5 regole per il primo incontro OFFLINE

5 regole per il primo incontro OFFLINE

2 | 1841 Visite

Cinque regole per affrontare con successo il primo incontro offline

Ci siamo, è arrivato il momento del tanto atteso primo appuntamento. Dopo un lungo periodo di chiacchiere online vi siete finalmente decisi a compiere il passo successivo: incontrarvi di persona e verificare se esistono i presupposti per intraprendere una relazione.

Non sempre è facile, tuttavia, affrontare un incontro con il giusto spirito; dubbi, insicurezze e piccole disattenzioni potrebbero impedirvi di viverlo con serenità, rovinando quanto avete finora costruito. Queste cinque, semplici regole vi aiuteranno a trarre il meglio dalla vostra prima uscita insieme.

 

 

 

1. Siate voi stessi e sappiate ascoltare. L'onestà vince sempre

 

Il primo incontro è indubbiamente cruciale nel porre le basi per una possibile, futura relazione: l'impressione iniziale che avrete l'uno dell'altra può indirizzare positivamente o meno il corso dell'intera conoscenza. Per questo è importante che siate voi stessi, senza nascondervi dietro atteggiamenti che non vi appartengono. Apprezzereste forse un partner che vi mentisse sin dall'inizio del vostro rapporto? Niente bugie, quindi: siate orgogliosi di ciò che siete senza temere di esprimere le vostre opinioni e ascoltare quelle di chi avete di fronte. Il vantaggio degli over50 risiede nella consapevolezza di se stessi e del proprio valore. Confrontarsi onestamente fa parte del processo di avvicinamento tra due persone ed eventuali idee contrastanti non sono necessariamente sinonimo di incompatibilità. Nemmeno le coppie più affiatate concordano su tutto!

 

 

 

2. Escludete aspettative e pregiudizi

 

Siate disposti a conoscere una persona per quello che è: un essere umano con pregi e difetti. Aspettative troppo alte finirebbero per minare le fondamenta della vostra relazione, impedendovi di approfondire un rapporto promettente. È giusto aspirare al meglio e immaginare il futuro con qualcuno che rispecchi appieno il vostro ideale ma, com'è noto, la perfezione non è di questo mondo. Siate aperti! Non è detto che il partner che fa per voi non si riveli completamente diverso da come l'avreste immaginato.

Conoscere online una persona non sempre significa trarne un'idea completa e veritiera, per questo è bene mettere in conto l'eventuale differenza online/offline che potreste cogliere incontrandola; solo una frequentazione prolungata potrà dipingervi un quadro più ampio della sua personalità. Non fermatevi alla prima impressione. Vi siete mai chiesti quante relazioni finiscono prematuramente a causa di un giudizio affrettato? Osservate, ascoltate, apritevi con sincerità e ricordate che non c'è fretta: nulla si decide al primo incontro.

 

 

 

 

3. Scegliete la location adatta

 

La persona che vi apprestate a conoscere sta vivendo le vostre stesse ansie: il primo appuntamento è un momento critico per ogni single ed è importante creare le condizioni perché vi sentiate a vostro agio.

Provate a capire le rispettive preferenze e, se possibile, venitevi incontro, magari incontrandovi a metà strada tra le vostre città. È importante che abbiate l'opportunità di conoscervi in un ambiente rilassato, senza incorrere in spiacevoli situazioni di disagio. Sarebbe opportuno optare per un luogo in cui possiate parlare in completa tranquillità ma che al tempo stesso offra qualche diversivo, nel caso la conversazione si arenasse. Se questo dovesse accadere, non disperate! Siete solo al primo appuntamento ed è normale che l'imbarazzo si faccia sentire.

 

 

 

 

4. Concentratevi sul presente

 

Spesso non è facile, per gli over50 e per chi è single da molto, trovare il coraggio di rimettersi in gioco aprendosi a nuove conoscenze; i timori legati alle relazioni passate e all'eventualità di incappare in nuove delusioni possono rivelarsi d'ostacolo alla nascita del rapporto duraturo cui aspirate. È importante quindi che il vostro atteggiamento sia libero dalle scorie del passato, che vi lasciate alle spalle eventuali esperienze negative e vi poniate in maniera propositiva nei confronti di chi vi troverete dinanzi.

Evitate di soffermarvi sui particolari delle vostre precedenti relazioni: il dubbio che non abbiate ancora del tutto dimenticato il passato potrebbe compromettere l'intero incontro e il futuro della vostra storia.

 

 

 

5. Non abbiate fretta

 

C'è la possibilità che i timori che nutrite in vista di questo primo incontro siano del tutto infondati: la differenza online/offline che tanto vi preoccupa potrebbe rivelarsi inconsistente e la persona che conoscerete potrebbe sorprendervi in modo inaspettatamente positivo. Il pericolo che l'entusiasmo vi invogli a ripetere quanto prima l'esperienza è dietro l'angolo. Sta a voi capire fino a che punto sia lecito spingervi e quali passi in avanti il vostro potenziale partner sia disposto a fare. Non tutti abbiamo gli stessi tempi e per qualcuno può essere necessario un periodo di frequentazione più prolungato, prima di lasciarsi andare. Non siate insistenti, quindi, nel fissare subito altri appuntamenti o nel fare progetti per il futuro: questo atteggiamento è sempre controproducente e rischiereste di mettere in serie difficoltà la persona che avete di fronte.

Concedetevi tempo e pazienza. E che il vostro primo incontro vada o meno come sperate, fate tesoro dell'esperienza e ricordate che a tutto c'è rimedio: se avete realmente trovato la persona giusta, le tessere del puzzle, prima o poi, si comporranno.

 

 

Foto: © Syda Productions/fotolia.de

EMILIA31, 13.04.2017

Ladyliza
0 | 02.01.2020 21:43

Ho letto con attenzione questi suggerimenti e devo dire che sono davvero molto utili.
Grazie