Una centenaria su Vogue UK

Una centenaria su Vogue UK

1 | 1027 Visite

Quest´anno la rivista di moda Vogue UK compie 100 anni, e come poteva festeggiare degnamente se non con una modella della stessa etá della famosa testata?

Majorie Gilbert, per tutti Bo, classe 1916, vive da 26 anni in una casa di riposo a Birmingham. Non ha mai fatto la modella ma é stata notate nel Maggio scorso dall´agenzia pubblicitaria Harvey Nichols su Google, leggendo un articolo che celebrava il suo centesimo compleanno sul gazzettino locale, Evesham Journal.

 

 

Il servizio fotografico

 

E´diventata la modella piú anziana a posare per Vogue. “Ero davvero shockata” racconta Bo “semplicemente incredibile. Qualcosa che non oseresti nemmeno sognare di fare, é stato un vero onore che me lo chiedessero.” Negli scatti della campagna, indossa degli abiti di stilisti che farebbero impazzire qualsiasi donna, di qualunque etá: un soprabito rosa shocking di Dries van Noten, una blusa nera di Victoria Beckham, pantaloni sartoriali di The Row e scarpe di Celine. Il tutto chiaramente incorniciato dai morbidi capelli argentati di Bo. Il video-documentario che accompagna la campagna spiega che l´etá media di una modella é tra i 16 e i 25 anni, nella scena successive si vede Bo seduta sul suo divano sorseggiando una tazza di te mentre legge il biglietto di auguri da parte della Regina per i suoi 100 anni.

 

 

L´infanzia

 

Bo é nata nel bel mezzo della prima Guerra mondiale, il 12 gennaio 1916 e ha sempre amato la moda. “Mi vesto per me stessa, mai per gli uomini”. Parole sante – aggiungiamo noi. La moda, tuttavia é stata piú un hobby che un occupazione a tempo pieno. “Mi piace indossare belle cose, mi é sempre piaciuto e mi piace ancora”.

Bo sostiene di aver sempre ammirato lo stile di Audrey Hepburn ("si metteva in mostra in modo adorabile") e crede nell´importanza di “tenere alti gli standard”. Il suo interesse per il mondo della moda nasce da adolescente, quando sua madre le confezionava abiti che aveva ribattezzato “un pizzico piú di moda di quelli che non ci possiamo permettere”. Bo ora sceglie “bei cardigan” e pantaloni, che trova indubbiamente “piú facili da portare rispetto alle gonne.

 

 

La moda negli anni

 

Come potrete immaginare, Bo ha visto passare una vasta varietá di mode nella sua vita.

Mi ricordo ancora la prima volta che vidi una donna in completo pantalone, non avevo mai visto una cosa simile e catturó tantissimo la mia attenzione" ricorda. Bo ancora dedica cura e attenzione al suo look ogni giorno: si trucca sempre, indossa tacchi e ha sempre i capelli in ordine.  Le piacerebbe vedere le giovani generazioni fare piú sforzo sul proprio aspetto "Oggigiorno nessuno indossa piú il cappello", commenta.

Nonostante Bo non ci abbia rivelato nessun segreto di come si sia mantenuta cosí in forma e in salute per 100 anni, é chiaro l´approccio che l´ha resa unica “Faccio cose che un sacco di persone non farebbero mai alla mia etá". Come apparire in una campagna su Vogue - aggiungiamo noi. 

 

E voi cosa avreste fatto al posto di Bo? Avreste fatto gli scatti fotografici per Vogue? Cosa ne pensate delle mode che si alternano nel corso degli anni? Preferivate come ci si vestiva una volta o le nuove generazioni hanno piú gusto di quelle precedenti? Scriveteci le vostre opinioni nei commenti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Photo: © Vogue UK

 

 

 

EMILIA31, 08.09.2016

Questo articolo non ha ancora alcun commento.