla ditta che gestisce il sito.
Se tu non lo sapessi (E si vede che non sai molte cose) il Club 50 + (dove si iscrivono comunque anche molti meno che trentenni... è gestito in modo da avere la stessa immagine in molti stati europei.
Il motore è unico e unici sono i temi di riferimento.
Quindi quei temi nel "Blog" (che blog NON E') a nome dei moderatori (UFFICIALI, non quelli sui generis alla CLALI) sono presenti, ovviamente nelle rispettive lingue, IN TUTTI GLI ALTRI SITI DEL CLUB nelle varie nazioni.
Infatti se provi a loggarti nella sezione francese o finlandese troverai LE MEDESIME COSE.
Questo sito, d'altronde, a LOR SIGNORI costa pochissimo...con questa ossatura stupida ci gestiscono decine di nazioni. Quindi anche se hanno POCHI PAGANTI singolarmente poi NEL TOTALE....guadagnano comunque bene.
E senza sforzo.
E si vede.....

Diciamo quindi che quei TEMI postati da EMILIA31 sono nè più nè meno che un EDITORIALE giornalistico. Volente o nolente te lo becchi.
Ma quando poi ti azzardi a scrivere per commentare scoprirai...che non ti pubblicano!
DerGrueneReiter ha scritto: Clali,
è palese che se ognuno facesse il proprio mestiere lo schizo-piccione sparirebbe in un attimo.

Quanto alla certificazione, è un po' più complicato, per come la intendono qui. Io all'inizio (3 anni fa) mi ero certificato, per poi scoprire che se cambi la foto... la certificazione ti viene ritirata! Un'altra follìa, frutto di qualche direttiva auropea, per quanto è scema.


Sono d'accordo con te Cavaliere Verde, è evidente che c'è una grossa lacuna da colmare da parte della proprietà del sito che se da un lato guadagna ugualmente nell'ambito della piattaforma internazionale,potrebbe guadagnare molto di più se inserisse dei moderatori all'interno della piattaforma italiana.
Giusto per chiarire perchè magari non tutti lo sanno , i moderatori dei gruppi regionali come Farasabina,me e gli altri,non hanno alcuna possibilità di intervenire nel forum come moderatori,l'unica che può farlo è EMILIA 31 che però sta in Germania e credo che da lì diventi tutto più complicato considerando che con ogni probabilità avrà da controllare anche il forum tedesco e forse tutti gli altri.

Cavalire Verde,lo sai che sono curiosa...non è che mi puoi girare in privato il nome del sito delle 50 risposte in 2 ore? Gli darei un'occhiata volentieri, non stalkerizzo promesso...non è nel mio stile :wink: