Ho scelto il Club-50plus perché....

Ho scelto il Club-50plus perché....

1 | 328 Visite

Se il numero degli utilizzatori di internet ha ormai raggiunto la quota 100% tra i più giovani, la percentuale di ultracinquantenni che ne fanno uso è in continua crescita, tanto che si può realisticamente parlare di una marcia di conquista da parte degli internet–surfer con i capelli grigi. 

Inizialmente si fanno le ossa con l’aiuto dei nipoti per poi, una volta acquisita la giusta dimestichezza, muoversi da soli in rete utilizzando i numerosi strumenti a disposizione per trovare, ad esempio un interessante viaggio di gruppo, una visita guidata su un tema specifico e, perché no, fare nuove conoscenze o cercare un partner.

 

Il  nostro sito è nato proprio in risposta a questo trend e all’esigenza di socializzazione di coloro che, passato il giro di boa dei 50 anni, vogliono darsi un’ulteriore opportunità di cambiamento, non necessariamente solo dal punto di vista sentimentale.

Il Club-50plus che, almeno per ora, non vanta ancora concorrenti significativi nel nostro Paese, si è sviluppato rapidamente negli anni, rinnovandosi e migliorandosi più volte, anche grazie ai preziosi input ricevuti dai suoi iscritti (500.000 soci in tutto il mondo dei quali 50.000 in Italia)

I racconti dei nostri membri testimoniano come l’utilizzo di siti on-line per la ricerca del partner sia ormai diventato di uso comune anche tra i senior e che stia finalmente calando anche quel sentimento di imbarazzo misto a vergogna che impedisce di parlarne apertamente a chi ne fa uso.

 

L’intervista a Livia.

Livia (nome di fantasia) ci ha spiegato in un’intervista come e perché abbia deciso di iscriversi in un sito di incontri e perché abbia scelto proprio il Club-50plus .

 

„ Non ci saremmo mai incontrati“

Racconta la nostra iscritta : „Fin quando ho lavorato in ufficio, ho sempre avuto diverse occasioni per conoscere nuove persone con le quali intrattenermi eventualmente a fare due chiacchiere anche a fine giornata o nel fine settimana. Queste opportunità sono venute a mancare nel momento in cui ho messo di lavorare. Andare da sola in un bar o in un locale non era e non è una cosa che fa per me. Certo, avevo una bella cerchia di amicizie, ma quando partecipavo con loro a qualche gita, a volte mi capitava di sentirmi come „ il terzo incomodo“, avevo la sensazione di essere fuori posto tra tante coppie. Con il passare del tempo mi rendevo sempre più conto di soffrire di solitudine. Avevo ancora tanto da offrire e voglia di partecipare alle cose belle della vita! Una pizza dopo aver visitato un museo, un bel film di cui discutere, qualche gita fuori porta nel fine settimana.... tutte cose che in teoria avrei potuto fare anche da sola, ma non riuscivo a prendere l’abbrivio per organizzarle. Mi stavo impigrendo e soprattutto chiudendo in me stessa e tra le mura di casa.

 

„Un amico mi ha consigliato di ....

...dare un’occhiata ai siti di incontri on-line. Inizialmente ero molto scettica anche perché sapevo che nella maggior parte di questi portali gli appuntamenti si focalizzavano più sul sesso che sulla creazione di un rapporto di affetto. Alla fine ho deciso comunque di provare e mi sono iscritta scegliendo il Club-50plus perché mi sembrava che si rivolgesse a una fascia di età definita e offrisse diversi strumenti che andavano oltre la sola ricerca di un partner. Dopo qualche mese e più di qualche decina di contatti con altri membri, ho ricevuto il messaggio di un socio che viveva nella mia stessa città e che, leggendo le informazioni contenute nel mio profilo, era rimasto colpito dallo stile ironico della mia descrizione e da un certo numero di interessi che avevamo in comune. Presto abbiamo deciso di uscire dal virtuale e di incontrarci personalmente, con l’accompagnamento di caffé e pasticcini. Abbiamo perfino scoperto che frequentando alcuni luoghi in comune, probabilmente ci eravamo già incrociati senza però mai incontrarci. Incredibile che alla fine ci abbia pensato internet!“ 

Livia e il suo partner stanno insieme da oltre un anno e sono felici di aver dato una seconda chance all’amore, anche quando sembrava ormai troppo tardi.

 

 

Ci sono tante altre storie come quelle di Livia che potremmo raccontare, ma forse è meglio lasciare la parola a quanti di voi vogliano scriverci la loro esperienza. Siamo davvero curiosi!

 

 

 

 

Foto: (c) Blacksalmon/fotolia.com 

 

 

 

 

 

 

 

 

EMILIA31, 31.10.2018

mirellaDUE
1 | 04.11.2018 13:17

Ho scelto il Club-50plus perché....è gratis.

EMILIA31
0 | 31.10.2018 23:26

Grazie Michela! Più della metà delle coppie che si formano tra membri del Club nasce dall‘evoluzione di amicizie. Ci si conosce piano piano e poi si scopre che era quella la persona che si stava aspettando.
E se non dovesse scoccare la scintilla, rimane comunque il piacere di aver trovato un‘amicizia, un bene altrettanto prezioso.

Michela V.
1 | 31.10.2018 17:43

Riprendo ciò che in coda inviti sempre cortesemente a fare......e.....di testimonianze......mah! Chissà mai che questa volta qualcuno abbia voglia di accogliere il tuo simpatico invito!...Incrociamo mie dita di mani e piedi.....Tu scrivi:
"Ci sono tante altre storie come quelle di Livia che potremmo raccontare, ma forse è meglio lasciare la parola a quanti di voi vogliano scriverci la loro esperienza. Siamo davvero curiosi!"
....ebbene, io posso dirti che girovagando nel web mi sono imbattuta in questo sito. Cercavo di allargare la cerchia di conoscenze per socializzare e per occupare il tempo libero in compagnia! Inizialmente cercavo qualcuno della zona per andare a ballare....vedi profilo, vedi il mio primo post di presentazione.....a parte ciò, posso dire che qui l'amore non lo cercavo, quindi mi sono iscritta per "Amicizia" e qualche amicizia l'ho effettivamente trovata!
Ho conosciuto persone , alcune virtualmente, altre dal vivo e sono contenta, anche se non ho trovato la sperata compagnia che cercavo per andare insieme a qualche serata di ballo. Pazienza!
Col gruppo regionale di Varese, di cui sono moderatrice, qualcosina si riesce a fatica...molto a fatica..a fare.
Nel complesso, per il sito, in una scala che va da 0 a 10 potrei dare un 6: forse l'amore, per chi o trova, offre più frequentazione e se poi diventa vero e importante, come la storia di Livia, rende il voto quasi un 10 pieno! Per le amicizie.....per renderle tali, per coltivarle.....è tutto meno facile, ahimè!
Sarei, quindi, felicissima di sentire i pareri, le opinioni, le testimonianze .....e, come dici tu, Emilia, ......"quanti di voi vogliano scriverci la loro esperienza"???.....