Cosa cercano gli uomini over50 in una donna?

Cosa cercano gli uomini over50 in una donna?

0 | 1695 Visite

Così come le donne, passati i cinquant’anni, anche molti uomini si trovano a fare conti con la solitudine. Oltre a coloro che sono separati o restati vedovi, c’è anche chi per impegni di lavoro o per scelta di vita, ha posticipato nel tempo la vita sentimentale, trovandosi in età matura a fare i conti con la solitudine. Arriva però un momento in cui la vita impone una revisione delle priorità e un modello di vita diverso rispetto da quello giovanile.

 

Parlare da pari a pari con persone che abbiano fatto le stesse esperienze o chiacchierare di eventi passati o, ancora, poter condividere interessi ed hobby appropriati all’età, diventano fattori importanti che orientano la ricerca degli over50 verso le donne coetanee. Molti sono dell'opinione che tutti gli uomini, indipendentemente dall'età, siano particolarmente sensibili all’aspetto fisico femminile, attratti dalla freschezza delle ventenni o trentenni, con le quali però le storie non durano e che quindi possono sì essere guardate, corteggiate e desiderate, ma non costituiscono un’opzione realistica per una relazione. Per le storie più durature è meglio proiettarsi verso le coetanee.

 

Cosa hanno di particolare le cinquantenni?

Le cinquantenni hanno la cosiddetta “marcia in più”.  Attive sul fronte personale e professionale, alcune sono già nonne, altre separate, divorziate o vedove, ma non per questo hanno perso fascino e capacità di sedurre.

Rispetto alle donne più giovani, sono più sicure di sé, più decise e riflessive, grazie al frutto di anni d’esperienza e del loro vissuto. Si occupano dei figli, dei genitori anziani, spesso hanno un lavoro di responsabilità che implica di gestire orari e compiti impegnativi, riuscendo ancora a trovare il tempo di prendersi cura di sé e del proprio aspetto.

 

Cosa cercano gli uomini over 50?

Facendo riferimento ad una ricerca condotta dall’Università del Massachussets, ecco una lista non esaustiva degli elementi al centro delle aspettative e dei desideri maschili.

 

Gentilezza:

In genere, l’uomo apprezza un atteggiamento fatto di comprensione, modi gentili e accettazione. Sentirsi apprezzati e amati è il punto di partenza. Si tratta peraltro di qualcosa che anche le donne in genere cercano in una relazione.

Sicurezza:

Una donna viene considerata affascinante quando dimostra di riconoscere il proprio valore e di non aver paura di manifestare sicurezza in sé stessa. Essere sicure di sé e consapevoli delle proprie qualità, è un grande elemento di fascino.

Gli uomini coetanei, se amano veramente, relegano il mero aspetto fisico a un ruolo secondario, dando invece molto valore allo charme e all’eleganza di una donna. La considerano nella sua globalità, dando più importanza ad aspetti quale il sorriso, il modo di parlare e apprezzando quelle piccole rotondità regalate dagli anni. Tutto questo non porta ovviamente ad escludere che ci siano comunque uomini che preferiscono la donna Geisha o “bambolina di porcellana”.

Allegria.

Sense of humor, saper apprezzare le battute di spirito e capacità di intrattenere il partner, sembrano essere qualità molto importanti (e non solo per gli uomini). La positività è contagiosa ed è un modo di affrontare la vita che fa stare meglio, così come l'autoironia e la capacità di alleggerire le situazioni pesanti sdrammatizzando.

Sostegno emotivo.

È una delle prime cinque motivazioni di separazione: la mancanza di sostegno emotivo.In una relazione sana ci deve essere rispetto e  sostegno reciproco, e anche se la vita quotidiana può dar luogo a incomprensioni, il sottoporre il partner a continue critiche che -non me ne vogliano le lettrici- è una specialità femminile, non contribuisce ceto alla serenità di coppia.

Semplicità.

È noto che gli uomini non amino le cose troppo complicate e questo vale anche nella scelta della partner, in particolare per quanto riguarda i parametri estetici.

Un uomo apprezza una donna curata, ma è bene sapere che il suo grado di aspettativa è di solito inferiore rispetto a quanto una donna pretenda da sé stessa (che, ad esempio, sarebbe capace di disdire un appuntamento galante, pur di poter passare prima dall’estetista per una depilazione)

Nuovi stimoli

Sembra che gli uomini in una relazione, oltre a sicurezza e comprensione, cerchino anche e soprattutto stimoli, novità e suggestioni capaci di staccarli dalle loro abitudini.

E questo vale, naturalmente, anche sotto le lenzuola dove, soprattutto i più timidi, apprezzano molto una donna capace di sorprenderli e realizzare le loro fantasie prima ancora di averle espresse.

 

Conclusioni.

Non vi sembra che i punti elencati non siano poi così diversi da quello che le donne cercano in un uomo?

Insieme di solito si è meno soli, come dice il proverbio.

Sostenersi reciprocamente, accettare i meriti e le stranezze dell'altro e rispettarsi a vicenda, è ciò che molti desiderano. A cinquant’anni, il partner è nello stesso tempo l’amico, l’amante e la persona che sa prendersi cura del compagno/a con umorismo e leggerezza, una persona che non si lascia spaventare dal tempo passato e da quello che verrà.

 

Foto: Krakenimages.com/Adobe Stock    

EMILIA31, 16.12.2021